Alambicco del Deveys - Cosa vedere a Exilles - Castelli, chiese, monumenti e musei - L'alambicco consortile è soltanto una delle suggestive attrazione della borgata di Deveys, in Val di Susa.
 
CERCA PER ZONA

Alambicco del Deveys

Cosa vedere a Exilles, Torino

L'edificio che un tempo ospitava le scuole elementari di Deveys, accoglie al piano terreno l'antico Forno comunale, due pompe antincendio ad azionamento manuale e l'alambicco per la distillazione della grappa.
L'alambicco, fatto costruire nel 1976 dal Consorzio di Sviluppo Agricolo "Alpe Soulliet" è l'unico attivo in Alta Valle.

Ogni anno, nei primi giorni di dicembre viene acceso dando la possibilità a viticoltori della zona di produrre, secondo i parametri di legge, la propria grappa, mantenendo viva e tramandando alle future generazioni un'attività tradizionale tipica, sempre più rara.

TAGS :

Visita Exilles

Eventi a Exilles

Cosa vedere nei dintorni

Cappella dei SS. Biagio e Pietro a Deveys
Cappella dei SS. Biagio e Pietro a Deveys
La Cappella dei Santi Biagio e Pietro si trova nel cuore del piccolo borgo di Deveys, vicino a Exilles in Alta Valle Susa.
Strada di S. Colombano, Frazione Deveys, Exilles (TO)
0.05 Chilometri da Alambicco del Deveys
Forte di Exilles
Forte di Exilles
Il Forte di Exilles è uno dei monumenti più antichi della Valle di Susa, in Piemonte.
Via degli Alpini, 1, Exilles (TO)
2.22 Chilometri da Alambicco del Deveys
Ecomuseo Colombano Romean
Ecomuseo Colombano Romean
L'ecomuseo Colombano Romean di Salbertrand è collocato all'interno del Parco Naturale del Gran Bosco.
Via Fransuà Fontan, 1 , Salbertrand (TO)
2.81 Chilometri da Alambicco del Deveys
Chiesa di San Giovanni Battista
Chiesa di San Giovanni Battista
La parrocchiale di Salbertrand è l'unica in tutta la Valle Susa ad avere un protiro monumentale.
Piazza Martiri della Libertà, Salbertrand (TO)
2.89 Chilometri da Alambicco del Deveys
Cappella dell'Annunciazione di Oulme
Cappella dell'Annunciazione di Oulme
A circa un km dal centro abitato di Salbertrand, nella frazione Oulme, si trova la cappella dell'Annunziata.
Via Luigi Gros, località Oulme, Salbertrand (TO)
3.58 Chilometri da Alambicco del Deveys
Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand
Parco Naturale Gran Bosco di Salbertrand
Dal 2012 i Parchi Naturali dei Laghi di Avigliana, Orsiera Rocciavrè, Gran Bosco di Salbertrand e Val Troncea sono stati unificati nelle Aree Protette delle Alpi Cozie, con sede a Salbertrand, presso l'ex Parco Naturale del Gran Bosco.
Via Fransuà Fontan, 1, Salbertrand (TO)
3.58 Chilometri da Alambicco del Deveys
SIC Oasi Xerotermica Oulx-Auberge
SIC Oasi Xerotermica Oulx-Auberge
L’Oasi xerotermica Oulx-Auberge occupa parte del versante sinistro della Dora di Bardonecchia, nei comuni di Oulx e Salbertrand.
La Grotta della Beaume, Oulx (TO)
7.88 Chilometri da Alambicco del Deveys
Torre Delfinale
Torre Delfinale
La Torre delfinale di Oulx, in Alta Valle Susa, fu eretta probabilmente tra il 1350 e il 1377.
Vicolo della Torre, Oulx (TO)
9.23 Chilometri da Alambicco del Deveys
SIC Stagno di Oulx
SIC Stagno di Oulx
Lo Stagno di Oulx, conosciuto come Lago Borello, rappresenta una delle poche zone paludose di fondovalle rimaste su tutto l’arco alpino occidentale.
Oulx-Pierremenaud, Oulx (TO)
9.62 Chilometri da Alambicco del Deveys

Piú letti del mese

Fontanellato tra storia, giri
Fontanellato tra storia, giri "in gondola" e street food
Vi portiamo nel bellissimo borgo medievale in provincia di Parma alla scoperta della maestosa Rocca Sanvitale, circondata da un fossato navigabile, e delle prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia e dal mondo: un vero e proprio assedio gastronomico!
By Joni Scarpolini
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Vi raccontiamo la storia di un antico villaggio altoatesino che negli anni Cinquanta fu sommerso dalle acque della diga. E ciò che resta è uno spettacolo surreale, da film fantasy...
By Joni Scarpolini
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Gli abitanti dell’antico borgo calabrese sono devoti a San Teodoro di Amasea, che nel 1528 sconfisse il terribile mostro: al loro condottiero hanno dedicato una giornata dell’anno per celebrare la sua impresa
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Sulla sponda occidentale del Lario, a pochi chilometri da Menaggio, di fronte a Bellagio e Varenna, sorge un piccolo borgo antico, meritevole di una bella gita primaverile
By Joni Scarpolini
Domenica a Vigoleno, un mini mondo (medievale) a parte
Domenica a Vigoleno, un mini mondo (medievale) a parte
Vi raccontiamo una fresca giornata di primavera trascorsa nel minuscolo borgo medievale sui verdi colli piacentini
By Joni Scarpolini
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di