La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Ricetta: Pasta e patate nella Tajedda


Venerdì 19 luglio 2019

La pasta e patate nella "Tajedda" è un piatto della tradizione calabrese e soprattutto silana. Un primo piatto con ingredienti semplici e genuini, facile da preparare ed ottimo da gustare.

Condividi
Ricetta: Pasta e patate nella Tajedda

La Calabria è una bellissima regione del sud di Italia, ricca di luoghi incantevoli e sapori che una volta provati non si scordano più. Un piatto che sicuramente dovrete assaggiare e vi resterà nel cuore è la famosa pasta e patate nella “Tajedda”. La pasta e patate nella “Tajedda” è un piatto tipico silano. La “Tajedda” è una pentola di terracotta, molto usata nella tradizione culinaria del sud di Italia. La “Tajedda” consente di cuocere il cibo sia sul fuoco che nel forno e conferisce allo stesso un gusto particolare. Vediamo ora cosa ci occorre per preparare questo squisito primo piatto:

Ingredienti

Per 4 persone:

  • Pasta corta tipo penne 650 gr
  • Patate pasta gialla 600 gr
  • Passata di pomodoro 1000 ml
  • Olio evo 3 cucchiai
  • Origano q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Formaggio grattugiato 150 gr
  • Acqua 1 bicchiere
  • Pane grattugiato o mollica sbriciolata 50 gr

Procedimento

Prendi la teglia di terracotta e versaci un cucchiaio di olio ed una parte della passata di pomodoro condita in precedenza con olio, sale, pepe ed origano. Con la passata devi ricoprire il fondo della “tajedda”.

Ora aggiungi un po di pasta cruda, disponi su di essa uno strato di patate tagliate sottili, cospargi di formaggio grattugiato, un filo di olio, sale ed origano, ricopri il tutto di passata di pomodoro aromatizzata.

Continua a comporre il piatto in questo modo, alternando la pasta, le patate e la passata di pomodoro, facendo attenzione a far si che l’ultimo strato sia di pasta. Ricopri con il formaggio rimasto ed un filo di olio, cospargi con la mollica di pane raffermo oppure con del pane grattuggiato.

Versa un bicchiere di acqua su tutto il contenuto, in questo modo non si attaccherà molto alla pentola.

Riscalda il forno a 180° e poni all'interno la "Tajedda" di pasta e patate, lascia cuocere in modalità statica per circa 30 minuti.

In alternativa puoi dare una prima cottura sul fornello per circa 15 minuti e proseguire in forno per altri 20 minuti. Il risulato sarà lo stesso.

Lascia intiepidire per qualche minuto e gusta questo delizioso piatto! Buon appetito!


Condividi

Dormire, mangiare, comprare...

Hotel Tasso
L'Hotel Tasso si trova nel cuore del Parco Nazionale della Sila e a poca distanza dalle piste sci...
Via Tasso - 87052, Camigliatello Silano
Tessiture Artistiche & Scuola Tappeti Caruso
Tessiture Artistiche & Scuola Tappeti Caruso raccoglie il grande significato della tradizione tes...
Via A. Gramsci 195, San Giovanni in Fiore
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950