Una ricetta tipicamente invernale ma deliziosa anche con un clima più caldo. Una pizza di farina di granturco e verdure adatta anche ai vegetariani
 
CERCA PER ZONA

Ricetta: Pizz' e ffuje del borgo di Orsogna

Fri, 17 Nov 2017
Ricetta: Pizz' e ffuje del borgo di Orsogna

PIATTO ADATTO A VEGANI

Pizz' e ffuje, o Pizz e foje (anche chiamato pizz e minestr) è un piatto tipico di Orsogna e della zona di Chieti. Questa pizza di granoturco con verdure è basata su ingredienti semplici e genuini dal risultato non solo gustoso ma anche altamente salutare.

Essendo composto al 100% da vegetali, questo piatto conosciuto in tutto l'Abruzzo (con diverse varianti) è adatto ai palati vegetariani e seppur sia un piatto tipicamente invernale, è anche ottimo nella stagione calda.

Come altri piatti provenienti dalla tradizione dei borghi, la Pizz' e ffuje ha origini antiche ed è nato per recuperare gli avanzi della cucina.

Tradizionalmente, la pizza andrebbe cotta sotto il "coppo", ovvero un grosso tegame concavo di ferro, direttamente sulla pietra del camino. Oggi useremo un forno.

Pronti?

Ingredienti per 4 persone

  • 500gr di farina di granoturco
  • Acqua bollente q.b.
  • 1.5kg di verdura mista come indivia, cicoria, bietola, lattuga, cavolo cappuccio nero o bianco, cascegno
  • Patate
  • Olio
  • Sale
  • Peperoncino
  • Aglio

Procedimento

Iniziamo con il preparare la pizza di granturco dato che necessita più tempo di cottura. Impastiamo rapidamente la farina con un pizzico di sale e acqua bollente aiutandoci con una forchetta per non scottarci. Continuiamo ad aggiungere acqua e ad impastare finchè non otterremo una consistenza tipo quella del pane.
Stendiamo l'impasto su una teglia da forno oliata, tenendolo alto circa un centimetro.
Stendiamo un filo d'olio sulla superficie e inforniamo a 200 gradi per circa un'ora.

Mentre la pizza è in forno lessiamo le verdure e le patate che avremo precedentemente sbucciato e tagliato a grossi dischetti. Scoliamo e condiamo con un soffritto di aglio, peperoncino e sale.

Quando la pizza in forno risulta non eccessivamente croccante (ciavula-ciavula: friabile e ben cotta) frantumiamola nella verdura già condita e messa in una grossa scodella. La Pizz' e ffuje va servita caldissima!

La minestra avanzata si può riscaldare in padella con altro olio e questa prende il nome di li mijicalle (le briciole o molliche).

...Buon appetito!

COMMENTI :

Eventi a Orsogna


Notizie correlate

Ricetta: Pasticciotto Leccese
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nel bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
By Nadia Calasso
Ricetta: Pasta e patate nella Tajedda
Ricetta: Pasta e patate nella Tajedda
La pasta e patate nella "Tajedda" è un piatto della tradizione calabrese e soprattutto silana. Un primo piatto con ingredienti semplici e genuini, facile da preparare ed ottimo da gustare.
By Nadia Calasso
Ricetta: Sagne piccantine specialità d'Abruzzo
Ricetta: Sagne piccantine specialità d'Abruzzo
Sagne piccantine, specialità d'Abruzzo da assaggiare assolutamente se in uno di questi giorni estivi siete in vacanza in Abruzzo, una bontà che vi piacerà anche preparandola a casa.
By Nadia Calasso
Ricetta: Pan De Mej - Dolce tipico di Angera
Ricetta: Pan De Mej - Dolce tipico di Angera
Il Pan De Mej è un dolce tipico di Angera, un caratteristico borgo che si trova sul Lago Maggiore. Da assaggiare assolutamente e preparare a casa. Ecco la ricetta
By Nadia Calasso
Ricetta: le Fave ncrapiate di Ostuni
Ricetta: le Fave ncrapiate di Ostuni
Assaggiamo i sapori tipici di uno dei più caratteristici borghi pugliesi, Ostuni
By Nadia Calasso
Ricetta: il Boreto a la Graisana del borgo di Grado
Ricetta: il Boreto a la Graisana del borgo di Grado
Una zuppa di pesce che proprio una zuppa non è. Il Boreto a la Graisana è un piatto tipico, delizioso e speziato che esalta il sapore del pesce
By Redazione

Piú letti del mese

Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Presso lo splendido maniero che sorge sulla spiaggia di Santa Marinella, nel Lazio, va in scena un'estate ricca di eventi imperdibili. Ecco tutti gli appuntamenti
By Redazione
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Non le solite feste patronali o festeggiamenti per l'Assunzione di Maria o San Rocco ma una serie di eventi in alcuni borghi che sicuramente vi rimarranno nel cuore.
By Redazione
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nel bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
By Nadia Calasso
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
By Luca Sartori
Neo-eremiti e castellani
Neo-eremiti e castellani
Siamo nella striscia occidentale del Parco Regionale delle Serre calabresi, a Soreto e ad Arena: entrambe appartenenti alla provincia di Vibo Valentia. Un piccolo viaggio: in un antico convento francescano; in un piccolo borgo medioevale vibonese.
By Daniela Sorace
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Se per la fine di luglio ed i primi di agosto siete ad Agnone non perdetevi l'evento clou della rassegna Sonika Poietika, festival che riempe di arte e musica alcuni borghi del Molise.
By Nadia Calasso
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di