Famoso per il Santuario dedicato alla Madonna, è meta di pellegrinaggio di molti fedeli. E chi vuole viaggiare "a un passo dal cielo", può salire a bordo del Bernina Express...
 
CERCA PER ZONA

Tirano, un borgo che val bene... una messa!

Tue, 19 Mar 2019
Tirano, un borgo che val bene... una messa!

Se volete andare in un tipico borgo di montagna ma non sapete a che santo votarvi, noi vi consigliamo Tirano, meta di pellegrinaggio per molti visitatori. Nel cuore della Valtellina e a due chilometri del confine con la Svizzera, Tirano è famosa per il Santuario dedicato alla Madonna che, nel 1504, apparve a un veggente al quale Maria ordinò di erigere una chiesa in suo onore, in cambio della guarigione del fratello colpito dalla peste.

Santuario della Madonna a Tirano

Ancora oggi, dopo secoli, sono tanti i visitatori che si recano a Tirano per pregare ai piedi della statua della Vergine, posta nella navata laterale sinistra. Noterete fotografie di persone defunte o fiocchi nascita, che i fedeli hanno deciso di lasciare all'interno della piccola cappella come forma di devozione verso la Madonna o come richiesta di protezione nei confronti dei propri cari. Il Santuario, la cui facciata in marmo policromo diventa cangiante con il cambio della luce diurna, è in pieno stile barocco e custodisce al proprio interno un organo imponente, realizzato nel 1600. 

Trenino dell Bernina

Il borgo di Tirano (di cui parliamo anche nel primo numero della nostra rivista digitale, e-borghi travel) è molto gettonato dai turisti, anche perché dalla sua stazione ferroviaria parte il Bernina Express, più comunemente chiamato "trenino rosso del Bernina", che a bordo di vagoni panoramici porta a St. Moritz, in Svizzera, regalando ai passeggeri un panorama mozzafiato sui ghiacciai del Cantone dei Grigioni, tra i quali spicca la vetta del Bernina, 4019 metri di altitudine sul livello del mare. Un vero spettacolo... a un passo dal cielo!

COMMENTI :

Notizie correlate

Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
By Luca Sartori
Cosa vedere e cosa fare a  Metaponto Lido
Cosa vedere e cosa fare a Metaponto Lido
Splendide località a pochi passi da Matera, che vi offriranno un viaggio emozionante tra storia e mare.
By Nadia Calasso
Tour sulla costa toscana, per chi arriva in auto o... in nave!
Tour sulla costa toscana, per chi arriva in auto o... in nave!
Dalla Versilia alla Maremma, viaggio alla scoperta di splendidi borghi che, oltre a offrire eccellenti servizi balneari, custodiscono opere d'arte di valore inestimabile. E per coloro che arrivano dalla Sardegna ci sono traghetti disponibili tutto l'anno
By Redazione
Cornello dei Tasso, l'antico crocevia della Val Brembana
Cornello dei Tasso, l'antico crocevia della Val Brembana
Alla scoperta del borgo orobico che nel Medioevo rappresentava un importante snodo commerciale e diede i natali alla stirpe del celebre poeta Torquato Tasso
By Redazione
'Arte a Pedali': sapori, natura e musica montano in sella!
'Arte a Pedali': sapori, natura e musica montano in sella!
L'8 giugno, dalle Terme di Comano, tra il Lago di Garda e le Dolomiti di Brenta, parte il tour e-bike, che unisce la passione per la bicicletta al gusto del buon cibo locale, lungo un tragitto panoramico alla scoperta di borghi antichi e con le sette note in sottofondo
By Redazione
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Sulla sponda occidentale del Lario, a pochi chilometri da Menaggio, di fronte a Bellagio e Varenna, sorge un piccolo borgo antico, meritevole di una bella gita primaverile
By Joni Scarpolini

Piú letti del mese

Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Piccoli gnocchetti tipici della cucina valdostana che possono essere conditi in modi differenti.
By Redazione
Un giorno con Napoleone
Un giorno con Napoleone
La manifestazione culturale "Un giorno con Napoleone" è organizzata dall’Associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformido col sostegno del Comune di Campoformido e con l’aiuto di molti altri enti e associazioni del territorio, ma anche internazionali.
By Francesca Meneghin
Sauris, passaggio a nord-est
Sauris, passaggio a nord-est
Incorniciato dai suggestivi paesaggi della Carnia, il borgo alpino di Sauris è noto per il suo Lago, il Prosciutto IGP, lo speck e la birra artigianale, la Zahre Beer.
By Redazione E-borghi Travel
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
E' iniziata la stagione concertistica 2019-20 presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti. Un'occasione per ascoltare artisti di livello mondiale e visitare gli incantevoli borghi del modenese
By Redazione
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Le Ferratelle o pizzelle abruzzesi sono un dolce simile ai noti “waffles”.
By Redazione
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di