La nostra rivista digitale lancia una rubrica dedicata alle opere di grandi artisti che, con il loro talento creativo, ci raccontano il mondo dei borghi e dei paesaggi
 
CERCA PER ZONA

e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!

Tue, 28 May 2019
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!

Dicono, praticamente all’unanimità, che l’Italia sia uno dei Paesi più belli dal punto di vista artistico. Noi italiani azzardiamo a dire che il nostro Paese, se non è artisticamente il più bello del mondo (non vogliamo risultare presuntuosi), poco ci manca. La bellezza dello Stivale, da nord a sud, isole comprese, si annida nelle sue tradizioni, custodite a loro volta in quelli che vengono considerati veri e propri gioielli preziosi dell’Italia più autentica: i borghi antichi.

Da questo numero, e-borghi travel lancia una rubrica dedicata all'arte dopo aver sottoscritto un accordo con Assoarte Promozione Attività Artistiche​. All'interno della nostra rivista digitale, infatti, verrà dedicato ampio spazio alle splendide opere di artisti che con il loro talento ci racconteranno il mondo dei borghi e dei paesaggi da un punto di vista creativo e allegorico. Qui ve ne mostriamo un paio come assaggio.

Manzella Marco, Spiaggia

Spiaggia X - 2015 (Marco Manzella)

Nel quarto numero di e-borghi travel l'arte si mescola con il mare e, attraverso il movimento sinuoso delle onde, il pennello va a dipingere con delicatezza la bellezza del creato. È il caso di Mona Lisa Tina (Francavilla Fontana, 1977) con il suo Anthozoa (guardalo su e-borghi travel 4) che, al M.A.P. di Brindisi, propone immagini che ripercorrono il mito secondo il quale le piante marine si trasformano in coralli a contatto con il sangue della Gorgone e le ninfe accorrono per adornarsene. Insomma, arte e mitologia si fondono in un unico capolavoro. L’artista ricrea l’incontro tra la sottile grazia del corallo con l’orrore feroce della Gorgone nell’esibizione di se stessa, del proprio corpo, nudo e trasformato per attivare una reazione profonda nell’osservatore.

Tina Mona Lisa, Anthozoa

(Tina Mona Lisa, Anthozoa)

Nel numero dedicato al mare troviamo anche l'isola poetica di Giuseppe de’ Spagnolis (Sora, 1943), che accomuna onde del mare e onde della musica. Un concetto che ritorna nell'opera personale dell’artista Le cose della musica (guardala su e-borghi travel 4), che rappresenta il risultato di una mediazione tra cose viste e sentite durante una immersione totale nella musica. La conseguenza sono paesaggi sonori, rappresentazioni di linee attive e vive, di movimento semplice e di più linee secondarie che si intrecciano con tutte le unità ritmiche delle vibrazioni acustiche. Un rapporto sensorio tra superfici e linee, il cui intersecarsi dà origine a espressioni geometriche. Noi abbiamo voluto celebrare de' Spagnolis all'interno della nostra rivista digitale insieme ad altri tre artisti prestigiosi, quali Gamal Meleka (nella foto di apertura più in alto), Marco Manzella e Domenico Purificato. Vi invitiamo a sfogliare e-borghi travel numero 4 e a scoprire insieme a noi le opere più suggestive nei prossimi numeri. E non dimenticate di usare l'hashtag #arteborghi

COMMENTI :

Notizie correlate

Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Dal 14 al 16 giugno con Man O ‘Matic, Sfhir, Solo, Diamond, Kikiskipi, Luca Ledda, Luogo Comune, Giulio Vesprini, Riccardo Buonafede e tanti altri. Tutti insieme per valorizzare l'arte urbana del borgo romagnolo
By Redazione
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Il nostro circuito, dedicato alla valorizzazione dei borghi e del turismo slow, ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell'organizzazione del Touring Club Italiano e dell'associazione che riunisce i piccoli e medi comuni del Belpaese
By Redazione
 E-borghi travel n° 4:  un 'mare' di meraviglie
E-borghi travel n° 4: un 'mare' di meraviglie
La nostra rivista digitale di questo mese è dedicata ai borghi marinari, in un viaggio sensoriale tra le isole più belle della Sardegna, navigando verso il litorale toscano e laziale, fino a toccare le coste del Salento, della Sicilia e avventurandoci oltre le acque italiane, alla scoperta delle mitologiche isole greche
By Redazione
A Montefioralle parte la 'Slow Road'
A Montefioralle parte la 'Slow Road'
Nel Chianti sarà presto attivo un progetto che mira a valorizzare le bellezze paesaggistiche, i profumi e i sapori della campagna toscana attraverso un percorso turistico da fare a piedi, con aree relax, panchine d'autore e visite alle vigne
By Redazione
Corchiano dice no alla plastica
Corchiano dice no alla plastica
Presentato in comune il progetto "Plastic Free", che dal primo giugno vieterà la distribuzione di materiale non biodegradabile in un territorio, quello viterbese, che deve tornare a respirare
By Redazione
Angera lancia il dialetto... digitale!
Angera lancia il dialetto... digitale!
Il borgo che sorge sulla sponda lombarda del Lago Maggiore rilancia il patrimonio linguistico locale attraverso una iniziativa molto innovativa presso la Biblioteca Civica
By Redazione

Piú letti del mese

Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Presso lo splendido maniero che sorge sulla spiaggia di Santa Marinella, nel Lazio, va in scena un'estate ricca di eventi imperdibili. Ecco tutti gli appuntamenti
By Redazione
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Non le solite feste patronali o festeggiamenti per l'Assunzione di Maria o San Rocco ma una serie di eventi in alcuni borghi che sicuramente vi rimarranno nel cuore.
By Redazione
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nel bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
By Nadia Calasso
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
By Luca Sartori
Neo-eremiti e castellani
Neo-eremiti e castellani
Siamo nella striscia occidentale del Parco Regionale delle Serre calabresi, a Soreto e ad Arena: entrambe appartenenti alla provincia di Vibo Valentia. Un piccolo viaggio: in un antico convento francescano; in un piccolo borgo medioevale vibonese.
By Daniela Sorace
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Se per la fine di luglio ed i primi di agosto siete ad Agnone non perdetevi l'evento clou della rassegna Sonika Poietika, festival che riempe di arte e musica alcuni borghi del Molise.
By Nadia Calasso
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di