Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand - Cosa vedere a Salbertrand - Castelli, chiese, monumenti e musei - Dal 2012 i Parchi Naturali dei Laghi di Avigliana, Orsiera Rocciavrè, Gran Bosco di Salbertrand e Val Troncea sono stati unificati nelle Aree Protette delle Alpi Cozie, con sede a Salbertrand, presso l'ex Parco Naturale del Gran Bosco.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand

Cosa vedere a Salbertrand, Torino

Il parco del Gran Bosco di Salbertrand si estende sul versante esposto a nord dell'alta Valle di Susa per oltre 3.700 ettari, dai 1000 metri slm ai 2600 dello spartiacque con le cime dei monti Genevris (2.500 m), Blegier (2.550 m), Gran Costa (2.600 m) e Gran Serin (2.589 m). I comuni interessati sono: Chiomonte, Exilles, Salbertrand, Oulx e Sauze d'Oulx in Valle di Susa, Usseaux e Pragelato in Val Chisone.

E' stato istituito nel 1980 principalmente per proteggere la rigogliosa vegetazione ed in particolare le pregiate abetine e gli estesi larici-cembreti, da allora la protezione si è estesa a 360° sulla flora e sulla fauna che include ungulati e il lupo. Il Gran Bosco è un SIC e al suo interno sono stati individuati ben 14 tipi di ambienti della Direttiva Habitat (D.H.), di cui 3 prioritari: i boschi di tiglio, acero e frassino di ghiaioni e d’impluvio, i boschi alluvionali di ontano bianco e salice bianco e le formazioni igrofile di muschi calcarizzanti.

Pur senza negare la sua principale vocazione alla difesa del patrimonio naturalistico ed ambientale, l'Ente ha da sempre riconosciuto la necessità di conservare, testimoniare e valorizzare la memoria storica della sua Comunità. A tale scopo ha creato e gestisce dal 1996 l'Ecomuseo Colombano Romean, dedicato agli aspetti del lavoro e della tradizione in Alta Valle di Susa.

Contatta ora Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Salbertrand

Eventi a Salbertrand

Cosa vedere nei dintorni

Chiesa di San Giovanni Battista
Chiesa di San Giovanni Battista
La parrocchiale di Salbertrand è l'unica in tutta la Valle Susa ad avere un protiro monumentale.
Piazza Martiri della Libertà, Salbertrand (TO)
3.48 Chilometri da Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand
Ecomuseo Colombano Romean
Ecomuseo Colombano Romean
L'ecomuseo Colombano Romean di Salbertrand è collocato all'interno del Parco Naturale del Gran Bosco.
Via Fransuà Fontan, 1 , Salbertrand (TO)
3.51 Chilometri da Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand
Alambicco del Deveys
Alambicco del Deveys
L'alambicco consortile è soltanto una delle suggestive attrazione della borgata di Deveys, in Val di Susa.
Strada di S. Colombano, Exilles (TO)
3.58 Chilometri da Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand
Cappella dei SS. Biagio e Pietro a Deveys
Cappella dei SS. Biagio e Pietro a Deveys
La Cappella dei Santi Biagio e Pietro si trova nel cuore del piccolo borgo di Deveys, vicino a Exilles in Alta Valle Susa.
Strada di S. Colombano, Frazione Deveys, Exilles (TO)
3.59 Chilometri da Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand
Cappella dell'Annunciazione di Oulme
Cappella dell'Annunciazione di Oulme
A circa un km dal centro abitato di Salbertrand, nella frazione Oulme, si trova la cappella dell'Annunziata.
Via Luigi Gros, località Oulme, Salbertrand (TO)
3.90 Chilometri da Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand
Forte di Exilles
Forte di Exilles
Il Forte di Exilles è uno dei monumenti più antichi della Valle di Susa, in Piemonte.
Via degli Alpini, 1, Exilles (TO)
4.57 Chilometri da Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand
SIC Oasi Xerotermica Oulx-Auberge
SIC Oasi Xerotermica Oulx-Auberge
L’Oasi xerotermica Oulx-Auberge occupa parte del versante sinistro della Dora di Bardonecchia, nei comuni di Oulx e Salbertrand.
La Grotta della Beaume, Oulx (TO)
7.44 Chilometri da Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand
Auberges
Auberges
Auberges è una piccola frazione nel borgo di Oulx in cui vi è la piccola chiesa dedicata a San Giovanni Evangelista
10056, Oulx (TO)
7.56 Chilometri da Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand
Prevostura di San Lorenzo
Prevostura di San Lorenzo
La Prevostura di Oulx fu la principale protagonista della vita religiosa ed economico-politica nelle terre del Delfinato e della Valle di Susa
Vicolo San Giusto 13 - 10056, Oulx (TO)
7.78 Chilometri da Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand

Piú letti del mese

La vecchia Grosseto, l’antico cuore della Maremma toscana
La vecchia Grosseto, l’antico cuore della Maremma toscana
L’antico centro della città tra piazze, edifici storici, chiese e strade dove passeggiare e acquistare. Tra le prelibatezze i salumi ed i formaggi locali, i pici all’amatriciana ed il cinghiale. Tra i dolci i cantuccini con il Vin Santo.
By Luca Sartori
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Da Cavo a Cavo, un itinerario lungo le coste e i centri abitati della più importante isola della Toscana
By Redazione
Ricetta: Is Arrubiolus
Ricetta: Is Arrubiolus
Tra i dolci di Carnevale più amati in Sardegna, gli arrubiolus ogliastrini si aggiudicano il podio. Si tratta di dolcetti fritti molto deliziosi, realizzati con un goloso impasto a base di ricotta fresca
By Redazione
5 borghi lungo la spettacolare 'costa del dito' in Corsica
5 borghi lungo la spettacolare 'costa del dito' in Corsica
Un itinerario oltreconfine che saprà regalare momenti indimenticabili tra mare, natura, relax, andando alla scoperta di 5 borghi della Corsica
By Redazione
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione
Ricetta: il Panficato gigliese
Ricetta: il Panficato gigliese
Discepolo del panforte senese, il panficato è il dolce tipico di Giglio Castello che viene preparato con fichi secchi e noci e tanti altri prodotti tipici dell'isola
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di