Un viaggio alla scoperta dei territori italiani e dei suoi borghi. Un approccio green alla promozione del territorio. Giuseppe Campochiaro di Love Wheels 646 partirà all’avventura insieme a borghimagazine.it, attraverso storie, paesaggi e sapori autentici.
 
CERCA PER ZONA

Cicloviaggiando tra i Borghi: il progetto di cicloturismo per il 2018, realizzato da borghimagazine.it e Love Wheels 646.

Thu, 29 Mar 2018
Cicloviaggiando tra i Borghi: il progetto di cicloturismo per il 2018, realizzato da borghimagazine.it e Love Wheels 646.

Cicloviaggiando tra i Borghi è il nuovo progetto dedicato a tutti gli amanti della bicicletta, dei borghi e dei territori da esplorare con il proprio pensiero e la forza delle proprie gambe. Una collaborazione borghimagazine.it e Love Wheels 646, creatura nata dalla passione di Giuseppe Campochiaro per la bicicletta e per l’esplorazione, a colpi di pedale, della bellezza. La prima tappa di questo documentario on the road alla scoperta dei borghi e dei loro territori sarà la costiera amalfitana. Un percorso di 150 km, da Vietri sul Mare a Positano passando all’interno da Casola di Napoli, che toccherà Albori, Cetara, Maiori, Atrani, Ravello, Scala, Cesarano, Valico di Chiunzi, Corbara, Angri, S. Antonio Abate, Piazza, Pimonte, Agerola, Pianillo, Furore e Praiano. Il tutto in tre giorni di sport, natura, sapori autentici e paesaggi magnifici, il weekend del 6-7 e 8 Aprile.

Giuseppe Campochiaro affronterà le tappe accompagnato da un video operatore che, armato di drone, produrrà magnifiche immagini e sequenze di viaggio che vi stupiranno per la loro bellezza, per il fascino dei luoghi e delle persone che incontreranno. Sul sito di borghimagazine.it racconteremo tutto quello che scopriranno con dovizia di particolari, un vero diario di viaggio, aiutati dalle immagini e dai video che verranno realizzati.

Non resta che invitarvi a seguire insieme a noi Cicloviaggiando tra i Borghi, che da un lato vuole promuovere la mobilità alternativa e sostenibile mentre dall’altro vuole farvi conoscere i territori, la bellezza dei borghi, il primo vero Made in Italy, la cultura, i prodotti tipici raccontandovi un itinerario sul quale anche voi potrete cimentarvi e lasciarvi andare all’euforia di una volata sulle strade dei Borghi.

Dopo aver attraversato venti Nazioni e due Continenti –  il Cammino di Santiago de Compostela (850 km) nel 2014; da Amorosi (BN) a Capo Nord (5500 km) e nel 2015 e Dal Sannio a Los Angeles (10.000 km) nel 2016 – il ciclista campano Giuseppe Campochiaro è stato nominato Ambasciatore della Solidarietà e dello Sport dal Comune di Amorosi (BN) e nel 2017 ha dato vita al progetto “Cicloviaggiando tra Storia e Sapori”, con lo scopo di promuovere il Made in Sannio e l’Italia della Storia e dei Sapori, riscoprendo, grazie a chef stellati, le ricette tipiche dei territori e i prodotti del Sannio e dell’Irpinia. Con esperti d’arte e di Storia ha raccontato inoltre il bellissimo ed inestimabile patrimonio artistico della nostra penisola.

Per il 2018 al momento sono previste due tappe oltre a quella Amalfitana, che vi invitiamo a scoprire nei prossimi mesi, per un’estate all’insegna della mobilità sostenibile, della cucina e delle eccellenze dei Borghi italiani.

Concludiamo dandovi un assaggio di quello che sarà questo straordinario viaggio green nei borghi, con un video realizzato l'anno scorso da Love Wheels 646 sul Lago del Matese:

Insieme a Love Wheels 646 e a borghimagazine.it, benvenuti a Cicloviaggiando tra i Borghi.

Ci vediamo in Costiera Amalfitana!

Notizie correlate

Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Il nostro circuito, dedicato alla valorizzazione dei borghi e del turismo slow, ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell'organizzazione del Touring Club Italiano e dell'associazione che riunisce i piccoli e medi comuni del Belpaese
By Redazione
 E-borghi travel n° 4:  un 'mare' di meraviglie
E-borghi travel n° 4: un 'mare' di meraviglie
La nostra rivista digitale di questo mese è dedicata ai borghi marinari, in un viaggio sensoriale tra le isole più belle della Sardegna, navigando verso il litorale toscano e laziale, fino a toccare le coste del Salento, della Sicilia e avventurandoci oltre le acque italiane, alla scoperta delle mitologiche isole greche
By Redazione
A Montefioralle parte la 'Slow Road'
A Montefioralle parte la 'Slow Road'
Nel Chianti sarà presto attivo un progetto che mira a valorizzare le bellezze paesaggistiche, i profumi e i sapori della campagna toscana attraverso un percorso turistico da fare a piedi, con aree relax, panchine d'autore e visite alle vigne
By Redazione
Corchiano dice no alla plastica
Corchiano dice no alla plastica
Presentato in comune il progetto "Plastic Free", che dal primo giugno vieterà la distribuzione di materiale non biodegradabile in un territorio, quello viterbese, che deve tornare a respirare
By Redazione
Angera lancia il dialetto... digitale!
Angera lancia il dialetto... digitale!
Il borgo che sorge sulla sponda lombarda del Lago Maggiore rilancia il patrimonio linguistico locale attraverso una iniziativa molto innovativa presso la Biblioteca Civica
By Redazione
La Rocca Sanvitale di Fontanellato diventa family friendly
La Rocca Sanvitale di Fontanellato diventa family friendly
All'interno del castello arrivano fasciatoio e scalda biberon per bambini, due servizi in più per rendere ottimale l'accoglienza delle famiglie con bimbi piccoli
By Redazione

Piú letti del mese

Fontanellato tra storia, giri
Fontanellato tra storia, giri "in gondola" e street food
Vi portiamo nel bellissimo borgo medievale in provincia di Parma alla scoperta della maestosa Rocca Sanvitale, circondata da un fossato navigabile, e delle prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia e dal mondo: un vero e proprio assedio gastronomico!
By Joni Scarpolini
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Vi raccontiamo la storia di un antico villaggio altoatesino che negli anni Cinquanta fu sommerso dalle acque della diga. E ciò che resta è uno spettacolo surreale, da film fantasy...
By Joni Scarpolini
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Gli abitanti dell’antico borgo calabrese sono devoti a San Teodoro di Amasea, che nel 1528 sconfisse il terribile mostro: al loro condottiero hanno dedicato una giornata dell’anno per celebrare la sua impresa
By Redazione
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
E' il primo piatto tipico del borgo medievale marchigiano e il suo nome può trarre in inganno...
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Sulla sponda occidentale del Lario, a pochi chilometri da Menaggio, di fronte a Bellagio e Varenna, sorge un piccolo borgo antico, meritevole di una bella gita primaverile
By Joni Scarpolini
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di