16 ottobre, giornata mondiale dell’alimentazione. Moltissime le tematiche  trattate per questa edizione 2017, dalle ondate migratorie all’incremento ed ecosostenibilità produttiva.
 
CERCA PER ZONA

Giornata Mondiale dell’alimentazione:  migrazioni e sostenibilità le tematiche 2017

Mon, 16 Oct 2017
Giornata Mondiale dell’alimentazione:  migrazioni e sostenibilità le tematiche 2017

16 ottobre, giornata mondiale dell’alimentazione. Questo importante appuntamento nasce per commemorare la nascita della Fondazione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, la FAO,  nel 1945. L’obiettivo di questa ricorrenza è quello di sensibilizzare e mobilitare l’opinione pubblica a sostegno di chi soffre la fame, e di garantire sicurezza alimentare e diete nutrienti per tutti. Ogni anno la tematica è differente: quest’anno il titolo è il seguente: “Cambiamo il futuro delle migrazioni. Investiamo nella sicurezza alimentare e nello sviluppo rurale.”

L’attenzione è rivolta quindi al fenomeno dei movimenti migratori, dovuti a squilibri politici e ambientali, e alla ricerca sempre più urgente di un’ecosostenibilità e una crescita sostanziale della produzione alimentare.

Considerando il tasso attuale di crescita della popolazione mondiale, si prevede infatti che entro il 2050 la produzione di alimentare dovrà aumentare del 60% per garantire nutrimento ad ognuno. L’agricoltura infatti è tra i settori economici che risente maggiormente dei cambiamenti climatici.

Per quanto riguarda il nostro Paese, verranno messe in atto delle iniziative per contrastare gli sprechi e promuovere uno stile di vita più sano e sostenibile. Una politica fiscale è stata pensata appositamente per i prodotti meno sostenibili a livello ambientale, che potrebbe ridurre del 19% in Italia le emissioni derivanti dai processi di produzione e consumo agro-alimentare, senza pesare sulle tasche dei consumatori. Aiutandoli invece ad orientarsi verso scelte alimentari più salutari. È quanto è emerso dal progetto di ricerca europeo Susdiet - Understanding consumer behaviour to encourage a (more) sustainable food choice - appena concluso, che ha coinvolto studiosi di 9 Paesi e di aree disciplinari diverse.

La dieta mediterranea, basata principalmente sull’agricoltura stagionale e grande varietà di materie prime, rappresenta come sempre un ottimo stile di vita. Giusto bilanciamento dei tre macrogruppi alimentari, carboidrati, vegetali e proteine, diversificazione delle varietà di materie prime e molti prodotti italiani DOP e DOC, IGP e STG.

COMMENTI :

Notizie correlate

Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Great Wine Capitals: Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA è Global Winner al Best of Wine Tourism International Award. Premiata la ricettività della famiglia Tommasi.
By Redazione
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
La nostra rivista digitale lancia una rubrica dedicata alle opere di grandi artisti che, con il loro talento creativo, ci raccontano il mondo dei borghi e dei paesaggi
By Redazione
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Dal 14 al 16 giugno con Man O ‘Matic, Sfhir, Solo, Diamond, Kikiskipi, Luca Ledda, Luogo Comune, Giulio Vesprini, Riccardo Buonafede e tanti altri. Tutti insieme per valorizzare l'arte urbana del borgo romagnolo
By Redazione
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Il nostro circuito, dedicato alla valorizzazione dei borghi e del turismo slow, ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell'organizzazione del Touring Club Italiano e dell'associazione che riunisce i piccoli e medi comuni del Belpaese
By Redazione
 E-borghi travel n° 4:  un 'mare' di meraviglie
E-borghi travel n° 4: un 'mare' di meraviglie
La nostra rivista digitale di questo mese è dedicata ai borghi marinari, in un viaggio sensoriale tra le isole più belle della Sardegna, navigando verso il litorale toscano e laziale, fino a toccare le coste del Salento, della Sicilia e avventurandoci oltre le acque italiane, alla scoperta delle mitologiche isole greche
By Redazione

Piú letti del mese

Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Piccoli gnocchetti tipici della cucina valdostana che possono essere conditi in modi differenti.
By Redazione
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Le Ferratelle o pizzelle abruzzesi sono un dolce simile ai noti “waffles”.
By Redazione
Sauris, passaggio a nord-est
Sauris, passaggio a nord-est
Incorniciato dai suggestivi paesaggi della Carnia, il borgo alpino di Sauris è noto per il suo Lago, il Prosciutto IGP, lo speck e la birra artigianale, la Zahre Beer.
By Redazione E-borghi Travel
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
E' iniziata la stagione concertistica 2019-20 presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti. Un'occasione per ascoltare artisti di livello mondiale e visitare gli incantevoli borghi del modenese
By Redazione
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
Gioiello delle nostre tavole, il tartufo è uno dei prodotti più buoni e pregiati che ci siano.
By Antonella Andretta
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di