Villa di Nerone - Cosa vedere a Subiaco - Castelli, chiese, monumenti e musei - Simbruina Stagna, la Villa di Nerone, si trova a Subiaco nel Lazio.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Villa di Nerone

Cosa vedere a Subiaco, Roma

Simbruina Stagna, la Villa di Nerone, si trovava nel punto in cui il fiume Aniene lascia la stretta gola dei Simbruini fiancheggiato sulle due sponde dai monti Taleo e Francolano. Resti della villa sono tuttora visibili ai lati della via Sublacense, tra la località Sorricella ed il monastero di Santa Scolastica.

Lo storico romano Tacito ricorda che mentre Nerone stava banchettando nella sua villa di Subiaco un fulmine cadde e colpì la mensa, spezzandola. Tale evento si verificò nel 60 d. C.: ciò significa che in quel l’anno gran parte della villa era già stata completata. In origine il complesso si estendeva su una superficie di circa 75 ettari e si articolava in nuclei separati, disposti a vari livelli intorno ai tre laghetti, raccordati dal cosiddetto Pons Marmoreus citato nelle fonti medievali.

La villa, originale come struttura, era costituita da una serie di nuclei separati disposti forse con corrispondenza simmetrica lungo le rive dei laghi creati artificialmente per mezzo di tre dighe, due delle quali sono state identificate con una certa sicurezza, la prima al Ponte San Mauro e l’altra presso la Cartiera. Un ruolo fondamentale era rappresentato dalla presenza dell’acqua che consentiva di realizzare sicuri effetti scenografici da inserire in un contesto di paesaggio rimasto ancora oggi in gran parte inalterato. Questo tipo di ricerca architettonica bene si adatta al gusto neroniano, come dimostra la stessa residenza a Roma di questo imperatore, la famosa Domus Aurea.

Contatta ora Villa di Nerone

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Subiaco

Eventi a Subiaco

Cosa vedere nei dintorni

Monastero di Santa Scolastica
Monastero di Santa Scolastica
Il monastero di Santa Scolastica fu fondato a Subiaco, nel Lazio, da san Benedetto da Norcia.
Via dei Monasteri, 41, Subiaco (RM)
0.27 Chilometri da Villa di Nerone
Santuario del Sacro Speco
Santuario del Sacro Speco
Il Santuario del Sacro Speco, è un antico monastero benedettino che si trova nel territorio di Subiaco, nel Lazio.
Via S. Benedetto, Subiaco (RM)
0.84 Chilometri da Villa di Nerone
Borgo dei Cartai
Borgo dei Cartai
Il Borgo dei Cartai è un museo laboratorio di Subiaco, nel Lazio.
Via degli Opifici, 62, Subiaco (RM)
1.04 Chilometri da Villa di Nerone
MACS Museo delle Attività Cartarie e della Stampa
MACS Museo delle Attività Cartarie e della Stampa
Il Museo delle Attività Cartarie e della Stampa è ospitato all'interno della Rocca Abbaziale di Subiaco, nel Lazio.
Rampa della Rocca, Subiaco (RM)
1.33 Chilometri da Villa di Nerone
Rocca Abbaziale
Rocca Abbaziale
La Rocca Abbaziale di Subiaco si trova sul punto più alto del borgo, nel Lazio.
Rampa della Rocca, Subiaco (RM)
1.33 Chilometri da Villa di Nerone
Castelvecchio
Castelvecchio
Castelvecchio, piccola frazione del comune di Sante Marie, viene definito il paese dell’anima, dove oggi risiedono circa 50 persone e dove la tranquillità è assicurata.
67067 Castelvecchio, Sante Marie (AQ)
21.97 Chilometri da Villa di Nerone
Valdevarri
Valdevarri
Valdevarri, poco distante da Sante Marie, è la frazione della spiritualità e del mistero.
67067 - Valdevarri , Sante Marie (AQ)
21.97 Chilometri da Villa di Nerone
Scanzano
Scanzano
Scanzano, frazione del comune di Sante Marie, è uno dei borghi più suggestivi della Marsica occidentale.
67067 Scanzano , Sante Marie (AQ)
23.95 Chilometri da Villa di Nerone
Tubione
Tubione
Tubione, frazione del comune di Sante Marie, è un piccolissimo borgo con sette residenti.
67067 Tubione, Sante Marie (AQ)
23.95 Chilometri da Villa di Nerone

Piú letti del mese

Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Un soffice rustico umbro da preparare durante la Settimana Santa e da gustare il giorno di Pasqua, anticamente portato in chiesa per farlo benedire
By Redazione
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Il borgo di Nonantola, in Emilia, ospita la celebre Abbazia carica di storia e tesori. Il suo fondatore fu un personaggio coraggioso e carismatico che svestì i panni della nobiltà per abbracciare quelli più umili del monachesimo.
By Roberto Giarrusso
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Per chi ama un viaggio sensoriale con note romantiche, la costa ligure e i borghi di Lucignano e Varenna sono ricchi di paesaggi, scorci e sentieri.
By Redazione
Aliano, quando un luogo incontra l'anima dello scrittore
Aliano, quando un luogo incontra l'anima dello scrittore
Un paesaggio di ispirazione per uno dei personaggi più significativi e importanti del periodo fascista: Carlo Levi.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di