La più grande risorsa online su turismo lento e borghi

Trekking Gourmet nello splendido scenario della Val di Fiemme - da 65 €


Lunedì 07 giugno 2021 | Proposta valida fino a: Domenica 13 giugno 2021

Domenica 13 giugno, in Val di Fiemme, prenderà il via a Bellamonte il primo appuntamento con il 'Fiemme Trekking Gourmet'

Condividi
Durata: una giornata intera
Periodo: domenica 13 giugno
Trekking Gourmet nello splendido scenario della Val di Fiemme

Chi ama la montagna e desidera scoprire le sue tipicità gastronomiche, partecipando al Fiemme Trekking Gourmet soddisferà entrambe le passioni, addentrandosi nel cuore della Val di Fiemme.

Alla scoperta dei sapori della Val di Fiemme
Una delle valli più belle e famose delle Dolomiti è la Val di Fiemme, incastonata tra le vette dolomitiche del Lagorai, del Latemar e delle Pale di San Martino, in Trentino: la valle racchiude gioielli naturalistici di rara bellezza, dai boschi di larici a quelli di abeti rossi utilizzati per la fabbricazione dei celebri violini Stradivari, fino ad arrivare agli incontaminati parchi naturali del Monte Corno e di Paneveggio.
La valle è una delle mete imperdibili non solo durante la stagione invernale ma anche d'estate quando cambia d'aspetto, vestendosi di nuovi colori sgargianti, lasciandosi scoprire tramite sentieri escursionisti, percorsi per mountain bike e parchi avventura.

Una cornice incantevole quella della Val di Fiemme che fa da scenario al Fiemme Trekking Gourmet: un percorso naturalistico-enogastronomico che porta il visitatore-escursionista nel cuore della valle, tra rifugi e chalet dove avrà l'opportunità di degustare piatti che parlano, con eleganza, del territorio fiemmese.
Il Fiemme Trekking Gourmet è nato da una brillante idea del famoso chef stellato Alessandro Gilmozzi, in collaborazione con i rifugisti e i ristoratori della Val di Fiemme, senza dimenticare i Cembrani DOC e l'Acqua Cedea, partner dell'iniziativa.

Il percorso prende il via nella sua prima tappa, il 13 giugno per poi proseguire con altri appuntamenti nel mese di settembre.
Il punto di partenza di questo trekking Bellamonte - loc. Castelir, non distante dal pittoresco borgo di Bellamonte, frazione di Predazzo sita a 1373 mt. nel cuore della Valle del Travignolo.

Il Fiemme Trekking Gourmet
Bellamonte sorge all'ombra delle Pale di San Martino e del Lagorai e, oltre a trovarsi sulla Strada dei Formaggi delle Dolomiti, fa parte del Comprensorio Bellamonte-Alpe Lusia con ben 8 impianti di risalita: spetterà al turista scegliere le più consone soluzioni, quelle a lui più congeniali.

I ristoranti si raggiungeranno attraverso gli impianti di risalita. I trekking in discesa, da vivere in libertà, condurranno sulle terrazze dei rifugi. Ogni sosta permetterà di assaporare un piatto gourmet cucinato dai ristoratori di Fiemme. 
Il Fiemme Trekking Gourmet, con un percorso tutto in discesa toccherà i 3 rifugi, dove si degusteranno rispettivamente antipasto, primo piatto, secondo e dolce, senza dimenticare alcune delle principali eccellenze vitivinicole della zona.

Dopo un aperitivo di benvenuto accompagnato da base di finger food, si passa all'antipasto preparato dallo chef Gilmozzi: caviale di Salmerino, funghi Morchelle, Carpione al Gin e un bicchiere di Müller Thurgau Val di Cembra.

Una camminata di una decina di minuti nello splendido paesaggio della Valle, con le Dolomiti sempre da sfondo, porta allo Chalet 44 Alpine Lounge a 1967 mt di altezza, uno dei punti di partenza degli escursionisti che vogliono raggiungere i sentieri della Grande Guerra oppure i Laghi di Luisa. È in questo ambiente dallo stile essenziale tipicamente nordico, con terrazza e ampie vetrate con vista sulle Pale di San Martino, che si procederà all'assaggio di gnocchi di patate rosse della Val di Fiemme cipollotto, burro affumicato e porcino innaffiati con dello Schiava Val di Cembra.

