Ai piedi delle Alpi Orobiche c'è un piccolo borgo in pietra che entro il prossimo anno diventerà un centro di promozione e animazione culturale
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Arnosto, il villaggio delle fiabe che vuole diventare una splendida realtà turistica

Sun, 31 Mar 2019
Arnosto, il villaggio delle fiabe che vuole diventare una splendida realtà turistica

Alle pendici delle Alpi Orobiche, a circa mille metri di altitudine, sorge un minuscolo villaggio montano che forse pochi conoscono ma che presto molti conosceranno perché un borgo così caratteristico non può certo passare inosservato. Tanto che, di recente, l'amministrazione locale ha promosso alcune iniziative per valorizzare l'aspetto culturale e turistico di questo piccolo centro abitato della Valle Imagna, nel bergamasco. Stiamo parlando di Arnosto, frazione del comune di Fuipiano Valle Imagna, le cui origini risalgono al XIV secolo: fino al 1797 fu sede della Dogana Veneta, che rappresentava il confine tra il ducato di Milano e la Serenissima.

Arnosto conserva intatte le murature in pietra che caratterizzano a prima vista le varie casette, disposte in salita una di fianco all'altra, con i loro tetti costituiti da grosse lastre di roccia calcarea. Sembra di essere nel paese delle fiabe, anche perché l'atmosfera che qui si respira è come incantata e sospesa nel tempo. Negli ultimi anni i turisti in visita ad Arnosto sono sensibilmente aumentati, così il Centro Studi Valle Imagna ha deciso di rilanciare l'antico borgo di Arnosto, che entro il prossimo anno diventerà un centro di animazione culturale e di promozione turistica.

Il Centro Studi Valle Imagna, in collaborazione con il Comune e la Comunità Montana Valle Imagna, sta lavorando al progetto Berghemhaus ("Casa dei Bergamini"), che prevede il restyling dei locali interni del Municipio, della biblioteca e del museo, al fine di renderli polifunzionali e in grado di ospitare pranzi, degustazioni enogastronomiche, meeting e un'ampia esposizione fotografica e multimediale che racconterà la storia del borgo.

«Il progetto Berghemhaus di Arnosto - ha spiegato l'assessore di Fuipiano, Sonia Rota intende sostenere una grande sfida per il futuro, dimostrando che è ancora possibile vivere in montagna, abitare le vecchie case di pietra e offrire degli spazi percepiti come "casa comune" di scambio idee e di abilità, promuovendo e valorizzando i vari aspetti della cultura locale e dell’identità territoriale, stimolando processi di sensibilizzazione del contesto con riferimenti storici e sociali».

Se siete in gita tra le Alpi Orobiche, fate una sosta ad Arnosto: il villaggio delle favole vi aprirà le porte delle sue tradizioni secolari.

COMMENTI :

Eventi a Arnosto

  • San Giovanni Battista
    06-09-2020 | Arnosto (BG)
    San Giovanni Battista
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2020-09-06 2020-09-06 Europe/Rome San Giovanni Battista Arnosto

    Borgo di Arnosto

  • Sagra dello Stracchino
    11-10-2020 | Arnosto (BG)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2020-10-11 2020-10-11 Europe/Rome Sagra dello Stracchino Tre giorni tutti dedicati a cultura, agricoltura e montagna in Valle Imagna. Un’iniziativa che mira a valorizzare i sapori, i profumi di questo territorio, la storia e le sue tradizioni. Menù tipici, laboratori, visite guidate, degustazioni dei prodotti e tante altre attività incentrate sulla valorizzazione del territorio e delle risorse che offre. Arnosto

    Tre giorni tutti dedicati a cultura, agricoltura e montagna in Valle Imagna. Un’iniziativa che mira a valorizzare i sapori, i profumi di questo territorio, la storia e le sue tradizioni. Menù tipici,...

    Borgo di Arnosto


Notizie correlate

Penisole del cuore
Penisole del cuore
Un tour tra le penisole e i promontori più belli d'Italia
By Antonella Andretta
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
By Luca Sartori
Cosa vedere e cosa fare a  Metaponto Lido
Cosa vedere e cosa fare a Metaponto Lido
Splendide località a pochi passi da Matera, che vi offriranno un viaggio emozionante tra storia e mare.
By Nadia Calasso
Tour sulla costa toscana, per chi arriva in auto o... in nave!
Tour sulla costa toscana, per chi arriva in auto o... in nave!
Dalla Versilia alla Maremma, viaggio alla scoperta di splendidi borghi che, oltre a offrire eccellenti servizi balneari, custodiscono opere d'arte di valore inestimabile. E per coloro che arrivano dalla Sardegna ci sono traghetti disponibili tutto l'anno
By Redazione
Cornello dei Tasso, l'antico crocevia della Val Brembana
Cornello dei Tasso, l'antico crocevia della Val Brembana
Alla scoperta del borgo orobico che nel Medioevo rappresentava un importante snodo commerciale e diede i natali alla stirpe del celebre poeta Torquato Tasso
By Redazione

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
La leggenda dell'amore di Bora
La leggenda dell'amore di Bora
La storia della nascita di Trieste è legata alla leggenda di Bora, figlia del dio Vento.
By Ivan Pisoni
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di