Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
 
CERCA PER ZONA

4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore

Mon, 14 Jan 2019
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore

Una straordinaria offerta di artigianato, quella dei borghi italiani, che compendia tecniche antiche e abilità manuali. Creazioni artigianali che nelle loro declinazioni creative danno forma a opere tipiche dei loro territori, diventando protagoniste di itinerari a tema che vanno oltre l’aspetto ludico. Ecco, quindi, quattro borghi nei quali la scoperta dell’artigianato locale vale di per sé un viaggio.

Volterra (Toscana)

Volterra

E’ appollaiata sui rilievi che separano le valli del Cecina e dell’Era, Volterra. Vista da lontano, emerge dalle balze con uno straordinario impatto visivo ed è un gioco di luce e ombre a caratterizzarla, così come la scenografia delle forme luminose e trasparenti dell’alabastro. E’ la preziosa pietra locale, friabile e porosa, sulla quale Volterra ha in parte edificato la propria fortuna compatta e tuttavia traslucida, è più leggera del marmo e talmente diafana da conferire un’aura di mistero a qualunque oggetto. La lavorazione dell’alabastro è segno distintivo di un’arte che si tramanda di generazione in generazione ed è coronata da una collezione museale che non ha eguali in Italia, l’Ecomuseo dell’Alabastro. 

Alghero (Sardegna)

Alghero

Alghero, dove il segno del tempo incide i monumenti e la storia lavora senza posa da secoli: le coreografie architettoniche dei palazzi, delle torri e dei campanili sono di evidente matrice catalana, immoti testimoni di un dominio aragonese durato quattrocento anni. Ad Alghero gli itinerari si snodano fra le botteghe di quello che in loco viene chiamato “oro rosso del mare”, ovvero il corallo. A rendere così pregiato il corallo algherese sono la sua intensa colorazione e la compattezza. La sua bellezza e la sua abbondanza hanno favorito la nascita di una lunga e pregiata tradizione orafa che ha trasformato i coralli in preziosi gioielli.

Agnone (Molise)

Agnone

Il rintocco delle campagne segna lo scorrere del tempo. Da molto, tempo. Ad Agnone, infatti, le campane si fondono dal Medioevo. Una tradizione mai interrotta, oggi perpetuata unicamente dalla Pontificia Fonderia Marinelli, nota in tutto il mondo per i suoi capolavori. Vengono prodotti esemplari di ogni tipo e misura e abbondano quelli con decori e iscrizioni celebrative. Restando in tema, ad Agnone è possibile visitare il Museo storico della campana Giovanni Paolo II, che raccoglie una vasta collezione di campane dall’anno Mille ai nostri giorni. Il museo, inoltre, conserva documentazioni sull’antica arte della fusione del bronzo, campane antiche e recenti, bozzetti e riproduzioni.

Ortigia (Sicilia)

Ortigia

Ortigia è un museo a cielo aperto con testimonianze di epoca greca combinate in armoniosa simmetria con quelle normanne, aragonesi e barocche. Nonostante le linee prevalentemente barocche, infatti, le origini elleniche saltano agli occhi ovunque, e ne è un esempio evidente piazza del Duomo, l’antica necropoli, oggi circondata da palazzi barocchi. A Ortigia sono in scena le tradizioni e, come in tutta la Sicilia, trionfano i carretti siciliani, opere d’arte a due ruote, l’espressione dell’evoluzione di un’usanza antica, risalente all’Ottocento. Coloratissimi, declinati in diversi stili a seconda della provincia di appartenenza, sono enciclopedie di storia e leggenda, allegoria e folclore. 

COMMENTI :

Eventi a Volterra

  • Ut armentur balistarii
    31-05-2020 | Volterra (PI)
    Rievocazioni storiche

    Aggiungi al tuo calendario 2020-05-31 2020-05-31 Europe/Rome Ut armentur balistarii Torneo di tiro con la balestra antica da banco. I balestrieri della Compagnia volterrana si sfidano per ottenere il titolo di Priore dei Balestrieri. Volterra

    Torneo di tiro con la balestra antica da banco. I balestrieri della Compagnia volterrana si sfidano per ottenere il titolo di Priore dei Balestrieri.

