Museo Delta Antico - Cosa vedere a Comacchio - Castelli, chiese, monumenti e musei - Il Museo Delta Antico è ospitato all'interno dell'Ospedale degli Infermi di Comacchio, sul Delta del Po.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Museo Delta Antico

Cosa vedere a Comacchio, Ferrara

Il Museo Delta Antico è un museo archeologico di Comacchio allestito nell'Ospedale degli infermi, imponente architettura neoclassica del Settecentesco, situata nel centro della città. Il Museo Delta Antico conserva una collezione di circa 2000 reperti sia di epoca protostorica, che di epoca spinetica - la città di Spina a pochi chilometri da Comacchio era un porto etrusco che commerciava con la Grecia - che di epoca romana e medievale. Vi è esposto anche il carico della Fortuna Maris, una nave commerciale di epoca imperiale riemersa nel 1981, il cui carico era visibile nel Museo della Nave Romana presso Palazzo Bellini.

L'Ospedale degli infermi (1778-1784) è opera dell'architetto ferrarese Antonio Foschini e presenta una facciata neoclassica con un timpano sorretto da 4 grandi colonne e due campaniletti laterali. La facciata posteriore è di Gaetano Genta. L'edificio fu utilizzato come ospedale fino alla metà degli anni Settanta del Novecento e rappresenta uno degli edifici più monumentali del centro storico di Comacchio. Sulla parte sinistra si trova la chiesa di San Pietro, o dell'ospedale.

Il museo presenta diverse sezioni dedicate a reperti delle culture che vissero nella zona del delta del Po oltre ad una sezione di tema geologico-ambientale che illustra i cambiamenti del territorio nel corso dei millenni, dalla formazione della pianura padana ai giorni nostri.

La sezione dell'età del bronzo finale e primo ferro mostra i reperti archeologici più antichi della zona, che evidenziano insediamenti umani e reperti simili a quelli di Frattesina pochi chilometri più a nord, un villaggio protostorico di considerevoli dimensioni (oltre 20 ettari) che si estendeva lungo la riva destra del maggiore ramo padano dell'età del Bronzo: il Po di Adria.

La sezione sull'età arcaica e classica mostra i reperti degli scavi archeologici della città etrusca di Spina; nella sua necropoli sono state trovate più di 4000 tombe, alle quali vanno aggiunti gli scavi di una parte dell'abitato. La città aveva un porto che collegava il territorio di influenza etrusca e anche l'Europa centrale con il mondo greco.

La sezione di età romana presenta tra gli altri il carico di una nave romana, la Stella Maris, riemersa nel 1981 durante i lavori di drenaggio di un canale. La nave, in eccezionale stato di conservazione, conteneva ancora tutto il carico (anfore con derrate alimentari, lingotti di piombo, alcuni tempietti votivi in piombo). L'intero carico nonché le attrezzature e l'abbigliamento dell'equipaggio sono esposti nel museo; lo scafo della nave al 2017 si trova ancora in fase di restauro.

Infine sono esposti reperti di età tardomedievale con oggetti legati al commercio del sale e alla manifattura di oggetti in vetro e metallo.

Contatta ora Museo Delta Antico

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Comacchio

Eventi a Comacchio

Piú letti del mese

Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Un soffice rustico umbro da preparare durante la Settimana Santa e da gustare il giorno di Pasqua, anticamente portato in chiesa per farlo benedire
By Redazione
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Il borgo di Nonantola, in Emilia, ospita la celebre Abbazia carica di storia e tesori. Il suo fondatore fu un personaggio coraggioso e carismatico che svestì i panni della nobiltà per abbracciare quelli più umili del monachesimo.
By Roberto Giarrusso
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Per chi ama un viaggio sensoriale con note romantiche, la costa ligure e i borghi di Lucignano e Varenna sono ricchi di paesaggi, scorci e sentieri.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di