Al via ieri la Crazy Rally Winter. Mille chilometri lungo gli appennini, attraversando i borghi e la neve, in sella a ruggenti Ciao.
 
CERCA PER ZONA

Ieri è partita la Crazy Rally Winter. Attraverso l'Italia dei borghi in sella a un Ciao.


E' partita ieri da Oropa (Biella, Piemonte) la Crazy Rally Winter, la corsa più folle dell'anno. La corsa non competitiva per gli amanti dei cinquantini è una vera avventura su due ruote che porterà quella trentina di temerari in sella ai loro ruggenti Ciao ad attraversare l'Italia, da Biella al borgo di Castel del Monte (Aquila, Abruzzo). Mille chilometri in tre giorni che vedrà i nostri eroi toccare strade secondarie, sfiorando o attraversando tantissimi piccoli borghi del nostro paese. Le uniche regole prevedono infatti di evitare autostrade (del resto i cinquantini da codice non vi possono circolare), libera scelta del percorso rispettando solamente punto di partenza e di arrivo e, ovviamente, accessoriare di elementi goliardici i propri bolidi.

Affrontare il territorio dal basso, dai suoi passi appenninici, attraversando i piccoli tesori nascosti della nostra penisola non poteva che farci innamorare di questi ragazzi, che affronteranno non poche sfide sul loro cammino, e non solo il gelo che troveranno in certi punti della Crazy Winter Rally.

Dopo ben quattro edizioni estive, da Biella a Pachino (Siracusa, Sicilia), i fratelli Castagno (che gestiscono l'evento) hanno proposto a tutti i partecipanti questa nuova, elettrizzante sfida che, a differenza della versione estiva, prevede 4 check point lungo il tragitto, fondamentali per avere il riconoscimento di skyriders, ma non obbligatori. Il percorso comincia ai piedi delle Alpi e si snoda lungo la dorsale appenninica, per terminare alle pendici del Gran Sasso. Tutto il viaggio dovrà essere completato in soli 3 giorni (l’arrivo è previsto nella giornata di Domenica).

Il collante di questa versione del rally è la montagna. L’80% del percorso si svolgerà su stradine di montagna in quota e si affronteranno innumerevoli salite e discese con temperature molto basse. I check point sono dei passi aperti e tenuti puliti anche in inverno. Da Nord a Sud avremo dunque: Cisa (1.041 mslm), Pradarena (1.579 mslm), Mandrioli (1.173 mslm) e Cornello (818 mslm). Nel caso di condizioni climatiche avverse, imprevisti tecnici, stanchezza fisica o per qualsiasi altra ragione sarà possibile saltare i passi e puntare dritti all’arrivo.

Si può viaggiare in gruppo o in solitaria, sebbene per ovvie ragioni lo staff consiglia comunque di affrontare la corsa in gruppo: in questo modo tutto sarà molto più appagante e divertente e anche le difficoltà si sentiranno meno. Prima dell'arrivo a Castel del Monte, sicuramente sui social i partecipanti posteranno scatti e fotografie dalle quali, dietro quelle curve e quei monti insidiosi, scorgereno distintamente anche i profili dei nostri amati borghi.

Per seguire i temerari in questa affascinante avventura visitate la pagina Facebook o il sito ufficiale di Crazy Italian Rally.


Foto e video by Crazy Italian Rally.



COMMENTI :

Eventi a Castel del Monte

  • Rassegna degli Ovini
    05-08-2020 | Castel del Monte (AQ)
    Fiere

    Aggiungi al tuo calendario 2020-08-05 2020-08-05 Europe/Rome Rassegna degli Ovini In località Fonte Macina, all'ingresso della piana di Campo Imperatore, si tiene annualmente la rassegna degli ovini, un evento centrale per il mondo della pastorizia abruzzese, che consente l'incontro tra allevatori e produttori. In tale ambito, è celebre il Canestrato di Castel del Monte, un formaggio pecorino a pasta dura più volte premiato nelle manifestazioni nazionali, oltre ad essere un presidio Slow Food. Castel del Monte

    In località Fonte Macina, all'ingresso della piana di Campo Imperatore, si tiene annualmente la rassegna degli ovini, un evento centrale per il mondo della pastorizia abruzzese, che consente l'incontro...