    Borgo di Volterra

  • SS. Giusto e Clemente
    05-06-2020 | Volterra (PI)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2020-06-05 2020-06-05 Europe/Rome SS. Giusto e Clemente Volterra

    Borgo di Volterra

  • Festival Internazionale 'Il Verso, l'Afflato, Il Canto'
    Dal 01-07-2020 Al 15-07-2020 | Volterra (PI)
    Concerti

    Aggiungi al tuo calendario 2020-07-01 2020-07-15 Europe/Rome Festival Internazionale 'Il Verso, l'Afflato, Il Canto' Volterra

    Borgo di Volterra

  • VolterraTeatro
    Dal 15-07-2020 Al 31-07-2020 | Volterra (PI)
    Festival

    Aggiungi al tuo calendario 2020-07-15 2020-07-31 Europe/Rome VolterraTeatro La direzione artistica è affidata ad Armando Punzo, noto per l'attività teatrale che svolge all'interno del carcere della città e per aver fondato la Compagnia della Fortezza, compagnia teatrale interamente composta da detenuti. Il festival, nato come rassegna teatrale, è divenuto un evento multidisciplinare (teatro, musica, danza, poesia, arte e cultura). Volterra

    La direzione artistica è affidata ad Armando Punzo, noto per l'attività teatrale che svolge all'interno del carcere della città e per aver fondato la Compagnia della Fortezza, compagnia teatrale interamente...

    Borgo di Volterra

  • A.D. 1398. Rievocazione medievale
    16-08-2020 | Volterra (PI)
    Rievocazioni storiche

    Aggiungi al tuo calendario 2020-08-16 2020-08-16 Europe/Rome A.D. 1398. Rievocazione medievale Volterra

    Borgo di Volterra

  • A.D. 1398. Rievocazione medievale
    23-08-2020 | Volterra (PI)
    Rievocazioni storiche

    Aggiungi al tuo calendario 2020-08-23 2020-08-23 Europe/Rome A.D. 1398. Rievocazione medievale Volterra

    Borgo di Volterra

  • Astiludio
    06-09-2020 | Volterra (PI)
    Manifestazioni sportive

    Aggiungi al tuo calendario 2020-09-06 2020-09-06 Europe/Rome Astiludio Una serie di gare tra quattro squadre (tre squadre di tre città, più la squadra di Volterra) di sbandieratori. Volterra

    Una serie di gare tra quattro squadre (tre squadre di tre città, più la squadra di Volterra) di sbandieratori.

    Borgo di Volterra


Notizie correlate

Neo-eremiti e castellani
Neo-eremiti e castellani
Siamo nella striscia occidentale del Parco Regionale delle Serre calabresi, a Soreto e ad Arena: entrambe appartenenti alla provincia di Vibo Valentia. Un piccolo viaggio: in un antico convento francescano; in un piccolo borgo medioevale vibonese.
By Daniela Sorace
Circeo, nel mito di Ulisse
Circeo, nel mito di Ulisse
Alla scoperta del parco nazionale del Lazio, tra natura incontaminata, scenari leggendari e sapori inconfondibili
By Cinzia Meoni
Arbatax diventa uno spettacolo 'a luci rosse'
Arbatax diventa uno spettacolo 'a luci rosse'
Dalla prossima estate le famose Rocce Rosse saranno illuminate da un impianto led che renderà ancora più suggestivo uno dei simboli naturalistici dell'Ogliastra e di tutta la Sardegna
By Redazione
5 tra i borghi più belli e caratteristici incastonati nella roccia
5 tra i borghi più belli e caratteristici incastonati nella roccia
Un viaggio alla scoperta di cinque località incantevoli arroccate nell’austerità della roccia del Belpaese
By Pier Volpato
4 borghi marinari da visitare in inverno
4 borghi marinari da visitare in inverno
La suggestione intimista di 4 borghi di mare in inverno, quando rivelano la loro anima senza i fronzoli del chiacchiericcio estivo. Mentre le onde si infrangono sulla riva, la poesia regna fra i vicoli dei borghi, ricchi di seduzione e di storia
By Luciana Francesca Rebonato
5 Borghi pugliesi magici in inverno
5 Borghi pugliesi magici in inverno
5 Borghi pugliesi da scoprire in inverno, forzieri di tradizioni, arte e folclore. La Puglia più autentica e più suggestiva, per emozioni che durano nel tempo.
By Luciana Francesca Rebonato

Piú letti del mese

Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Piccoli gnocchetti tipici della cucina valdostana che possono essere conditi in modi differenti.
By Redazione
Un giorno con Napoleone
Un giorno con Napoleone
La manifestazione culturale "Un giorno con Napoleone" è organizzata dall’Associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformido col sostegno del Comune di Campoformido e con l’aiuto di molti altri enti e associazioni del territorio, ma anche internazionali.
By Francesca Meneghin
Sauris, passaggio a nord-est
Sauris, passaggio a nord-est
Incorniciato dai suggestivi paesaggi della Carnia, il borgo alpino di Sauris è noto per il suo Lago, il Prosciutto IGP, lo speck e la birra artigianale, la Zahre Beer.
By Redazione E-borghi Travel
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
E' iniziata la stagione concertistica 2019-20 presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti. Un'occasione per ascoltare artisti di livello mondiale e visitare gli incantevoli borghi del modenese
By Redazione
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Le Ferratelle o pizzelle abruzzesi sono un dolce simile ai noti “waffles”.
By Redazione
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di