Il primo piatto tipico del borgo toscano viene rigorosamente servito con pane a lievitazione naturale e pecorino di Pienza
 
CERCA PER ZONA

Ricetta: la zuppa di cipolla vernina di Certaldo

Fri, 05 Apr 2019
Ricetta: la zuppa  di cipolla vernina di Certaldo

In Valdelsa si produce la celebre cipolla rossa di Certaldo, che è anche il simbolo raffigurato nella bandiera biancorossa dell'incantevole borgo in provincia di Firenze: furono i conti Alberti, proprietari feudali di Certaldo durante il XII secolo, a inserirla iconograficamente nello stendardo ufficiale. La cipolla rossa non è quindi solo un semplice ingrediente da usare in cucina, ma un vero e proprio elemento di identificazione cittadina, tanto che gli abitanti di Certaldo vengono chiamati "cipolloni". Se volete esaltare la cipolla rossa di Certaldo, preferibilmente vernina (a forma di trottola appiatita e di un rosso scuro), e renderla protagonista di un primo piatto squisito, potreste cimentarvi nella preparazione della zuppa di cipolla vernina di Certaldo. Vi spieghiamo come fare.

Ingredienti

  • 5 cipolle di Certaldo "vernine"
  • 1 patata
  • brodo vegetale
  • sale e pepe q.b.
  • pane toscano a lievitazione naturale cotto a legna
  • pecorino di Pienza q.b.
  • semi di papavero q.b.

Procedimento

Affettiamo le cipolle e la patata. Mettiamo tre cucchiai di olio in una casseruola e, quando l'olio è ben caldo, mettiamo le cipolle e la patate a rosolare per 5-7 minuti o fino a che la cipolla non diventa trasparente. Dopo aver preparato il brodo vegetale, aggiungiamolo delicatamente nella casseruola fino a coprire il tutto. Cuociamo per circa un'ora e, a fine cottura, passiamo tutto al setaccio. Aggiustiamo di sale e condiamo con una generosa macinata di pepe. Tagliamo il pane a fette di circa un centimetro, cospargiamo con pecorino grattugiato e semi di papavero e passiamo al grill. Friggiamo due anelli di cipolla. Serviamo la zuppa in un piatto fondo e adagiamo il pane tostato in superficie. Finiamo con gli anelli di cipolla fritta e due fili di erba cipollina.

Foto da Italia a Tavola

...buon appetito!

Eventi a Certaldo


Notizie correlate

Ricetta: il Boreto a la Graisana del borgo di Grado
Ricetta: il Boreto a la Graisana del borgo di Grado
Una zuppa di pesce che proprio una zuppa non è. Il Boreto a la Graisana è un piatto tipico, delizioso e speziato che esalta il sapore del pesce
By Redazione
Ricetta: Brosega di Paciano
Ricetta: Brosega di Paciano
Piatto tipico umbro dalle origini antichissime, è l'ideale per chi ama le uova strapazzate
By Redazione
Ricetta: le Bombette di Cisternino
Ricetta: le Bombette di Cisternino
Dalla Valle d'Itria, in Puglia, ecco i famosi involtini con ripieno di carne di maiale. Una vera e propria esplosione... di sapore!
By Redazione
Ricetta: Caponata di melanzane di Mazara del Vallo
Ricetta: Caponata di melanzane di Mazara del Vallo
Piatto tipico della cucina siciliana, fu portato per la prima volta dagli arabi, che sbarcarono nell'827 sulle spiagge del borgo in provincia di Trapani
By Redazione
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
E' il primo piatto tipico del borgo medievale marchigiano e il suo nome può trarre in inganno...
By Redazione
Ad Arnad è tutto lardo che cola!
Ad Arnad è tutto lardo che cola!
Il salume prodotto nel piccolo borgo valdostano ha ricevuto il prestigioso riconoscimento europeo del marchio DOP
By Redazione

Piú letti del mese

Una giornata a Castell'Arquato, tra vicoli saliscendi e una leggenda più viva che mai...
Una giornata a Castell'Arquato, tra vicoli saliscendi e una leggenda più viva che mai...
Vi portiamo in uno dei borghi medievali meglio conservati dell'Emilia-Romagna e dell'intero Nord Italia, alla riscoperta di un'atmosfera d'altri tempi e di un mistero ancora tutto da risolvere
By Stefano De Bernardi
Castel Savoia, una residenza da favola
Castel Savoia, una residenza da favola
Ai piedi del Monte Rosa, nei pressi di Gressoney-Saint-Jean, sorge l'antica villa della Regina Elisabetta, che in Valle d'Aosta trascorse molte estati, tra escursioni, scalate e amore per la botanica
By Joni Scarpolini
Ricetta: le Bombette di Cisternino
Ricetta: le Bombette di Cisternino
Dalla Valle d'Itria, in Puglia, ecco i famosi involtini con ripieno di carne di maiale. Una vera e propria esplosione... di sapore!
By Redazione
Ricetta: Brosega di Paciano
Ricetta: Brosega di Paciano
Piatto tipico umbro dalle origini antichissime, è l'ideale per chi ama le uova strapazzate
By Redazione
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
e-borghi travel e Assoarte: quando il binomio è... un capolavoro!
La nostra rivista digitale lancia una rubrica dedicata alle opere di grandi artisti che, con il loro talento creativo, ci raccontano il mondo dei borghi e dei paesaggi
By Redazione
Calendario dei concerti nei borghi a luglio 2019
Calendario dei concerti nei borghi a luglio 2019
Un'imperdibile carrellata di concerti ed eventi musicali per gli amanti dei borghi e del buon sound
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di