Torna in funzione e in tutta la sua bellezza dopo mesi di restauro e problemi tecnici, l'opera monumentale di Giulio Moschetti del 1907
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

La fontana di Diana di Ortigia ritorna, finalmente, in tutto il suo splendore

Thu, 09 Nov 2017
La fontana di Diana di Ortigia ritorna, finalmente, in tutto il suo splendore

Seppur i lavori di restauro sono stati terminati alla fine dello scorso Agosto, soltanto ora la Fontana di Diana, sita in piazza Archimede, può tornare a funzionare. Sembra che dopo il termine dei lavori ci siano stati dei problemi tecnici e dei ritardi nell'individuazione delle responsabilità.

Gli interventi sono stati illustrati in una conferenza stampa oggi, 9 Novembre 2017.

Dettaglio della fontana di Diana a Ortigia

Il restauro della fontana del centro storico di Ortigia prevedeva un nuovo impianto di illuminazione e irrigazione per dare al monumento nuovo splendore. I lavori, annunciati dal vicesindaco e assessore alle Politiche Culturali, Francesco Italia, sono stati voluti dopo il crollo di molti pezzi delle statue. Soddisfatto, il vicesindaco, ha dichiarato:

Restituiamo alla città uno dei suoi simboli: la Fontana di Diana, dopo il restauro delle parti ammalorate e le migliorie apportate al sistema idrico e al verde, da questa sera sarà anche illuminata. Un lavoro sinergico tra enti pubblici, società private e cittadini che ringraziamo e che si conferma ancora una volta come modello virtuoso e segno di grande attenzione verso il nostro patrimonio cittadino


Da stasera la fontana si illuminerà di led che oltre ad abbattere i costi di energia valorizzeranno il complesso monumentale. Grazie a questa tecnologia la fontana potrà accompagnare specifici eventi colorando la sua luce a seconda delle necessità, come ad esempio la giornata dell’autismo o la ricerca sul cancro.

La fontana di Diana a Ortigia di Notte 

Un simbolo restaurato e restituito in tutta la bellezza, la fontana di Diana è stata restaurata da Dino Pantano che minuziosamente ha ripristinato il prestigio dell'opera che è ora pronta a tornare ad essere una dei protagonisti del borgo siracusano.

Foto da SiracusaTimes, Wikipedia, Siracusa News

COMMENTI :

Eventi a Ortigia


Notizie correlate

Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Great Wine Capitals: Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA è Global Winner al Best of Wine Tourism International Award. Premiata la ricettività della famiglia Tommasi.
By Redazione
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
La nostra rivista digitale lancia una rubrica dedicata alle opere di grandi artisti che, con il loro talento creativo, ci raccontano il mondo dei borghi e dei paesaggi
By Redazione
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Dal 14 al 16 giugno con Man O ‘Matic, Sfhir, Solo, Diamond, Kikiskipi, Luca Ledda, Luogo Comune, Giulio Vesprini, Riccardo Buonafede e tanti altri. Tutti insieme per valorizzare l'arte urbana del borgo romagnolo
By Redazione
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Il nostro circuito, dedicato alla valorizzazione dei borghi e del turismo slow, ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell'organizzazione del Touring Club Italiano e dell'associazione che riunisce i piccoli e medi comuni del Belpaese
By Redazione
 E-borghi travel n° 4:  un 'mare' di meraviglie
E-borghi travel n° 4: un 'mare' di meraviglie
La nostra rivista digitale di questo mese è dedicata ai borghi marinari, in un viaggio sensoriale tra le isole più belle della Sardegna, navigando verso il litorale toscano e laziale, fino a toccare le coste del Salento, della Sicilia e avventurandoci oltre le acque italiane, alla scoperta delle mitologiche isole greche
By Redazione

Piú letti del mese

Viaggio nella Valle dei Mocheni, la valle incantata del Trentino Alto Adige
Viaggio nella Valle dei Mocheni, la valle incantata del Trentino Alto Adige
Andiamo alla scoperta della Valle dei Mocheni, anche definita la Valle incantata. Un luogo dal fascino unico, nel cuore del Trentino Alto Adige.
By Redazione
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: Le Sfogliatelle di donna Anna
Ricetta: Le Sfogliatelle di donna Anna
Le sfogliatelle di Lama dei Peligni sono decisamente le dirette discendenti delle note sfogliatelle napoletane
By Redazione
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di