Lucugnano, abitano ancora qui i versi di Girolamo Comi

 
CERCA PER ZONA

Quel borgo leccese elegante nel nome della poesia

Quel borgo leccese elegante nel nome della poesia

A Lucugnano, borgata in quel di Tricase, Salento profondo, accade un miracolo che ha come sospeso il tempo. Qui avviene uno degli incontri più entusiasmanti con la cultura di un Sud che è stato poesia. A Lucugnano ha vissuto, nella residenza di famiglia, Girolamo Comi (1890-1968), “il barone” come lo chiamavano i suoi amici, nome interessante della poesia italiana del ‘900. Un leccese discendente di un casato di origine greca. Poesia dalle varie sfaccettature, la sua, una varietà che costituisce il suo tratto distintivo. Leggendo Comi, ci si muove tra simbolismo (conosceva la cultura francese), esoterismo (per lui e per Arturo Onofri si è parlato di “orfismo”), aristocratica e allo stesso tempo sociale cultura cattolica.

Casa Comi, Lucugnano

A Lucugnano tutto racconta di lui. Racconta dei suoi libri, ancora ben sistemati. Delle sue passioni, della sua solitudine, dei suoi amori. Grandi e ariose stanze, a casa Comi. Ambienti eleganti che rimandano ad un passato che sembrerebbe non esserci ormai più. È andato via, infatti, il tempo di Comi.

Poesie di Girolamo Comi

Però possiamo respirare questo magnifico poeta qui, a casa sua. Qui dove Comi si rifugiava nelle letture, non rifiutando la dimensione comunitaria che tanto lo ha segnato. Ecco perché lo amavano i concittadini del borgo, ecco perché in molti lo aiutarono quando la vita si fece difficile. Ed ecco perché dovete venire a Lucugnano: per conoscerlo. Amarlo sarà naturale. Qui ha sede la Biblioteca “Girolamo Comi” (casacomi.it, sul sito informazioni sulle visite).

Casa Comi, Lucugnano

 “Qui anche le ombre sono amiche”, disse il grande Alfonso Gatto visitando casa Comi. Si tratta di un gioiello che non può restare solo. Non sono infatti mancati problemi con le istituzioni. Ma ora spazio al ricordo di questo grande poeta. Il 3 aprile saranno cinquant’anni dalla sua morte. Lucugnano e Tricase lo ricorderanno a dovere, vedrete. Sarà un motivo in più per andarci.

foto di Paky Cassano

Eventi

  • Fiera della Madonna delle Grazie, rione Tutino
    28-04-2019 | Tricase (LE)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-04-28 2019-04-28 Europe/Rome Fiera della Madonna delle Grazie, rione Tutino Tricase

    Borgo di Tricase

  • Festa di Sant'Antonio
    13-06-2019 | Tricase (LE)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-06-13 2019-06-13 Europe/Rome Festa di Sant'Antonio Tricase

    Borgo di Tricase

  • Festa di San Luigi, rione Sant'Eufemia
    21-06-2019 | Tricase (LE)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-06-21 2019-06-21 Europe/Rome Festa di San Luigi, rione Sant'Eufemia Tricase

    Borgo di Tricase

  • Fiera dei SS. Pietro e Paolo
    29-06-2019 | Tricase (LE)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-06-29 2019-06-29 Europe/Rome Fiera dei SS. Pietro e Paolo Tricase

    Borgo di Tricase

  • Sagra della Terracotta e Ricette di Papa Galeazzo a Lucugnano
    02-08-2019 | Tricase (LE)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2019-08-02 2019-08-02 Europe/Rome Sagra della Terracotta e Ricette di Papa Galeazzo a Lucugnano Tricase

    Borgo di Tricase

  • Sagra Corti in Gusto, rione Sant'Eufemia
    Dal 02-08-2019 Al 03-08-2019 | Tricase (LE)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2019-08-02 2019-08-03 Europe/Rome Sagra Corti in Gusto, rione Sant'Eufemia Tricase

    Borgo di Tricase

  • Sagra Macaria Cistareddha, rione Caprarica del Capo
    08-08-2019 | Tricase (LE)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2019-08-08 2019-08-08 Europe/Rome Sagra Macaria Cistareddha, rione Caprarica del Capo Tricase

    Borgo di Tricase


Notizie correlate

Vrù (Torino), il borgo dei presepi dove Torino e Pisa si incontrano
Vrù è un piccola frazione di Cantoira, nelle Valli di Lanzo. Si tratta di un un borgo diroccato sulle montagne fermo in cui vivevano i minatori che estraevano il talco. Oltre che per i presepi e per le miniature della Mole di Torino e della Torre di Pisa.
By Antonia Gorgoglione
Puglia: il borgo di Locorotondo, meraviglia della Murgia dei Trulli, terra del vino e dell’olio.
Tra il pittoresco centro storico, gli affacci sulle distese di ulivi e vigneti, il vino bianco Locorotondo DOC, l’olio extravergine di oliva, le orecchiette, gli involtini di trippa e il galletto castrato al forno.
By Luca Sartori
Saint Vincent e Chatillon: i borghi simbolo della Valle d'Aosta
Due meravigliosi borghi che racchiudono tutta l'anima della Valle d'Aosta caratterizzati da attrazioni storiche, culturali, naturalistiche e legate al benessere
By Redazione
Polignano a Mare: bellezza sempre di stagione
Il fascino del mare d'inverno, un’emozione che in Puglia non si può non vivere
By Marino Pagano
Enzo Siciliano e Falerna, bellezze di 'Diamante'
Nel territorio del borgo di Castiglione Marittimo, qui Enzo Siciliano pensa il suo 'Diamante'.
By Marino Pagano
5 borghi romantici per emozioni fra poesia, sogno e realtà
5 borghi romantici, capolavori italiani ricchi di magia e dal fascino secolare che suscitano stupore e meraviglia. Per emozioni indimenticabili e che durano nel tempo
By Luciana Francesca Rebonato