Chiesa di San Francesco - Cosa vedere a Citerna - Castelli, chiese, monumenti e musei - La Chiesa di San Francesco si trova nel borgo di Citerna, in Umbria.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Chiesa di San Francesco

Cosa vedere a Citerna, Perugia

  • Corso Garibaldi, 45/1, Citerna (PG)

Il primo insediamento francescano a Citerna era un piccolo convento costruito fuori della cinta muraria che venne gravemente danneggiato da un incendio nel 1316; in seguito i frati ne ricostruirono un altro poco distante che prese il nome di Convento degli Osservanti. Durante la seconda metà del ‘400 i frati decisero di spostare il loro Convento all’interno del Borgo di Citerna e ampliarono una piccola chiesetta già esistente all’interno della cinta muraria, che veniva regolarmente officiata ogni domenica. L’attuale struttura, quindi, che si affaccia maestosa lungo Corso Garibaldi, è stata ricostruita nel XV secolo, insieme all’annesso convento, sopra una preesistente costruzione; resti di quest’ultima si possono infatti intravedere nella parte bassa della facciata.

La chiesa ha una pianta a croce latina ed è considerata una sorta di “chiesa museo” perché al suo interno conserva opere di pregevole valore artistico e nei prossimi mesi verrà riaperta ai visitatori. Lungo le pareti della navata ci sono quattro altari realizzati in legno e ricoperti d’oro in tipico stile barocco che ospitano opere interessantissime. Nel primo altare di sinistra, infatti, è una tela ad olio nella quale è dipinta un’Annunciazione di autore ignoto (sec. XVII); nel secondo è una tela con rappresentato un Santo francescano che sostiene San Giovanni, l’Immacolata e il profeta Isaia (sec. XVII).

L’altare maggiore è situato al centro della navata ed è ornato di candelieri e reliquari finemente lavorati ed è dietro di questo che trova collocazione il maestoso Coro ligneo, realizzato in noce (sec. XVI), dotato di 25 scanni e di un monumentale leggio. Al centro del Coro era collocata una Madonna con Bambino scolpita in terracotta dipinta attribuibile a Donatello. Nella parete di fondo del transetto sinistro ci troviamo di fronte al maestoso altare ligneo del SS. Crocifisso al centro del quale è un Crocifisso ligneo di stile bizantineggiante e pare che la sua datazione risalga addirittura al 1200. Dietro lo stesso c’è una tavola con la raffigurazione della Madonna e del San Giovanni ambientati in un bel paesaggio e ai lati altre due tavole con San Francesco e San Girolamo; tutto il complesso pittorico è stato attribuito a Raffaellino del Colle (Sansepolcro 1490-1566).

A destra dell’altare del SS. Crocifisso vi è quello dedicato a Santa Maria Maddalena che ospita una tempera su tavola con la Deposizione dipinta da Nicolò Circignani detto il Pomarancio (1530/35c.-1592), firmata e datata 1570 sulla pietra in basso a destra. L’opera è divisa in due parti: in quella superiore la deposizione dalla croce del corpo di Cristo ormai morto e in basso lo svenimento della Vergine sorretta da Sant’Anna e Maria Maddalena. Sul transetto di destra sono altri due altari; nel primo possiamo ammirare una tavola con Cristo in Gloria attribuita ancora a Raffaellino del Colle e sul secondo è una tavola una Madonna in trono e Santi (sec. XVI) di autore ignoto.

TAGS :

Visita Citerna

Eventi a Citerna

Cosa vedere nei dintorni

Chiesa di San Michele Arcangelo
Chiesa di San Michele Arcangelo
La chiesa di San Michele Arcangelo si trova nel borgo di Citerna, in Umbria.
Corso Garibaldi, 6, Citerna (PG)
0.10 Chilometri da Chiesa di San Francesco
Museo della Battaglia e di Anghiari
Museo della Battaglia e di Anghiari
Il Museo della Battaglia e di Anghiari, in Toscana, ha sede nell'antico Palazzo Marzocco.
Piazza Mameli, 1-2, Anghiari (AR)
6.77 Chilometri da Chiesa di San Francesco
Palazzo Pretorio
Palazzo Pretorio
Il Palazzo pretorio o Palazzo del vicario del borgo di Anghiari, in Toscana, fu costruito nel XIV secolo.
Via Taglieschi, 2, Anghiari (AR)
6.80 Chilometri da Chiesa di San Francesco
Cenacolo di Montauto
Cenacolo di Montauto
Il Cenacolo di Montauto si trova ad Anghiari, in Toscana.
Strada provinciale 43 della Libbia, Anghiari (AR)
9.47 Chilometri da Chiesa di San Francesco
Santuario della Madonna del Bagno
Santuario della Madonna del Bagno
Il Santuario della Madonna del Bagno si trova in località Senaia, vicino al borgo di Castiglion Fiorentino, in Toscana.
Via Madonna del Bagno, 58, Castiglion Fiorentino (AR)
21.15 Chilometri da Chiesa di San Francesco
Chiesa di San Francesco
Chiesa di San Francesco
La Chiesa di San Francesco si trova nel borgo di Montone, in Umbria.
Via S. Francesco, 15, Montone (PG)
22.58 Chilometri da Chiesa di San Francesco
Pinacoteca e Museo Etnografico Il Tamburo Parlante
Pinacoteca e Museo Etnografico Il Tamburo Parlante
La Pinacoteca Comunale è ospitata presso la chiesa di San Francesco del borgo di Montone in Umbria.
Via S. Francesco, 4, Montone (PG)
22.60 Chilometri da Chiesa di San Francesco
Pieve di San Giuliano
Pieve di San Giuliano
La Pieve di San Giuliano si trova in piazza della Collegiata, a Castiglion Fiorentino, in Toscana.
Piazza della Collegiata, Castiglion Fiorentino (AR)
23.26 Chilometri da Chiesa di San Francesco
Chiesetta della Madonna dei Confini
Chiesetta della Madonna dei Confini
La Chiesetta della Madonna dei Confini si trova vicino al borgo di Montone, in Umbria.
SP201, Montone (PG)
24.71 Chilometri da Chiesa di San Francesco

Piú letti del mese

L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
La Toscana è una regione ricca di infiniti tesori storico-architettonici e naturali, dove si incontrano borghi di rara bellezza
By Simona PK Daviddi
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Da Olbia a Porto Torres, un itinerario che ci porterà alla scoperta di cinque fantastici borghi sardi tra mare ed entroterra
By Redazione
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Da Cavo a Cavo, un itinerario lungo le coste e i centri abitati della più importante isola della Toscana
By Redazione
Ricetta: Is Arrubiolus
Ricetta: Is Arrubiolus
Tra i dolci di Carnevale più amati in Sardegna, gli arrubiolus ogliastrini si aggiudicano il podio. Si tratta di dolcetti fritti molto deliziosi, realizzati con un goloso impasto a base di ricotta fresca
By Redazione
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione
5 borghi lungo la spettacolare 'costa del dito' in Corsica
5 borghi lungo la spettacolare 'costa del dito' in Corsica
Un itinerario oltreconfine che saprà regalare momenti indimenticabili tra mare, natura, relax, andando alla scoperta di 5 borghi della Corsica
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di