E’ affacciato sulla valle Umbra, disegnata dai vigneti nei quali nasce il più celebre dei suoi vini, il Sagrantino Docg, fra i simboli dell’enologia italiana. Un borgo con percorsi di Bacco da scoprire, anche nelle cantine del Museo di San Francesco
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Montefalco: Sagrantino, San Francesco e le cantine dei frati

Montefalco: Sagrantino, San Francesco e le cantine dei frati

E’ l’antica Coccorone e l’attuale toponimo nasce nel XIII secolo. Emblema del cambiamento è il trecentesco convento di San Francesco, celebre per i pregevoli affreschi che rivestono l’abside centrale, opera-capolavoro di Benozzo Gozzoli e raffiguranti scene di vita del santo. Un simbolo del genius loci che ha attraversato i secoli, il convento, oggi denominato Museo San Francesco Montefalco, articolato in chiesa-museo di San Francesco, pinacoteca – con quattro sale espositive - e raccolta archeologica.

Complesso Museale di San Francesco

Tutti i reperti provengono dall’area circostante e sono ascrivibili all’epoca romana, quando il borgo era compreso tra le giurisdizioni amministrative di Spoletium, Mevania, Tuder e Trebiae. In questo sacrario d’arte e con un gioco di sponda, si può passare dal sacro al profano e anche a Bacco, semplicemente scendendo nelle cantine. Da alcuni anni, infatti, sono visitabili le antiche cantine dei frati minori conventuali di Montefalco, venute alla luce durante gli ultimi lavori di restauro e allestite con materiali del XVIII e XIX secolo, tutti legati alla lavorazione delle uve e alla produzione vinicola.

Un percorso inebriante e documentato che consente di scoprire - perfettamente conservate - le antiche vasche per la raccolta e la pigiatura delle uve: una tradizione secolare, quella della produzione del vino da parte dei frati, che risulta documentata nello statuto comunale del lontano 1692. Nel documento sono riportate anche indicazioni relative alla vendita del vino.

Un’opportunità per conoscere, in uno dei borghi più intriganti della regione, un intreccio di storia, cultura, arte e tradizioni in un’atmosfera sospesa nel tempo. Un paesaggio suggestivo che ha affascinato anche Hermann Hesse – premio Nobel per la letteratura nel 1406 -, che giunse a Montefalco nel 1906 e che scrisse del borgo «E’ uno dei luoghi più pacifici della terra, un quieto centro di arte francescana. Tutto è antico, medievale…».

 Foto principale: www.bellaumbria.net

COMMENTI :

Eventi a Montefalco

  • Processione del Cristo Morto
    10-04-2020 | Montefalco (PG)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-04-10 2020-04-10 Europe/Rome Processione del Cristo Morto Alla luce delle fiaccole, percorrono le vie del borgo le antiche statue lignee del Cristo Morto e della Madonna Addolorata. Il passaggio della processione è annunciato dai tamburi e delle "battice", un antico strumento utilizzato al posto delle campane. Montefalco

    Alla luce delle fiaccole, percorrono le vie del borgo le antiche statue lignee del Cristo Morto e della Madonna Addolorata. Il passaggio della processione è annunciato dai tamburi e delle "battice", un...

    Borgo di Montefalco

  • Gloria del Cristo Risorto
    11-04-2020 | Montefalco (PG)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-04-11 2020-04-11 Europe/Rome Gloria del Cristo Risorto Gloria del Cristo Risorto. Nella chiesa di San Bartolomeo, al Gloria della santa messa della veglia pasquale, si spalancano le porte e la statua lignea settecentesca del Cristo Risorto, portata a spalla a passo di corsa, fa il suo ingresso fra squilli di chiarine, suoni di campane e spari di mortaretti. Montefalco

    Gloria del Cristo Risorto. Nella chiesa di San Bartolomeo, al Gloria della santa messa della veglia pasquale, si spalancano le porte e la statua lignea settecentesca del Cristo Risorto, portata a spalla...

