Il primo piatto tipico del borgo toscano viene rigorosamente servito con pane a lievitazione naturale e pecorino di Pienza
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Ricetta: la zuppa di cipolla vernina di Certaldo

Fri, 05 Apr 2019
Ricetta: la zuppa  di cipolla vernina di Certaldo

In Valdelsa si produce la celebre cipolla rossa di Certaldo, che è anche il simbolo raffigurato nella bandiera biancorossa dell'incantevole borgo in provincia di Firenze: furono i conti Alberti, proprietari feudali di Certaldo durante il XII secolo, a inserirla iconograficamente nello stendardo ufficiale. La cipolla rossa non è quindi solo un semplice ingrediente da usare in cucina, ma un vero e proprio elemento di identificazione cittadina, tanto che gli abitanti di Certaldo vengono chiamati "cipolloni". Se volete esaltare la cipolla rossa di Certaldo, preferibilmente vernina (a forma di trottola appiatita e di un rosso scuro), e renderla protagonista di un primo piatto squisito, potreste cimentarvi nella preparazione della zuppa di cipolla vernina di Certaldo. Vi spieghiamo come fare.

Ingredienti

  • 5 cipolle di Certaldo "vernine"
  • 1 patata
  • brodo vegetale
  • sale e pepe q.b.
  • pane toscano a lievitazione naturale cotto a legna
  • pecorino di Pienza q.b.
  • semi di papavero q.b.

Procedimento

Affettiamo le cipolle e la patata. Mettiamo tre cucchiai di olio in una casseruola e, quando l'olio è ben caldo, mettiamo le cipolle e la patate a rosolare per 5-7 minuti o fino a che la cipolla non diventa trasparente. Dopo aver preparato il brodo vegetale, aggiungiamolo delicatamente nella casseruola fino a coprire il tutto. Cuociamo per circa un'ora e, a fine cottura, passiamo tutto al setaccio. Aggiustiamo di sale e condiamo con una generosa macinata di pepe. Tagliamo il pane a fette di circa un centimetro, cospargiamo con pecorino grattugiato e semi di papavero e passiamo al grill. Friggiamo due anelli di cipolla. Serviamo la zuppa in un piatto fondo e adagiamo il pane tostato in superficie. Finiamo con gli anelli di cipolla fritta e due fili di erba cipollina.

Foto da Italia a Tavola

...buon appetito!

COMMENTI :

Eventi a Certaldo


Notizie correlate

Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Ricetta: il Panficato gigliese
Ricetta: il Panficato gigliese
Discepolo del panforte senese, il panficato è il dolce tipico di Giglio Castello che viene preparato con fichi secchi e noci e tanti altri prodotti tipici dell'isola
By Redazione
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione

Piú letti del mese

Ricetta: il Panficato gigliese
Ricetta: il Panficato gigliese
Discepolo del panforte senese, il panficato è il dolce tipico di Giglio Castello che viene preparato con fichi secchi e noci e tanti altri prodotti tipici dell'isola
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Da non perdere, all'inizio di marzo il borgo di Dozza ospiterà il pittoresco evento Civitas Medievale.
By Redazione
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Torna Bolgherirun, l'evento sportivo che permette di scoprire, attraverso il divertimento, il fantastico paesaggio della Toscana.
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di