    Borgo di Castel del Monte

  • Festa di San Donato
    Dal 06-08-2020 Al 07-08-2020 | Castel del Monte (AQ)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2020-08-06 2020-08-07 Europe/Rome Festa di San Donato Castel del Monte

    Borgo di Castel del Monte

  • Notte delle Streghe
    17-08-2020 | Castel del Monte (AQ)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2020-08-17 2020-08-17 Europe/Rome Notte delle Streghe L'iniziativa, nata dalla lettura dei testi del pastore-poeta Francesco Giuliani, è il principale evento di Castel del Monte. A partire dal tramonto si percorre il rito del giro del paese alla ricerca degli spiriti maligni, assistendo in sequenza a diversi spettacoli, teatrali e non. Durante il giorno sono invece presenti mercatini e degustazioni di prodotti tipici. Castel del Monte

    L'iniziativa, nata dalla lettura dei testi del pastore-poeta Francesco Giuliani, è il principale evento di Castel del Monte. A partire dal tramonto si percorre il rito del giro del paese alla ricerca...

    Borgo di Castel del Monte

  • Processione della Madonna dei Pastori
    08-09-2020 | Castel del Monte (AQ)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-09-08 2020-09-08 Europe/Rome Processione della Madonna dei Pastori Processione notturna, a lume di candela, nel cuore del paese. Durante la processione gli usci e le finestre vengono aperti per ricevere la benedizione della Madonna prima dell'avvio della transumanza. Castel del Monte

    Processione notturna, a lume di candela, nel cuore del paese. Durante la processione gli usci e le finestre vengono aperti per ricevere la benedizione della Madonna prima dell'avvio della transumanza.

    Borgo di Castel del Monte


Notizie correlate

Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Great Wine Capitals: Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA è Global Winner al Best of Wine Tourism International Award. Premiata la ricettività della famiglia Tommasi.
By Redazione
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
La nostra rivista digitale lancia una rubrica dedicata alle opere di grandi artisti che, con il loro talento creativo, ci raccontano il mondo dei borghi e dei paesaggi
By Redazione
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Dal 14 al 16 giugno con Man O ‘Matic, Sfhir, Solo, Diamond, Kikiskipi, Luca Ledda, Luogo Comune, Giulio Vesprini, Riccardo Buonafede e tanti altri. Tutti insieme per valorizzare l'arte urbana del borgo romagnolo
By Redazione
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Il nostro circuito, dedicato alla valorizzazione dei borghi e del turismo slow, ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell'organizzazione del Touring Club Italiano e dell'associazione che riunisce i piccoli e medi comuni del Belpaese
By Redazione
 E-borghi travel n° 4:  un 'mare' di meraviglie
E-borghi travel n° 4: un 'mare' di meraviglie
La nostra rivista digitale di questo mese è dedicata ai borghi marinari, in un viaggio sensoriale tra le isole più belle della Sardegna, navigando verso il litorale toscano e laziale, fino a toccare le coste del Salento, della Sicilia e avventurandoci oltre le acque italiane, alla scoperta delle mitologiche isole greche
By Redazione

Piú letti del mese

Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Piccoli gnocchetti tipici della cucina valdostana che possono essere conditi in modi differenti.
By Redazione
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Le Ferratelle o pizzelle abruzzesi sono un dolce simile ai noti “waffles”.
By Redazione
Sauris, passaggio a nord-est
Sauris, passaggio a nord-est
Incorniciato dai suggestivi paesaggi della Carnia, il borgo alpino di Sauris è noto per il suo Lago, il Prosciutto IGP, lo speck e la birra artigianale, la Zahre Beer.
By Redazione E-borghi Travel
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
E' iniziata la stagione concertistica 2019-20 presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti. Un'occasione per ascoltare artisti di livello mondiale e visitare gli incantevoli borghi del modenese
By Redazione
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
Gioiello delle nostre tavole, il tartufo è uno dei prodotti più buoni e pregiati che ci siano.
By Antonella Andretta
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di