Natale si avvicina e nei borghi della provincia di Terni è tempo di Panpepato: il più importante dolce del territorio umbro, farcito di prelibatezze e con il carattere deciso del pepe nero. Un concentrato di energia e, anche, di magia
 
CERCA PER ZONA

Ricetta: Il Panpepato, il dolce di Natale dei borghi ternani

Fri, 16 Nov 2018
Ricetta: Il Panpepato, il dolce di Natale dei borghi ternani

Ha origini antichissime, il Panpepato, il dolce natalizio per eccellenza di Terni e dei borghi del territorio. Pare risalga al Cinquecento e le leggende aleggiano intorno a questo tipico dolce natalizio che trionfa sulle tavole dei borghi ternani anche sino a Pasqua. La tradizione, infatti, vuole che almeno un Panpepato venga conservato in attesa della festa di Resurrezione. Ogni famiglia vanta la propria ricetta con le debite varianti, ma gli ingredienti-base sono sempre gli stessi, forniti dalla generosa stagione autunnale: noci, nocciole, mandorle, cannella, noce moscata, cioccolato, miele, uvetta, cioccolato. E pepe nero, ovviamente.

Ingredienti

  • 75 grammi di cioccolato fondente
  • 75 grammi di noci
  • 75 grammi di nocciole
  • 75 grammi di mandorle
  • 150 grammi di miele
  • 75 grammi di uvetta
  • 60 grammi di canditi
  • 1 cucchiaino di cannella
  • Pepe nero quanto basta
  • 175 grammi di farina 00
  • Noce moscata quanto basta

Procedimento

Mettere in ammollo l'uvetta. In un recipiente a parte, grattugiare il cioccolato e sminuzzare le noci, le mandorle e le nocciole. Disporre in un contenitore la frutta secca sminuzzata e aggiungere, mescolando, il cioccolato grattugiato e i canditi. Scolare l'uvetta e aggiungerla al resto della frutta secca insieme alla cannella, alla noce moscata e al pepe. A bagnomaria scaldare il miele, quindi unirlo alla frutta secca e al resto degli ingredienti, mescolando bene. A questo punto si può unire la farina setacciata per amalgamare il tutto, sino a ottenere un composto dalla consistenza omogenea. Prendere il composto ottenuto, metterlo su una teglia e infornarlo per una ventina di minuti. Una volta cotto il Panpepato, lasciarlo raffreddare prima di metterlo in tavola.

Foto principale: www.cucchiaio.it

...buon appetito

Eventi a Allerona

  • Festa della Madonna dell'Acqua
    Dal 23-06-2019 Al 24-06-2019 | Allerona (TR)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2019-06-23 2019-06-24 Europe/Rome Festa della Madonna dell'Acqua Spettacoli musicali, processione con caratteristica illuminazione. Allerona

    Spettacoli musicali, processione con caratteristica illuminazione.

    Borgo di Allerona

  • Premio Stella d'Oro
    Dal 28-07-2019 Al 04-08-2019 | Allerona (TR)
    Cultura

    Aggiungi al tuo calendario 2019-07-28 2019-08-04 Europe/Rome Premio Stella d'Oro Rassegna Nazionale di Teatro Amatoriale. Allerona

    Rassegna Nazionale di Teatro Amatoriale.

    Borgo di Allerona

  • I Cellai di Allerona
    Dal 28-07-2019 Al 04-08-2019 | Allerona (TR)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2019-07-28 2019-08-04 Europe/Rome I Cellai di Allerona Mostra di artisti e di artigiani locali nei cellai del centro storico. Allerona

    Mostra di artisti e di artigiani locali nei cellai del centro storico.

    Borgo di Allerona

  • I Suoni di Villalba
    11-08-2019 | Allerona (TR)
    Concerti

    Aggiungi al tuo calendario 2019-08-11 2019-08-11 Europe/Rome I Suoni di Villalba Rassegna di gruppi musicali giovanili presso il Parco di Villalba. Allerona

    Rassegna di gruppi musicali giovanili presso il Parco di Villalba.

