Antica Ghiacciaia - Cosa vedere a Strozza - Castelli, chiese, monumenti e musei - L'antica ghiacciaia di Amagno, in Valle Imagna, si trova nei pressi del borgo di Strozza.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Antica Ghiacciaia

Cosa vedere a Strozza, Bergamo

  • località Amagno, 31, Strozza (BG)
  • 035 863180

Sita nel borgo medioevale di Amagno a Strozza, l’Antica Ghiacciaia, testimonia ancor oggi come veniva conservato anticamente il freddo, elemento essenziale per la conservazione degli alimenti deperibili nei mesi estivi. La Ghiacciaia “la madre di tutti i freezer” , serviva per conservare il freddo, quando non esistevano i frigoriferi. Questo avveniva grazie al ghiaccio e alla neve accumulati al suo interno durante l’inverno che protetti dalla cupola interrata o ricoperta in terreno, mantenevano fresca la temperatura fino al successivo inverno. Con l’avvento del ghiaccio artificiale le ghiacciaie furono accantonate, demolite o lasciate nel completo abbandono.

Tutto ciò è terminato non più di 50 anni fa, ma sembrano passati secoli da allora tanto il mondo delle ghiacciaie è lontano dall’attuale mondo supertecnologico. Le origini della Ghiacciaia di Amagno, il cui imbocco è presente nella piazzetta retrostante “ca del maestro” non è dato conoscere, forse è stata edificata insieme al nobile edificio dal quale diparte il cunicolo di accesso, o forse è stata aggiunta in un secondo tempo. Anche le notizie sul suo utilizzo nel passato non sono facili da ricostruire, alcuni non hanno mai visto utilizzare la ghiacciaia, mentre da altre testimonianze si è appreso che veniva utilizzare, la neve veniva raccolta nei campi circostanti, e poi mediante il gerlo portata all’imbocco. Veniva poi sistemata all’interno della ghiacciaia.

Contatta ora Antica Ghiacciaia

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Strozza

Eventi a Strozza

Piú letti del mese

Ricetta: il Panficato gigliese
Ricetta: il Panficato gigliese
Discepolo del panforte senese, il panficato è il dolce tipico di Giglio Castello che viene preparato con fichi secchi e noci e tanti altri prodotti tipici dell'isola
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Da non perdere, all'inizio di marzo il borgo di Dozza ospiterà il pittoresco evento Civitas Medievale.
By Redazione
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Torna Bolgherirun, l'evento sportivo che permette di scoprire, attraverso il divertimento, il fantastico paesaggio della Toscana.
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di