A 31 mesi dal terremoto dell'agosto 2016, il Comune del Reatino ha reso di nuovo accessibile il centro storico. E ora il borgo prova a riaffacciarsi anche al turismo
 
CERCA PER ZONA

Ad Amatrice torna la speranza: riaperta la 'zona rossa'

Mon, 25 Mar 2019
Ad Amatrice torna la speranza: riaperta la 'zona rossa'

Il cuore ferito di Amatrice non è più "off limits" e torna a palpitare più speranzoso che mai. A 31 mesi dal terremoto del 24 agosto 2016 (ebbene sì, sono trascorsi già tre anni dall'immane catastrofe che causò la morte di 239 persone), il Comune del Reatino riapre ufficialmente la cosiddetta "zona rossa", ovvero quella parte del paese ridotta in macerie che d'ora in poi tornerà a essere accessibile. 

La decisione è stata presa dal Centro Operativo Intercomunale Unico della Protezione Civile che, dopo aver verificato le condizioni di sicurezza del centro storico, finora interdetto al pubblico, ha riconsegnato le redini del borgo all'amministrazione di Amatrice. Ci hanno poi pensato gli assessori della Regione Lazio alle Politiche per la ricostruzione, Claudio Di Berardino, e all'Urbanistica, Massimiliano Valeriani a diramare la lieta notizia della definitiva cancellazione.

«Il lavoro compiuto dalla Regione Lazio all'indomani del sisma ha garantito tempi certi nella gestione dell'emergenza e nella fase della ricostruzione - ha dichiararo Di Berardino - La strada è ancora lunga, ma certamente la riapertura di tutta le aree segna il raggiungimento di un traguardo fondamentale».

Amatrice
Il campanile della chiesa di San Giorgio

Un traguardo che rappresenta il punto di ripartenza di un borgo meraviglioso che ha pianto, sofferto e oggi prova a riaffacciarsi anche al turismo grazie all'impegno e alla tenacia di chi ha deciso di continuare a vivere ad Amatrice, nonostante il trauma del cataclisma, e di chi si è messo a disposizione degli amatriciani per aiutarli in modo concreto. La speranza, del resto, è l'ultima a morire. E ad Amatrice è più viva che mai.

COMMENTI :

Eventi a Amatrice

  • Sagra degli Spaghetti all'Amatriciana
    Dal 28-08-2020 Al 30-08-2020 | Amatrice (RI)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2020-08-28 2020-08-30 Europe/Rome Sagra degli Spaghetti all'Amatriciana Amatrice

    Borgo di Amatrice


Notizie correlate

e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
La nostra rivista digitale lancia una rubrica dedicata alle opere di grandi artisti che, con il loro talento creativo, ci raccontano il mondo dei borghi e dei paesaggi
By Redazione
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Dal 14 al 16 giugno con Man O ‘Matic, Sfhir, Solo, Diamond, Kikiskipi, Luca Ledda, Luogo Comune, Giulio Vesprini, Riccardo Buonafede e tanti altri. Tutti insieme per valorizzare l'arte urbana del borgo romagnolo
By Redazione
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Il nostro circuito, dedicato alla valorizzazione dei borghi e del turismo slow, ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell'organizzazione del Touring Club Italiano e dell'associazione che riunisce i piccoli e medi comuni del Belpaese
By Redazione
 E-borghi travel n° 4:  un 'mare' di meraviglie
E-borghi travel n° 4: un 'mare' di meraviglie
La nostra rivista digitale di questo mese è dedicata ai borghi marinari, in un viaggio sensoriale tra le isole più belle della Sardegna, navigando verso il litorale toscano e laziale, fino a toccare le coste del Salento, della Sicilia e avventurandoci oltre le acque italiane, alla scoperta delle mitologiche isole greche
By Redazione
A Montefioralle parte la 'Slow Road'
A Montefioralle parte la 'Slow Road'
Nel Chianti sarà presto attivo un progetto che mira a valorizzare le bellezze paesaggistiche, i profumi e i sapori della campagna toscana attraverso un percorso turistico da fare a piedi, con aree relax, panchine d'autore e visite alle vigne
By Redazione
Corchiano dice no alla plastica
Corchiano dice no alla plastica
Presentato in comune il progetto "Plastic Free", che dal primo giugno vieterà la distribuzione di materiale non biodegradabile in un territorio, quello viterbese, che deve tornare a respirare
By Redazione

Piú letti del mese

Ricetta: I Bocconotti
Ricetta: I Bocconotti
Dolci tipici del Sud Italia, il ripieno dei bocconotti varia in base alla località in cui vengono prodotti
By Redazione
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Un piatto simile alla carbonara originario dell'Umbria, gli strascinati di Cascia
By Redazione
Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Un piatto gustosissimo ideale per cene in compagnia nelle fredde serate invernali
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di