    Borgo di Allerona

  • Scarpinata a Monte Rufeno
    15-09-2019 | Allerona (TR)
    Escursioni

    Aggiungi al tuo calendario 2019-09-15 2019-09-15 Europe/Rome Scarpinata a Monte Rufeno Manifestazione nazionale di trekking e camminate nei boschi di Lazio, Umbria e Toscana. Allerona

    Manifestazione nazionale di trekking e camminate nei boschi di Lazio, Umbria e Toscana.

    Borgo di Allerona

  • Festa dell'Anziano
    07-10-2019 | Allerona (TR)
    Fiere

    Aggiungi al tuo calendario 2019-10-07 2019-10-07 Europe/Rome Festa dell'Anziano Allerona

    Borgo di Allerona

  • Sotto l'albero di Natale
    24-12-2019 | Allerona (TR)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2019-12-24 2019-12-24 Europe/Rome Sotto l'albero di Natale Babbo Natale distribuisce i doni in piazza. Allerona

    Babbo Natale distribuisce i doni in piazza.

    Borgo di Allerona


Notizie correlate

Ricetta: Caponata di melanzane di Mazara del Vallo
Ricetta: Caponata di melanzane di Mazara del Vallo
Piatto tipico della cucina siciliana, fu portato per la prima volta dagli arabi, che sbarcarono nell'827 sulle spiagge del borgo in provincia di Trapani
By Redazione
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
E' il primo piatto tipico del borgo medievale marchigiano e il suo nome può trarre in inganno...
By Redazione
Ad Arnad è tutto lardo che cola!
Ad Arnad è tutto lardo che cola!
Il salume prodotto nel piccolo borgo valdostano ha ricevuto il prestigioso riconoscimento europeo del marchio DOP
By Redazione
La ricetta: le Scalette del borgo di Altomonte
La ricetta: le Scalette del borgo di Altomonte
I biscotti tipici della tradizione calabrese sono ideali per celebrare feste e ricorrenze
By Redazione
Ricetta: la zuppa  di cipolla vernina di Certaldo
Ricetta: la zuppa di cipolla vernina di Certaldo
Il primo piatto tipico del borgo toscano viene rigorosamente servito con pane a lievitazione naturale e pecorino di Pienza
By Redazione
Ricetta: la paella algherese
Ricetta: la paella algherese
Un'ottima rivisitazione sarda di un primo piatto tipico spagnolo
By Redazione

Piú letti del mese

Fontanellato tra storia, giri
Fontanellato tra storia, giri "in gondola" e street food
Vi portiamo nel bellissimo borgo medievale in provincia di Parma alla scoperta della maestosa Rocca Sanvitale, circondata da un fossato navigabile, e delle prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia e dal mondo: un vero e proprio assedio gastronomico!
By Joni Scarpolini
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Vi raccontiamo la storia di un antico villaggio altoatesino che negli anni Cinquanta fu sommerso dalle acque della diga. E ciò che resta è uno spettacolo surreale, da film fantasy...
By Joni Scarpolini
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Gli abitanti dell’antico borgo calabrese sono devoti a San Teodoro di Amasea, che nel 1528 sconfisse il terribile mostro: al loro condottiero hanno dedicato una giornata dell’anno per celebrare la sua impresa
By Redazione
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
E' il primo piatto tipico del borgo medievale marchigiano e il suo nome può trarre in inganno...
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Castello di Vogogna, la roccaforte che domina la Val d'Ossola
Castello di Vogogna, la roccaforte che domina la Val d'Ossola
A pochi chilometri da Domodossola, immerso nella natura alpina, sorge un suggestivo maniero medievale che, dopo secoli di invasioni, oggi vigila sull'antico borgo in pietra e attira i turisti anche della vicina Svizzera
By Joni Scarpolini
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di