Famoso per il Santuario dedicato alla Madonna, è meta di pellegrinaggio di molti fedeli. E chi vuole viaggiare "a un passo dal cielo", può salire a bordo del Bernina Express...
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Tirano, un borgo che val bene... una messa!

Tue, 19 Mar 2019
Tirano, un borgo che val bene... una messa!

Se volete andare in un tipico borgo di montagna ma non sapete a che santo votarvi, noi vi consigliamo Tirano, meta di pellegrinaggio per molti visitatori. Nel cuore della Valtellina e a due chilometri del confine con la Svizzera, Tirano è famosa per il Santuario dedicato alla Madonna che, nel 1504, apparve a un veggente al quale Maria ordinò di erigere una chiesa in suo onore, in cambio della guarigione del fratello colpito dalla peste.

Santuario della Madonna a Tirano

Ancora oggi, dopo secoli, sono tanti i visitatori che si recano a Tirano per pregare ai piedi della statua della Vergine, posta nella navata laterale sinistra. Noterete fotografie di persone defunte o fiocchi nascita, che i fedeli hanno deciso di lasciare all'interno della piccola cappella come forma di devozione verso la Madonna o come richiesta di protezione nei confronti dei propri cari. Il Santuario, la cui facciata in marmo policromo diventa cangiante con il cambio della luce diurna, è in pieno stile barocco e custodisce al proprio interno un organo imponente, realizzato nel 1600. 

Trenino dell Bernina

Il borgo di Tirano (di cui parliamo anche nel primo numero della nostra rivista digitale, e-borghi travel) è molto gettonato dai turisti, anche perché dalla sua stazione ferroviaria parte il Bernina Express, più comunemente chiamato "trenino rosso del Bernina", che a bordo di vagoni panoramici porta a St. Moritz, in Svizzera, regalando ai passeggeri un panorama mozzafiato sui ghiacciai del Cantone dei Grigioni, tra i quali spicca la vetta del Bernina, 4019 metri di altitudine sul livello del mare. Un vero spettacolo... a un passo dal cielo!

COMMENTI :

Notizie correlate

Penisole del cuore
Penisole del cuore
Un tour tra le penisole e i promontori più belli d'Italia
By Antonella Andretta
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
By Luca Sartori
Cosa vedere e cosa fare a  Metaponto Lido
Cosa vedere e cosa fare a Metaponto Lido
Splendide località a pochi passi da Matera, che vi offriranno un viaggio emozionante tra storia e mare.
By Nadia Calasso
Tour sulla costa toscana, per chi arriva in auto o... in nave!
Tour sulla costa toscana, per chi arriva in auto o... in nave!
Dalla Versilia alla Maremma, viaggio alla scoperta di splendidi borghi che, oltre a offrire eccellenti servizi balneari, custodiscono opere d'arte di valore inestimabile. E per coloro che arrivano dalla Sardegna ci sono traghetti disponibili tutto l'anno
By Redazione
Cornello dei Tasso, l'antico crocevia della Val Brembana
Cornello dei Tasso, l'antico crocevia della Val Brembana
Alla scoperta del borgo orobico che nel Medioevo rappresentava un importante snodo commerciale e diede i natali alla stirpe del celebre poeta Torquato Tasso
By Redazione

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di