L'evento dedicato alla commemorazione di Ivan Graziani, tenutasi domenica 25 giugno nel borgo di San Leo ha entusiasmato tutti i presenti rivelandosi un'iniziativa unica ed emozionante.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Tanta emozione per Ivan a San Leo

Mon, 26 Jun 2017
Tanta emozione per Ivan a San Leo

La giornata in ricordo del grande cantautore Ivan Graziani nel borgo di San Leo si preannunciava già come un’occasione speciale, ma l’evento ha superato di gran lunga le aspettative, regalando a tutti i partecipanti un evento unico ed entusiasmante.

Domenica 25 giugno l’emozione si è fatta sentire fin dai primi minuti della Cerimonia di commemorazione, durante la quale è stata conferita la Cittadinanza Onoraria a Ivan Graziani.

Cittadinanza onoraria a Ivan Graziani al borgo di San Leo

La sala del Teatro del Palazzo Mediceo di San Leo era gremita e tutte le pareti erano adornate con immagini, disegni e bozzetti di Graziani, facenti parte della suggestiva mostra “Lui ha disegnato, ha riempito cartelle di sogni” a cura di Francesco Colafella.

Presenti in sala erano anche i figli del cantautore e la moglie Anna Bischi Graziani, che mentre scorrevano le immagini di Ivan e le proiezioni del bellissimo concerto a San Leo nel 1991, ha espresso parole di gratitudine nei confronti dell’Amministratore Comunale di San Leo e al pubblico presente:

“Mi è sembrato di tornare a casa, mai nessuno sinora in Valmarecchia ha fatto qualcosa per Ivan”. 

Anche i ristoranti del centro storico con “Spaghetti alla chitarra”, hanno ricordato il rivoluzionario musicista italiano proponendo ricette dedicate, con una cura particolare al suo piatto preferito, in attesa del grande spettacolo finale in Piazza Dante “Fuochi sulla collina”, ideato dal figlio del cantautore, Filippo Graziani, ed interpretato in compagnia di Andrea Scanzi. Il racconto del “pioniere”, mai banale e goliardicamente rivoluzionario, ironico e dannunziano, eclettico e spiazzante ha saputo incantare tutti i presenti.

Qui e sulla pagina Facebook del Comune di San Leo potete vedere il video in diretta dello spettacolo che in pochi minuti ha totalizzato migliaia di visualizzazioni.

A fine serata Anna Bischi Graziani, ha assegnato a Scanzi il “Premio Pigro”, ringraziandolo per aver ridato voce a Ivan.
Anche Mauro Guerra, Sindaco di San Leo, si è dimostrato molto soddisfatto e ha ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile l’iniziativa:

“Non posso che esprimere grande soddisfazione per questa emozionante ed importante iniziativa culturale. Ringrazio a nome mio, dell’Amministrazione Comunale di San Leo e dell’intera Comunità locale Anna Bischi Graziani e i figli del cantautore per aver reso possibile e appoggiato l’intero progetto dedicato a Ivan; un ringraziamento va poi a tutti i volontari, alla Comunità leontina, alla Regione Emilia – Romagna, al regista Gigi Bischi e alla Promopressagency per il supporto nella comunicazione di questo evento andato oltre più rosea aspettativa”.

Vi segnaliamo, inoltre, che nelle prossime settimane sono previste altre iniziative dedicate a Ivan Graziani nei Comuni di Novafeltria e Verucchio, mentre San Leo ospiterà a Palazzo Mediceo fino al 25 luglio la mostra, “Immagini, disegni e bozzetti”, Lui ha disegnato ha riempito cartelle di sogni, visitabile tutti i giorni con orario continuato e ingresso gratuito.

Per informazioni: Ufficio Turistico I.A.T. Numero Verde Gratuito 800/553800; Tel. 0541/926967; [email protected]www.san-leo.it

 

COMMENTI :

Eventi a San Leo


Notizie correlate

Italia Incoming: il successo di workshop ed educational tour
Italia Incoming: il successo di workshop ed educational tour
Concluso un anno di interessanti e ricche esperienze nel settore del Turismo Associativo e Cooperativo
By Redazione
Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Prestigioso riconoscimento per la Famiglia Tommasi al Great Wine Capitals
Great Wine Capitals: Villa Quaranta Tommasi Wine Hotel & SPA è Global Winner al Best of Wine Tourism International Award. Premiata la ricettività della famiglia Tommasi.
By Redazione
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
La nostra rivista digitale lancia una rubrica dedicata alle opere di grandi artisti che, con il loro talento creativo, ci raccontano il mondo dei borghi e dei paesaggi
By Redazione
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Manufactory Project: a Comacchio torna il festival della street art
Dal 14 al 16 giugno con Man O ‘Matic, Sfhir, Solo, Diamond, Kikiskipi, Luca Ledda, Luogo Comune, Giulio Vesprini, Riccardo Buonafede e tanti altri. Tutti insieme per valorizzare l'arte urbana del borgo romagnolo
By Redazione
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Le Associazioni Paesi Bandiera Arancione e Borghi Autentici sposano il progetto 'e-borghi'
Il nostro circuito, dedicato alla valorizzazione dei borghi e del turismo slow, ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell'organizzazione del Touring Club Italiano e dell'associazione che riunisce i piccoli e medi comuni del Belpaese
By Redazione

Piú letti del mese

Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Un soffice rustico umbro da preparare durante la Settimana Santa e da gustare il giorno di Pasqua, anticamente portato in chiesa per farlo benedire
By Redazione
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Il borgo di Nonantola, in Emilia, ospita la celebre Abbazia carica di storia e tesori. Il suo fondatore fu un personaggio coraggioso e carismatico che svestì i panni della nobiltà per abbracciare quelli più umili del monachesimo.
By Roberto Giarrusso
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Per chi ama un viaggio sensoriale con note romantiche, la costa ligure e i borghi di Lucignano e Varenna sono ricchi di paesaggi, scorci e sentieri.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di