Il 23 luglio l’italiano Alessandro de Rose ha vinto la terza tappa della Red Bull Cliff Diving World Series 2017 nel bellissimo borgo marittimo di Polignano a Mare.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Alessandro De Rose vince a Polignano a Mare la terza tappa della Red Bull Cliff Diving World Series 2017

Alessandro De Rose vince a Polignano a Mare la terza tappa della Red Bull Cliff Diving World Series 2017

Il 22 e il 23 luglio si è compiuta la terza tappa della Red Bull Cliff Diving World Series 2017, il campionato mondiale di tuffi da grandi altezze che dal 2009 organizza gare in tutto il mondo ed offre un trampolino di lancio ad azione per tuffi dall’incredibile complessità, regalando uno spettacolo di sport puro ed emozioni mozzafiato.

La competizione si è svolta a Polignano a Mare, il suggestivo borgo marittimo che già aveva fatto da sfondo per il video promo nel quale Gary Hunt, il tuffatore che per 6 volte si è aggiudicato la vittoria della World Series, ha fatto parlare di sé per essersi tuffato dal balcone di una casa mostrando la bellezza della spiaggia di Lama Monachile.

Con quelle sue scogliere Polignano a Mare è perfetta per i tuffi. E lo sanno bene gli organizzatori del Red Bull cliff diving, che sono tornati nella città di Domenico Modugno per una tappa della World series. Tuffi vertiginosi da 27 metri di altezza, che lasciano a bocca aperta le migliaia di persone accorse per assistere alla gara: dalle barche al largo agli scogli vicini, ci si contende la posizione migliore - anche in acqua - per vedere le acrobazie dei campioni.

A vincere questa tappa è stato Alessandro De Rose: il ragazzo di origini calabresi nato nel ’92 ed entrato nella Red Bull Cliff Diving World Series grazie ad una wild card (un invito speciale), che ha trionfato con le sue piroette estreme da 27 metri tra gli applausi di 50 mila tifosi, battendo leggende come Orlando Duque e Gary Hunt, e superando i quotati americani David Colturi e Andy Jones. Dopo il grande successo ha dichiarato:

"Non mi rendo conto di quello che ho fatto e di quello che sta succedendo. Per me è un vero e proprio sogno che diventa realtà: raggiungere la mia prima vittoria in carriera proprio nella mia Italia, nel mio Sud. Ho sempre detto che Polignano e il suo pubblico caloroso hanno per me un significato e un’energia particolare e questa incredibile vittoria ne è la dimostrazione"

Questo è il video della sua performance:

Un ragazzo tenace, che non si è fatto abbattere dalle difficoltà della vita. Da piccolo aveva problemi di scoliosi e quando perse il padre a soli 14 anni dovette attraversare una difficile situazione economica. La piscina in cui si allenava gli chiuse le porte in faccia e fu costretto a smettere di nuotare.  Se la prese a tal punto che decise di tatuarsi sulla schiena il suo obiettivo: due pistole incrociate sormontate dalla parola “vendetta”. Ma oggi è felice di poterla chiamare una rivincita, piuttosto che una vendetta.

Alessandro De Rose

La passione però continuava a bruciare e a 18 anni arrivò la grande occasione: inizia a partecipare agli show acrobatici a Torvajanica. Da lì, a Londra, dove diventò anche istruttore. Una crescita infinita che lo ha portato fino ai 27 metri di gloria in Puglia. Il trionfo è stato raggiunto anche anche grazie al lavoro di una psicologa dello sport, la dott.ssa Consuelo Manfredi, e alla fidanzata-allenatrice Nicole Belsasso che ha ringraziato più volte durante le diverse interviste: 

"Prima della finale di Polignano, Consuelo mi ha scritto di non lasciarmi distrarre dai dolori allo stomaco: erano normali e conseguenza della paura. “Pensa positivo” è il nostro mantra"

Che dire, Polignano a Mare ha portato proprio bene ad Alessandro de Rose e ancora una volta questo piccolo borgo pugliese si è rivelato un piccolo angolo di paradiso che, dopo questo successo, diventerà ancora più memorabile e degno di nota in tutto il mondo.

COMMENTI :

Eventi a Polignano a Mare

  • Festa di San Giuseppe
    19-03-2020 | Polignano a Mare (BA)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-03-19 2020-03-19 Europe/Rome Festa di San Giuseppe con processione del santo e accensione di falò in tutto il paese. Polignano a Mare

    con processione del santo e accensione di falò in tutto il paese.

