Dalla Versilia alla Maremma, viaggio alla scoperta di splendidi borghi che, oltre a offrire eccellenti servizi balneari, custodiscono opere d'arte di valore inestimabile. E per coloro che arrivano dalla Sardegna ci sono traghetti disponibili tutto l'anno
 
CERCA PER ZONA

Tour sulla costa toscana, per chi arriva in auto o... in nave!

Tour sulla costa toscana, per chi arriva in auto o... in nave!

La costa toscana non è solo mare, sole e tintarella. Certo, l'estate si avvicina e i pensieri sono rivolti alle spiagge di una delle regioni italiane più attrezzate dal punto di vista balneare, tanto da fare incetta ogni anno di Bandiere Blu. Ma il litorale della Toscana, oltre a stabilimenti di eccellente qualità, comprende una serie di gioielli che esistevano già molti secoli prima che sulla sabbia venissero piantati gli ombrelloni. Stiamo parlando dei borghi che si affacciano sul Mar Tirreno e che in qualsiasi stagione dell'anno attirano turisti provenienti da tutto Italia e da tutto il mondo grazie al loro fascino architettonico e alla loro posizione strategica tra il bagnasciuga e l'entroterra, come vi spieghiamo anche nel quarto numero della nostra rivista digitale e-borghi travel, dedicato ai borghi marinari, tra cui quelli della Toscana.

Per chi ama l'arte raffigurativa, Pietrasanta (Lucca) è un must assolutamente da non perdere. Il capoluogo della Versilia, nonché città natale di Giosuè Carducci, è un vero e proprio museo a cielo aperto: passeggiando per il centro storico, si possono apprezzare sculture e opere di pittura contemporanea, fra questi il Guerriero di Fernando Botero in Piazza Matteotti, il San Francesco di Harry Marinsky di fronte alla Chiesa di San Francesco, il Pugilatore di Francesco Messina in Via Garibaldi, il Centauro di Igor Mitoraj in Piazza Centauro; fra le pitture, all’interno della Chiesa di Sant’Antonio è possibile ammirare l’affresco di Fernando Botero con il Paradiso e l’Inferno. Se il borgo è un concentrato di capolavori, Marina di Pietrasanta, frazione del comune di Pietrasanta, è un concentrato di divertimento, con i suoi locali mondani e i suoi bagni che si estendono per circa cinque chilometri sulla costa tirrenica.

Pietrasanta

Dal secondo Dopoguerra, Camaiore (Lucca), borgo di origini romane, deve la propria fama soprattutto per il suo Lido, che si caratterizza per la presenza di numerose ville immerse nel verde, da strade molto ampie, da belle piazze con fontane artistiche e giardini in prossimità del mare. I bambini hanno la possibilità di giocare in un parco ricavato da una pineta e, durante l'intera stagione estiva, c'è anche un luna park per grandi e piccini.

Lido di Camaiore

In Maremma, e, a poco più di venti chilometri da Grosseto, Castiglione della Pescaia vi conquisterà per quel sapore squisitamente vintage che si mescola elegantemente con la brezza marina. Il centro medievale, arroccatto su una collina e perfettamente conservato tra i suoi bastioni imponenti, custodisce al proprio interno edifici di grande interesse, come la settecentesca Chiesa di Santa Maria del Giglio o la cinquecentesca Chiesa di San Giovanni Battista. Fuori dai bastioni, si trova la settecentesca Casa Rossa, che rappresenta l’accesso diretto sulla Riserva Naturale della Diaccia Botrona, ovvero ciò che rimane delle paludi che un tempo ricoprivano il territorio incontaminato della Maremma. 

Castiglione della Pescaia

Terminiamo il nostro tour per i borghi marinari più suggestivi della costa toscana con Piombino, la cui storia la si può conoscere attraverso i monumenti architettonici che si conservano nel centro storico: talenti del calibro di Leonardo da Vinci e Andrea Guardi hanno contribuito allo splendore artistico di una città oggi famosa prevalentemente per la sua attività portuale. Il Porto di Piombino, considerato di livello internazionale, è inserito nella lista delle Autostrade del Mare. Importantissimo scalo merci, è dotato di grandi banchine e piattaforme industriali, la cui principale mansione consiste nel trasporto dei passeggeri.

Piombino

Per i nostri amici sardi che vogliono raggiungere la Toscana per scoprire i borghi costieri più caratteristici e più autentici della regione, consigliamo di viaggiare sulle tratte da Olbia per LIvorno o Piombino. Consulta tutte le partenze, i prezzi e le disponibilità sul sito Traghetti Sardegna.

COMMENTI :

Eventi a

Non ci sono eventi per i criteri selezionati

Notizie correlate

Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
By Luca Sartori
Cosa vedere e cosa fare a  Metaponto Lido
Cosa vedere e cosa fare a Metaponto Lido
Splendide località a pochi passi da Matera, che vi offriranno un viaggio emozionante tra storia e mare.
By Nadia Calasso
Cornello dei Tasso, l'antico crocevia della Val Brembana
Cornello dei Tasso, l'antico crocevia della Val Brembana
Alla scoperta del borgo orobico che nel Medioevo rappresentava un importante snodo commerciale e diede i natali alla stirpe del celebre poeta Torquato Tasso
By Redazione
'Arte a Pedali': sapori, natura e musica montano in sella!
'Arte a Pedali': sapori, natura e musica montano in sella!
L'8 giugno, dalle Terme di Comano, tra il Lago di Garda e le Dolomiti di Brenta, parte il tour e-bike, che unisce la passione per la bicicletta al gusto del buon cibo locale, lungo un tragitto panoramico alla scoperta di borghi antichi e con le sette note in sottofondo
By Redazione
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Sulla sponda occidentale del Lario, a pochi chilometri da Menaggio, di fronte a Bellagio e Varenna, sorge un piccolo borgo antico, meritevole di una bella gita primaverile
By Joni Scarpolini
Grosio, tornando alle radici più antiche della Valtellina
Grosio, tornando alle radici più antiche della Valtellina
L'antico borgo in provincia di Sondrio custodisce un'area archeologica che racconta, tramite incisioni rupestri, la vita delle prime popolazioni della valle lombarda
By Stefano De Bernardi

Piú letti del mese

Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Il Bagnun di acciughe è una succulenta ricetta dal sapore tradizionale di Sestri Levante.
By Redazione
Ricetta: il Chichì Ripieno
Ricetta: il Chichì Ripieno
È una focaccia rustica molto gustosa e saporita adatta per tutti gli spuntini.
By Redazione
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
La Finlandia è un paesaggio composto per il 10% da laghi, un luogo in cui si possono compiere esperienze autentiche nella natura e scoprire borghi tipici disseminati in ambiente singolare.
By Nicoletta Toffano
Ricetta: la Seupetta di Cogne
Ricetta: la Seupetta di Cogne
La Seupetta di Cogne è un piatto tipico dell’antica tradizione valdostana.
By Redazione
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
Un borgo trentino di origine antiche che ancora oggi sa coniugare tra le sue vie il sapore della tradizione sudtirolese con la calda accoglienza italiana.
By Simona PK Daviddi
Gran Paradiso… terrestre
Gran Paradiso… terrestre
Il Parco Nazionale del Gran Paradiso è composto da uno straordinario mosaico di valli, ghiacciai, boschi, torrenti, laghi, cascate, prati e borghi.
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di