    Borgo di Montefalco

  • Festa Patronale di San Fortunato
    01-06-2020 | Montefalco (PG)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2020-06-01 2020-06-01 Europe/Rome Festa Patronale di San Fortunato Montefalco

    Borgo di Montefalco

  • Processione delle Lampade
    16-08-2020 | Montefalco (PG)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-08-16 2020-08-16 Europe/Rome Processione delle Lampade Tradizionale processione con le reliquie di santa Chiara, che percorre le vie della città illuminate da fiaccole. Montefalco

    Tradizionale processione con le reliquie di santa Chiara, che percorre le vie della città illuminate da fiaccole.

    Borgo di Montefalco

  • Festa Patronale di Santa Chiara della Croce
    17-08-2020 | Montefalco (PG)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2020-08-17 2020-08-17 Europe/Rome Festa Patronale di Santa Chiara della Croce Montefalco

    Borgo di Montefalco

  • Festa del Santuario della Madonna della Stella
    08-09-2020 | Montefalco (PG)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-09-08 2020-09-08 Europe/Rome Festa del Santuario della Madonna della Stella Montefalco

    Borgo di Montefalco

  • Festa della Vendemmia
    20-09-2020 | Montefalco (PG)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2020-09-20 2020-09-20 Europe/Rome Festa della Vendemmia Gli appassionati abitanti dei rioni di Montefalco partecipano e danno il loro meglio per allestire vari carri allegorici ispirati alle tradizionali usanze montefalchesi dal periodo della vendemmia fino ai cicli successivi della vinificazione, rievocando lo stile di vita tipico del mondo contadino di tanti anni fa. La sfilata si svolge ogni anno per le vie di Montefalco fino a radunare tutti i carri, trainati alcuni anche da animali o da trattori d'epoca, in Piazza dal Comune dove si mangia e si beve in allegria tra musica e danze. Montefalco

    Gli appassionati abitanti dei rioni di Montefalco partecipano e danno il loro meglio per allestire vari carri allegorici ispirati alle tradizionali usanze montefalchesi dal periodo della vendemmia fino...

    Borgo di Montefalco


Notizie correlate

Aliano, quando un luogo incontra l'anima dello scrittore
Aliano, quando un luogo incontra l'anima dello scrittore
Un paesaggio di ispirazione per uno dei personaggi più significativi e importanti del periodo fascista: Carlo Levi.
By Redazione
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Il borgo di Nonantola, in Emilia, ospita la celebre Abbazia carica di storia e tesori. Il suo fondatore fu un personaggio coraggioso e carismatico che svestì i panni della nobiltà per abbracciare quelli più umili del monachesimo.
By Roberto Giarrusso
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Castrocaro Terme, armonia e well-being
Castrocaro Terme, armonia e well-being
Castrocaro Terme, dominato da una fortezza, racchiude tutti gli ingredienti del tipico bien vivre romagnolo.
By Simona PK Daviddi
Marzamemi
Marzamemi
Marzamemi, ovvero ‘marsà al-ḥamāma’, (baia delle tortore), borgo marinaro siciliano incastonato su una lastra di roccia che si affaccia sullo Ionio e posto geograficamente tra Pachino a (Sud) e Noto a (Nord), nella parte Sud Orientale dell’isola sicula.
By Luca Mandalà

Piú letti del mese

Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Un soffice rustico umbro da preparare durante la Settimana Santa e da gustare il giorno di Pasqua, anticamente portato in chiesa per farlo benedire
By Redazione
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Per chi ama un viaggio sensoriale con note romantiche, la costa ligure e i borghi di Lucignano e Varenna sono ricchi di paesaggi, scorci e sentieri.
By Redazione
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Il borgo di Nonantola, in Emilia, ospita la celebre Abbazia carica di storia e tesori. Il suo fondatore fu un personaggio coraggioso e carismatico che svestì i panni della nobiltà per abbracciare quelli più umili del monachesimo.
By Roberto Giarrusso
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di