Baia del Silenzio - Cosa vedere a Sestri Levante - Castelli, chiese, monumenti e musei - La Baia di Silenzio di Sestri Levante, in Liguria, è stata da sempre fonte di ispirazione per letterati, scrittori e scienziati.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Baia del Silenzio

Cosa vedere a Sestri Levante, Genova

  • Via Andersen, 4, Sestri Levante (GE)

Sestri Levante è anche definita la città dei due mari, divisa tra la Baia delle Favole, dove è stato ricavato il porto turistico, e la magica Baia del Silenzio. Da sempre fonte d’ispirazione per letterati, scrittori e scienziati, la Baia del Silenzio è considerata uno dei luoghi più incantevoli della Riviera Ligure.

Numerosi illustri ospiti vi soggiornarono: lo scrittore Hans Christian Andersen, il compositore Richard Wagner, lo scienziato Gugliemo Marconi, che a Sestri compì numerosi esperimenti nell’omonima Torre Marconi, ed infine Arthur Van Schendel, celebre scrittore olandese che a partire dal 1921 cominciò a trascorre a Sestri lunghi periodi con la famiglia, nella maestosa Casa Bianca, affacciata proprio sulla Baia.

Vincitrice dei TripAdvisor Travelers' Choice™ Beaches Awards 2018, si è riconfermata una della 10 spiagge più belle d’Italia, conquistando il sesto posto. Caratterizzata da acqua cristallina, sabbia fine e tipiche casette liguri color pastello alternate ad aristocratiche palazzine storiche, testimoni delle vacanze all’insegna del benessere e dell’alta qualità dello stile di vita, tipiche nel Gran Tour Ottocentesco, del quale la Baia divenne una delle mete predilette durante i soggiorni liguri.

TAGS :

Visita Sestri Levante

Eventi a Sestri Levante

Cosa vedere nei dintorni

Chiesa di San Nicolò dell’Isola
Chiesa di San Nicolò dell’Isola
La Chiesa di San Nicolò dell'Isola, è l’edificio più antico di Sestri Levante.
Via Penisola Levante, 26, Sestri Levante (GE)
0.30 Chilometri da Baia del Silenzio
MuSel Museo Archeologico di Sestri Levante
MuSel Museo Archeologico di Sestri Levante
Il Museo Archeologico di Sestri Levante è ospitato all'interno di Palazzo Fascie.
Palazzo Fascie, Corso Colombo, 50, Sestri Levante (GE)
0.40 Chilometri da Baia del Silenzio
Punta Manara
Punta Manara
Punta Manara è un promontorio poco distante Sestri Levante, sul golfo del Tigullio, che permette di effettuare bellissime passeggiate davanti a suggestivi panorami.
Via Val di Canepa, Sestri Levante (GE)
1.93 Chilometri da Baia del Silenzio
Riva Trigoso
Riva Trigoso
Riva Trigoso e il suo antico borgo liguri di pescatori si trovano nei pressi di Sestri Levante, in Liguria.
Via Milite Ignoto, 2, Sestri Levante (GE)
2.40 Chilometri da Baia del Silenzio
Chiesa di San Giorgio
Chiesa di San Giorgio
La chiesa di San Giorgio si trova nel borgo di Moneglia, in Liguria.
Via Fratelli Botto, 10, Moneglia (GE)
8.21 Chilometri da Baia del Silenzio
Chiesa di Santa Croce
Chiesa di Santa Croce
La chiesa di Santa Croce si trova nel borgo di Moneglia, in Liguria.
Via Felice Romani, 1, Moneglia (GE)
8.66 Chilometri da Baia del Silenzio
Chiesa di San Martino De Muris
Chiesa di San Martino De Muris
La Chiesa di San Martino De Muris è sita nella frazione di Costa a Framura, in Liguria.
Località Costa, 10, Framura (SP)
14.46 Chilometri da Baia del Silenzio
Abbazia di San Fruttuoso
Abbazia di San Fruttuoso
L'Abbazia di San Fruttuoso è situata all'interno del Parco del Monte di Portofino, in Liguria, vicino a Camogli.
via mare, Camogli (GE)
18.11 Chilometri da Baia del Silenzio
Chiesa Millenaria
Chiesa Millenaria
La Chiesa Millenaria si trova in località Ruta, vicino al borgo di Camogli, in Liguria.
Strada Provinciale 31, 35, Camogli (GE)
19.77 Chilometri da Baia del Silenzio

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
La leggenda dell'amore di Bora
La leggenda dell'amore di Bora
La storia della nascita di Trieste è legata alla leggenda di Bora, figlia del dio Vento.
By Ivan Pisoni
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di