La seconda tappa prosegue verso la Baita La Morea, nel cui ambiente rustico si potrà degustare la Grigio Alpina cucinata alla brace, accompagnata con pane rustico, fieno maggengo e vino Pinot Nero Val di Cembra.

Il percorso enogastronomico si concluderà con il dessert presso la Baita Bucaneve, vicino alla quale sorgono un ruscello, un laghetto e l'area relax e divertimento "Giro d'Ali". Nello chalet ad aspettare gli escursionisti ci sarà del Latticello di prima scrematura, accompagnato con un sorso di Liquore di Sambuca o Grappa al Cirmolo.

Bellamonte e Alpe Lusia - foto di pg visitfiemme.it/Gaia Panozzo
Bellamonte e Alpe Lusia - foto di pg visitfiemme.it/Gaia Panozzo
Chef Alessandro Gilmozzi - foto di pg visitfiemme.it/Alberto Bernasconi
Chef Alessandro Gilmozzi - foto di pg visitfiemme.it/Alberto Bernasconi
foto di pg visitfiemme.it/A. Russolo
foto di pg visitfiemme.it/A. Russolo
Foto di pg visitfiemme.it/Carlo Baroni
Foto di pg visitfiemme.it/Carlo Baroni
Canederli - Foto di pg visitfiemme.it/Alberto Campanile
Canederli - Foto di pg visitfiemme.it/Alberto Campanile
Strudel - Foto di pg visitfiemme.it/Alberto Campanile
Strudel - Foto di pg visitfiemme.it/Alberto Campanile
Ravioli ripieni di capriolo - Foto di pg visitfiemme.it/Alberto Campanile
Ravioli ripieni di capriolo - Foto di pg visitfiemme.it/Alberto Campanile
Latemar -  Foto visitfiemme.it/A. Russolo
Latemar - Foto visitfiemme.it/A. Russolo
Bike in Val di Fiemme - Foto visitfiemme.it/Gaia Panozzo
Bike in Val di Fiemme - Foto visitfiemme.it/Gaia Panozzo

Highlights

I ristoranti si raggiungeranno con gli impianti di risalita. I trekking in discesa, da vivere in libertà, condurranno sulle terrazze dei rifugi. Ogni sosta permetterà di assaporare un piatto gourmet cucinato dai ristoratori di Fiemme. Nel primo rifugio si gusterà un antipasto, nel secondo un primo, e così via fino al dolce. Sarà l’occasione di scoprire scorci naturalistici incantevoli, esplorando il meglio della gastronomia di Fiemme, con vino e bollicine dei “Cembrani DOC” e un partner d’eccezione: l’Acqua Cedea.

Borghi interessati: Bellamonte
  • Gite
  • Turismo lento
  • Per persone singole
  • Per gruppi
  • Trekking
  • Degustazioni
  • Montagna
  • Giornata intera

Programma

Il Fiemme Trekking Gourmet si svolge in una sola giornata e prevede:

  • Partenza dalla località Castelir, Belmonte, con tanto di aperitivo di benvenuto
  • Antipasto cucinato dallo chef Alessandro Gilmozzi
  • Primo piatto presso lo Chalet 44
  • Secondo degustato nella Baita La Morea
  • Dessert nel rifugio Bucaneve

Prezzo/i

Costo € 65,00 a persona

Proposta valida fino a: Domenica 13 giugno 2021

Include

Ogni sosta permetterà di assaporare un piatto gourmet cucinato dai ristoratori di Fiemme. Nel primo rifugio si gusterà un antipasto, nel secondo un primo, e così via fino al dolce. Tra i Rifugi 10 o 15 minuti di comoda passeggiata con vista Dolomitica!

Non include

Il pagamento degli impianti di risalita è escluso dal prezzo

Condividi
* e-borghi è responsabile della sola promozione di questa proposta di viaggio per conto di APT Val di Fiemme che ne è responsabile dell'ideazione, della prenotazione, della realizzazione e della messa in atto.
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2021 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Via Achille Grandi 46, 20017, Rho (Milano) | 02 92893360