L’antipasto di Moneglia è una specialità a base di pesce dalla storia antichissima. Ricetta semplice e ricca di sapori, racconta i profumi e i colori del mare e della sua terra di origine.
 
CERCA PER ZONA

Ricetta: Antipasto di Moneglia a scabeccio

Fri, 02 Feb 2018
Ricetta: Antipasto di Moneglia a scabeccio

La denominazione dialettale di questo antipasto monegliese proviene dalla dizione prettamente genovese "mette a scabescio", ossia il modo di preparare alcuni pesci (sgombri, alici, anguille) corrispondente al lombardo "carpione". L’ingrediente base sono infatti i filetti di pesce misto, che vengono fritti e lasciati insaporire in una speciale marinatura, detta appunto scabescio, che viene preparata con aceto di vino, salvia, limone e fettine sottili di cipolla e di aglio. Lo scabeggio non nasce infatti come condimento ma come metodo di conservazione e si tratta infatti di una consuetudine antica e legata alla cucina povera, in quanto il pesce, una volta pulito e cucinato, veniva immerso in questo speciale intingolo per essere sempre pronto da gustare durante tutto l’anno.
Originale e semplice da portare in tavola, l’antipasto di Moneglia è perfetto per aprire i nostri menù a base di pesce.

Ingredienti

per 4 persone

• 600 gr. di pesce azzurro
• 1 dl e mezzo di aceto bianco di vino
• Foglie di salvia
• 1 limone
• Farina
• 1 spicchio di aglio
• Un pizzico di pepe in grani
• 1 cipollotto
• Olio di oliva
• Olio di oliva o di arachidi per la frittura

Procedimento

Affettiamo sottilmente lo spicchio d’aglio e il cipollotto e facciamoli appassire dolcemente in un tegame con un cucchiaio di olio. Sfumiamo con l'aceto e lasciamo sobbollire un minuto. Aggiungiamo poi le foglie di salvia, qualche grano di pepe e lasciamo raffreddare la marinatura in frigorifero. Successivamente sfilettiamo i pesci, infariniamoli e friggiamoli in olio bollente. Scoliamoli su carta da cucina ed immergiamo poi il pesce nella marinatura.
Ora lasciamolo insaporire un paio di ore in frigorifero. Infine scoliamo il pesce e adagiamolo sul piatto di portata che cospargeremo con cipolla, fettine di limone e poca marinata per renderlo ancora più gustoso.

Buon appetito!

COMMENTI :

Eventi a Moneglia


Notizie correlate

Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Un piatto gustosissimo ideale per cene in compagnia nelle fredde serate invernali
By Redazione
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Un piatto simile alla carbonara originario dell'Umbria, gli strascinati di Cascia
By Redazione
Ricetta: I Bocconotti
Ricetta: I Bocconotti
Dolci tipici del Sud Italia, il ripieno dei bocconotti varia in base alla località in cui vengono prodotti
By Redazione
Ricetta: la Scurpella di Civitella Alfedena
Ricetta: la Scurpella di Civitella Alfedena
Fritto tradizionale, simbolo di abbondanza, la Scurpella è il dolce che festeggia le grandi occasioni
By Redazione
Ricetta: il Brasato al Barolo
Ricetta: il Brasato al Barolo
Il brasato al Barolo è un piatto piemontese ricco di sapori gustosi per il palato
By Redazione
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nei bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
By Nadia Calasso

Piú letti del mese

Ricetta: I Bocconotti
Ricetta: I Bocconotti
Dolci tipici del Sud Italia, il ripieno dei bocconotti varia in base alla località in cui vengono prodotti
By Redazione
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Un piatto simile alla carbonara originario dell'Umbria, gli strascinati di Cascia
By Redazione
Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Un piatto gustosissimo ideale per cene in compagnia nelle fredde serate invernali
By Redazione
Un giorno con Napoleone
Un giorno con Napoleone
La manifestazione culturale "Un giorno con Napoleone" è organizzata dall’Associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformido col sostegno del Comune di Campoformido e con l’aiuto di molti altri enti e associazioni del territorio, ma anche internazionali.
By Francesca Meneghin
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di