    Borgo di Polignano a Mare

  • Processione per il paese delle immagini di Gesù morto e della Madonna Addolorata
    10-04-2020 | Polignano a Mare (BA)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-04-10 2020-04-10 Europe/Rome Processione per il paese delle immagini di Gesù morto e della Madonna Addolorata Polignano a Mare

    Borgo di Polignano a Mare

  • Processione della reliquia di San Vito
    20-04-2020 | Polignano a Mare (BA)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-04-20 2020-04-20 Europe/Rome Processione della reliquia di San Vito dall'abbazia fino al centro cittadino Polignano a Mare

    dall'abbazia fino al centro cittadino

    Borgo di Polignano a Mare

  • Processione e fuochi pirotecnici in onore della venuta della reliquie di San Vito
    26-04-2020 | Polignano a Mare (BA)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-04-26 2020-04-26 Europe/Rome Processione e fuochi pirotecnici in onore della venuta della reliquie di San Vito Polignano a Mare

    Borgo di Polignano a Mare

  • Festa dell'Aquilone
    10-05-2020 | Polignano a Mare (BA)
    Festival

    Aggiungi al tuo calendario 2020-05-10 2020-05-10 Europe/Rome Festa dell'Aquilone Centinaia di aquiloni vengono fatti volare nel cielo sul lungomare Grotta Ardito. Polignano a Mare

    Centinaia di aquiloni vengono fatti volare nel cielo sul lungomare Grotta Ardito.

    Borgo di Polignano a Mare

  • Festa Patronale di San Vito
    Dal 14-06-2020 Al 16-06-2020 | Polignano a Mare (BA)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2020-06-14 2020-06-16 Europe/Rome Festa Patronale di San Vito la più importante del paese. Nel tardo pomeriggio del 14, il santo viene messo a bordo di uno zatterone e esegue la processione via mare dal porto di San Vito fino alla spiaggia di Cala Paura dove viene accolto dai fedeli, poi viene portato in processione per il paese e al termine il Santo ascende su un altare allestito in Piazza Vittorio Emanuele dove il sindaco posa le chiavi del paese. Il 15, dopo la messa del Vescovo in piazza Vittorio Emanuele le reliquie del santo vengono portate in processione dal Vescovo. Il 16 il santo viene sceso dall'altare e viene eseguita una breve processione di chiusura. Gran concerto bandistico, fuochi pirici con effetti speciali e luminarie animano queste giornate di festa. Polignano a Mare

    la più importante del paese. Nel tardo pomeriggio del 14, il santo viene messo a bordo di uno zatterone e esegue la processione via mare dal porto di San Vito fino alla spiaggia di Cala Paura dove viene...

    Borgo di Polignano a Mare

  • Festival Il Libro Possibile
    Dal 01-07-2020 Al 15-07-2020 | Polignano a Mare (BA)
    Festival

    Aggiungi al tuo calendario 2020-07-01 2020-07-15 Europe/Rome Festival Il Libro Possibile Rassegna letteraria dove decine di scrittori e personalità di rilievo raccontano dei propri libri e ne discutono col pubblico nei luoghi principali del centro storico. Polignano a Mare

    Rassegna letteraria dove decine di scrittori e personalità di rilievo raccontano dei propri libri e ne discutono col pubblico nei luoghi principali del centro storico.

    Borgo di Polignano a Mare


Notizie correlate

Italia Incoming: il successo di workshop ed educational tour
Italia Incoming: il successo di workshop ed educational tour
Concluso un anno di interessanti e ricche esperienze nel settore del Turismo Associativo e Cooperativo
By Redazione
Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Great Wine Capitals: Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA è Global Winner al Best of Wine Tourism International Award. Premiata la ricettività della famiglia Tommasi.
By Redazione
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
La nostra rivista digitale lancia una rubrica dedicata alle opere di grandi artisti che, con il loro talento creativo, ci raccontano il mondo dei borghi e dei paesaggi
By Redazione
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Dal 14 al 16 giugno con Man O ‘Matic, Sfhir, Solo, Diamond, Kikiskipi, Luca Ledda, Luogo Comune, Giulio Vesprini, Riccardo Buonafede e tanti altri. Tutti insieme per valorizzare l'arte urbana del borgo romagnolo
By Redazione
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Il nostro circuito, dedicato alla valorizzazione dei borghi e del turismo slow, ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell'organizzazione del Touring Club Italiano e dell'associazione che riunisce i piccoli e medi comuni del Belpaese
By Redazione

Piú letti del mese

4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di