Un appuntamento da non perdere il 7, 14 e 21 ottobre nella città dei Bronzi dorati.

 
CERCA PER ZONA

Presentata la 23esima edizione della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola e dei Prodotti Tipici
Wed, 26 Sep 2018

Presentata la 23esima edizione della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola e dei Prodotti Tipici

È stato un evento coinvolgente la presentazione della 23esima edizione della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola e dei Prodotti Tipici, svoltasi a Roma nella sede dell’Enit, agenzia nazionale del turismo.

Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola e dei Prodotti Tipici

Presidiata dal sindaco di Pergola, Francesco Baldelli, e dal Direttore della Confcommercio di Pesaro Urbino, Amerigo Varotti, la manifestazione si pone come determinante per il turismo enogastronomico locale.

- Tartufo, tipicità, territorio, turismo sono le 4 ‘t’ che contraddistinguono questa manifestazione nel mondo. C'è un forte interesse per l'offerta enogastronomica Italiana; il tartufo è l'oro della tavola. Grazie a questa manifestazione le opportunità turistiche dell'area sono accresciute – ha dichiarato Amerigo Varotti.

La kermesse, che quest’anno si terrà nel borgo marchigiano il 7, 14 e 21 ottobre, vanta di numeri di tutto rispetto: un’area di oltre un chilometro per stand di espositori di tipicità di qualità provenienti da tutta Italia; 500 mq di spazi per la vendita del tartufo; un’area di 850 dedicata a concerti, eventi e spettacoli; 190 mq della Piazza del Gusto a disposizione dei migliori chef.

- Questa nella sede dell’Enit è la prima tappa del lancio della nostra Fiera. Una vetrina di straordinario prestigio e importanza che dimostra quanto la manifestazione sia cresciuta negli ultimi 9 anni, tanto da trasformare Pergola in una delle principali ‘Capitali italiane’ del tartufo bianco pregiato. Un evento che tanto fa bene allo sviluppo turistico ed economico del territorio. Sarà un’edizione ricca di novità e, come sempre, punteremo sulla eccellenza e sulla qualità dei prodotti, contro ogni tipo di sofisticazione, nel segno del rispetto di questo prodotto unico che ci offre la terra e del rispetto per il visitatore che arriva per apprezzare la qualità e del tartufo pregiato marchigiano. – queste le parole del Sindaco Baldelli durante la presentazione dell’evento.

Evento quindi di gran spicco che trova il suo spazio perfetto questo 2018 “Anno del cibo italiano” e durante la Settimana della cucina italiana nel mondo” come dichiarato dal Direttore Esecutivo di Enit Giovanni Bastianelli, accogliendo nella sede di Roma il Sindaco e il Direttore della Confcommercio di Pesaro Urbino:

 - Il binomio enogastronomia-territorio può caratterizzare l’offerta turistica di località meno note, diventando, nel contempo, uno strumento di promozione capace di rappresentare e rendere competitive sul mercato anche queste destinazioni. Le attività legate alla fruizione del territorio, come degustazione di prodotti locali, il loro acquisto e la partecipazione a eventi enogastronomici, consentono al turista di scoprire quelle eccellenze e tipicità che rendono un luogo attraente e unico. Il turismo enogastronomico, trasversale ad altri prodotti turistici, è in grado di attivare sinergie con le risorse storico-artistiche e paesaggistiche del territorio anche quando non è il motivo trainante del viaggio. La Fiera di Pergola ben si collega con il ”2018 Anno del cibo italiano” e con la “Settimana della cucina italiana nel mondo” -

Ma non finisce qui. Durante le giornate del 13 e del 14 ottobre, la Proloco di Pergola, organizza anche il Raduno Camper, confermando la cittadina come sempre più amica del turismo itinerante e offrendo un’interessante occasione per partecipare alla kermesse dedicata alle più importanti tipicità enogastronomiche ed alla scoperta dei patrimoni culturali e naturalistici del territorio Valcesano.

Eventi

Non ci sono eventi per i criteri selezionati

Notizie correlate

Arona, Entracque e Guarene, tre perle piemontesi entrano tra le Bandiere Arancioni
Con questi tre nuovi borghi, il Piemonte raggiunge la seconda posizione tra le regioni più "arancioni" d’Italia.
By Redazione
Borghi digitali con Open Fiber
Rete ultraveloce nei borghi. Una nuova Italia grazie a Open Fiber, che cambia la velocità del Belpaese: le sue reti in fibra ottica, infatti, scorrono come in una strada a cento corsie e fanno viaggiare velocemente le informazioni
By Redazione
Luciana Francesca Rebonato
Petralia Soprana: il borgo dei Borghi autunno 2018
Il celebre concorso Borgo dei Borghi si è concluso con la vittoria di Petralia Soprana, incantevole comune situato all'interno del parco delle Madonie, in Sicilia
By Redazione
Borghi Photo Marathon 2018: le foto e la premiazione al TTG di Rimini
Un'entusiasmante manifestazione e mostra fotografica che non premia soltanto gli autori ma anche, e sopratutto i borghi
By Redazione
La bella Bevagna è 'Città del Cinema'
Il fascino della cittadina umbra
By Marino Pagano
La Calabria dei borghi, presepi e luoghi fiabeschi
I Borghi e i piccoli paesi della Calabria, rappresentano una grande ricchezza per la regione. Bellezza, cultura e identità si coniugano in essi, difatti, perfettamente, nonostante le gravi e numerose “ferite” che nel tempo terremoti e le tante altre catastrofi naturali hanno loro inferto.
By Grazia Gioè
Ricercatore Senior - Dipartimento Turismo e Beni Culturali – Regione Calabria.