Un viaggio all’interno del nostro territorio. Paesaggi, vedute delle città più belle, dalle più note a quelle meno conosciute. Siete pronti a tuffarvi nelle meraviglie italiane?

 
CERCA PER ZONA

Italia 360 gradi, panorami e vedute tra i più belli d’Italia
Sun, 22 Oct 2017

Italia 360 gradi, panorami e vedute tra i più belli d’Italia

Conosciamo davvero la nostra penisola? Difficile rispondere affermativamente a questa domanda: abbiamo la fortuna di vivere in un Paese estremamente vario: a livello naturale ma non solo: anche dal punto di vista storico e culturale.

Italia 360°Italia 360 gradi, Edizioni Priuli e Verlucca è un meraviglioso libro fotografico che viene in nostro soccorso proprio con questo obiettivo: colmare le lacune della nostra conoscenza e soddisfare appieno la nostra curiosità.

Un volume interamente a colori, che raccoglie oltre 120 affascinanti vedute italiane. Italia 360 gradi raccoglie gli scatti più belli dedicati al nostro territorio, e li riunisce sotto la sapiente penna di Fabio Bourbon, apprezzatissimo saggista e storico.

Sono molte le tematiche al centro degli scatti fotografici proposti: l'Italia viene descritta attraverso l'immensamente grande, ma anche attraverso i dettagli. Si stagliano così sotto i nostri occhi meravigliosi paesaggi montani, distese boschive e piccoli borghi a strapiombo sul mare. Per poi passare ad osservare un'opera tipica di artigianato locale, un vino d'eccellenza immortalato nella sua sfumatura migliore, il sorriso di un passante.

Italia 360 gradi è un tuffo nel nostro Paese, un invito a scoprirlo in ogni sua sfumatura al quale non saprete resistere.

Notizie correlate

'Diario di Tonnara' (Istituto Luce). Antiche tradizioni dei borghi marinari
All'Istituto Luce di Roma stanno completando un affascinante documentario sulle storiche tonnare di Sicilia e Sardegna, e dei loro borghi.
By Redazione
Lancia la sfida a Dan Brown. Vittoria Haziel presenta il suo nuovo libro ‘La mappa da Vinci’
Verra presentato venerdì 8 dicembre un romanzo ambientato anche nel noto borgo toscano con il quale l’autrice sfida lo scrittore internazionale
By Redazione
Fottuta Campagna
Dalla città alla campagna dell’Oltrepò Pavese: dal sogno bucolico alla zappa sui piedi. Divertente e brillante: svela luci ed ombre di uno stile di vita che crediamo di conoscere, anche se non è così.
By Redazione
Cultura, letteratura e cinema alla Settimana della Scrittura a Grottammare
E’ entrato nel vivo, con gli appuntamenti della Settimana della Scrittura, e culminerà sabato 6 maggio, la ottava edizione del Concorso letterario nazionale Città di Grottammare, a cura dell’Associazione culturale Pelasgo 968 di Grottammare.
By Redazione
Io non mi chiamo Miriam
«Era una città del tutto priva di macerie. Praticamente appena costruita. Mai bombardata. Una città così pacifica, sicura e agiata da potersi permettere di tenere i lampioni accesi tutta la notte. Una città così moderna che in alcune cucine c’era il frigorifero e l’acqua calda usciva direttamente dal rubinetto».
By Redazione