La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Ricetta: I Bocconotti


Venerdì 20 settembre 2019

Dolci tipici del Sud Italia, il ripieno dei bocconotti varia in base alla località in cui vengono prodotti

Condividi
Ricetta: I Bocconotti

I bocconotti sono dei dolcetti tipici delle regioni meridionali italiane il cui ripieno varia in base alla località di produzione.
Secondo la tradizione popolare questo dolce nasce alla fine del Settecento in Abruzzo, periodo in cui iniziò l'importazione di cioccolato e caffè.
La leggenda narra di una domestica, in un paesino abruzzese, che per omaggiare il suo padrone, goloso di questi due nuovi prodotti, inventò un dolce che richiamava una tazzina di un caffè, realizzando così l'esterno con la pasta frolla e riempiendo l'interno con caffè e cioccolato liquidi. Notando dalle prime cotture che il ripieno rimaneva liquido, nelle successive preparazioni aggiunse poi anche i tuorli e le mandorle e coprì il dolce con un piccolo coperchio di pasta frolla. Si racconta che fu proprio il padrone a nominare quel dolcetto "bocconotto" in quanto, considerata la sua piccola forma, si poteva mangiare in un sol boccone.

Andiamo a scoprire come vengono preparati nel borgo lucano di Maratea.

Ingredienti

per 8 persone:

  • 1 Kg di farina per dolci
  • 6 uova
  • 400 g di zucchero
  • mostarda d’uva o marmellata di amarene
  • strutto
  • sale

Procedimento

Prepariamo per prima cosa la frolla. Setacciamo la farina e poniamola, a fontana, sul piano di lavoro versando al centro le uova, lo zucchero, lo strutto opportunamente già sciolto e un pizzico di sale.
Lavoriamo la pasta con cura e lasciamola riposare in frigorifero, ricoprendola con la pellicola, per circa 60 minuti.
Una volta riposato l’impasto, dividiamolo in 2 parti e iniziamo a stendere la prima sfoglia. Ricaviamo dei cerchi con degli stampini e adagiamoli su quest’ultimi. Una volta riempiti con la mostarda d’uva o se preferite con la marmellata di amarene, utilizziamo l’altra parte del composto per foderare gli appositi stampini.
Cuociamoli in forno già caldo 180°C per circa 15 minuti.
Serviamoli quando sono ben freddi con una spolverata di zucchero a velo.

Foto di www.buonissimo.it


Condividi

Dormire, mangiare, comprare...

Nautilus Escursioni in Barca
SP Maratea - Castello - 85046, Maratea
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950