L'artigianato molisano nella produzione di campane conquista il mondo, a cominciare da Indonesia, Myanmar e Thailandia.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Campane dal borgo di Agnone: così belle da conquistare tutto il mondo

Sun, 15 Oct 2017
Campane dal borgo di Agnone: così belle da conquistare tutto il mondo

L'artigianato italiano è uno dei cuori pulsanti della nostra tradizione, una storia fatta di ottima cura dei materiali, grande manualità e inventiva e rispetto per ogni fase del procedimento di lavorazione. Ne è un chiaro esempio l'arte metallurgica medievale dell'Alto Molise, nel borgo di Agonone che affonda le sue origini nella cultura sannitica, e che raggiunge la sua massima espressione nella fabbricazione di campane, tra le più antiche al mondo.

Una lavorazione che ad oggi avviene ancora nel pieno rispetto delle tecniche originarie: le fascine di legna proveniente dalle vicine foreste, i camini, le forme sempre in legno delle campane di tutte le grandezze per la creazione degli stampi, i forni che ardono, gli operai che in un'attività incessante limano, scalpellano e cesellano gli esemplari usciti dalla fusione, dopo il raffreddamento, e che una volta finiti prenderanno le destinazioni di tutti e cinque i continenti. Un'eccellenza manifatturiera che non lascia indifferenti all'estero: presto infatti, le campane molisane saranno presenti anche in Paesi come l'Indonesia, il Myanmar e la Thailandia.

Antonio Delli Quadri, maestro campanaro da tre generazioni, oggi 80/enne della Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone, la le più antiche al mondo e addirittura riconosciuta "patrimonio dell'umanità" dall'Unesco, afferma: 
“Le nostre campane vanno in tutto il mondo. I rapporti con il Myanmar nascono dal fatto che poco tempo fa il nostro Museo, in cui è narrata ed esposta tutta la storia millenaria dell'azienda, fu visitato da un personaggio che scoprimmo essere un ministro indonesiano. Da lì sono nati i contatti per cui le nostre campane saranno fornite anche alle missioni cristiane presenti in quei Paesi"Noi ci onoriamo di mantenere le stesse tecniche di sempre, di quando non esisteva l'energia elettrica, perché questo è il nostro 'marchio di fabbrica” - aggiunge -. “I cambiamenti sono marginali. Non si usa più, ad esempio, lo sterco di cavallo per l'amalgama delle argille, con le sue speciali caratteristiche, sostituito da altri materiali e da sostanze refrattarie. Ma il complesso della lavorazione resta quello di mille anni fa".

Una storia di tradizione e scambio che fa bene alla nostra economia e alla nostra cultura manifatturiera, da sempre apprezzata in tutto il mondo, e che oggi sta conoscendo un periodo di intensa ascesa.

COMMENTI :

Eventi a Agnone

  • San Cristanziano
    13-05-2020 | Agnone (IS)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2020-05-13 2020-05-13 Europe/Rome San Cristanziano Agnone

    Borgo di Agnone

  • 'Ndocciata
    24-12-2020 | Agnone (IS)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2020-12-24 2020-12-24 Europe/Rome 'Ndocciata Si tratta del più grande rito di fuoco che si conosca. Una sfilata di migliaia di enormi fiaccole costruite artigianalmente. Questa tradizione probabilmente nell'antichità era connessa ai riti della rinascita della luce. Durante l'evento è possibile gustare gli ottimi prodotti della gastronomia locale, nei vari punti ristoro dislocati all'interno della manifestazione. Agnone

    Si tratta del più grande rito di fuoco che si conosca. Una sfilata di migliaia di enormi fiaccole costruite artigianalmente. Questa tradizione probabilmente nell'antichità era connessa ai riti della...

    Borgo di Agnone | Scopri di più


Notizie correlate

Italia Incoming: il successo di workshop ed educational tour
Italia Incoming: il successo di workshop ed educational tour
Concluso un anno di interessanti e ricche esperienze nel settore del Turismo Associativo e Cooperativo
By Redazione
Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Great Wine Capitals: Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA è Global Winner al Best of Wine Tourism International Award. Premiata la ricettività della famiglia Tommasi.
By Redazione
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
La nostra rivista digitale lancia una rubrica dedicata alle opere di grandi artisti che, con il loro talento creativo, ci raccontano il mondo dei borghi e dei paesaggi
By Redazione
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Dal 14 al 16 giugno con Man O ‘Matic, Sfhir, Solo, Diamond, Kikiskipi, Luca Ledda, Luogo Comune, Giulio Vesprini, Riccardo Buonafede e tanti altri. Tutti insieme per valorizzare l'arte urbana del borgo romagnolo
By Redazione
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Il nostro circuito, dedicato alla valorizzazione dei borghi e del turismo slow, ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell'organizzazione del Touring Club Italiano e dell'associazione che riunisce i piccoli e medi comuni del Belpaese
By Redazione

Piú letti del mese

L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
La Toscana è una regione ricca di infiniti tesori storico-architettonici e naturali, dove si incontrano borghi di rara bellezza
By Simona PK Daviddi
Ricetta: I Tozzetti alle nocciole
Ricetta: I Tozzetti alle nocciole
Un dolce tipico della tradizione viterbese che ricorda i famosi “cantucci” ma che si differenziano per l’uso delle nocciole tostate
By Redazione
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Da Olbia a Porto Torres, un itinerario che ci porterà alla scoperta di cinque fantastici borghi sardi tra mare ed entroterra
By Redazione
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Da Cavo a Cavo, un itinerario lungo le coste e i centri abitati della più importante isola della Toscana
By Redazione
Ricetta: Is Arrubiolus
Ricetta: Is Arrubiolus
Tra i dolci di Carnevale più amati in Sardegna, gli arrubiolus ogliastrini si aggiudicano il podio. Si tratta di dolcetti fritti molto deliziosi, realizzati con un goloso impasto a base di ricotta fresca
By Redazione
A prova di Giappone
A prova di Giappone
Un viaggio dal nord al sud del Giappone, alla scoperta di oggetti artigianali e delle affascinanti storie che li accompagnano
By Nicoletta Toffano
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di