Un piatto gustoso e saporito famoso in tutto l'oltrepò pavese, in piemonte e nell'alta provincia di Piacenza
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Ricetta: Ravioli di brasato al bonarda di Varzi

Fri, 06 Oct 2017
Ricetta: Ravioli di brasato al bonarda di Varzi

I ravioli al brasato sono un primo piatto tipico dell'oltrepò pavese e specialmente della zona di Zavattarello e Varzi. Pur richiedendo tempi di preparazione piuttosto lunghi, data la prolungata cottura della carne per il brasato, rappresenta sicuramente un primo piatto gustoso e sostanzioso. Oggi vedremo una variante famosa specialmente a Varzi, ovvero quella preparata usando il bonarda per la brasatura.

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta

  • 400 gr di farina
  • 4 uova
  • 1 bicchiere d'acqua

Per il ripieno e il condimento

  • 500 gr di carne di manzo
  • 100 gr di grana grattugiato
  • 1 uovo
  • 50 gr di pane secco grattugiato
  • 4 cucchiai di olio
  • 50 gr di burro
  • 2 cipolle
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 10 chiodi di garofano
  • mezzo stecco di cannella
  • 5 foglie di alloro
  • sale
  • 2 bottiglie di vino rosso Bonarda

Procedimento

Iniziamo soffriggendo, in una casseruola abbastanza capiente, la carne di manzo con olio e burro. Aggiungiamo i chiodi di garofano, la cannella, l'alloro, il resto delle verdure tagliate a pezzi, il sale e copriamo il tutto con il bonarda. Lasciamo cuocere per un'ora e mezza a fuoco lento.

Dopo aver tolto il fondo di cottura, che filtreremo per ottenre il sugo, tritiamo tutto con un robot da cucina e aggiungiamo l'uovo, il pan grattato e il grana grattuggiato. Amalghiamiamo il tutto fino ad ottnere un impasto omogeneo.

Iniziamo a fare la pasta disponendo su una spianatoia la farina, le uova, un pizzico di sale e un bicchiere d'acqua. Impastiamo con le mani per 15 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e piuttosto sodo che stenderemo con un mattarello ottenendo una sfoglia sottile.

Su metà della sfoglia adagiamo, a distanza regolare di circa 2 centimetri, delle palline di ripieno e copriamole con l'altra metà della sfoglia. Schiacciamo com le dita per sigillare e tagliamo i ravili con una ruota dentellata.

Cuociamo i ravioli per 10 minuti in acqua salata e, una volta scolati, facciamoli saltare in una padella con il fondo filtrato del brasato aggiungendo del grana padano prima di servire.

...Buon appetito!

foto di rici86

COMMENTI :

Eventi a Varzi


Notizie correlate

Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione
Ricetta: Is Arrubiolus
Ricetta: Is Arrubiolus
Tra i dolci di Carnevale più amati in Sardegna, gli arrubiolus ogliastrini si aggiudicano il podio. Si tratta di dolcetti fritti molto deliziosi, realizzati con un goloso impasto a base di ricotta fresca
By Redazione
Ricetta: I Tozzetti alle nocciole
Ricetta: I Tozzetti alle nocciole
Un dolce tipico della tradizione viterbese che ricorda i famosi “cantucci” ma che si differenziano per l’uso delle nocciole tostate
By Redazione
Prelibatezze dei parchi da nord a sud
Prelibatezze dei parchi da nord a sud
Un percorso enogastronomico che seduce le papille gustative, andando alla scoperta dei migliori parchi d'Italia
By Renata Giolli
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Ricetta: Le Sfogliatelle di donna Anna
Ricetta: Le Sfogliatelle di donna Anna
Le sfogliatelle di Lama dei Peligni sono decisamente le dirette discendenti delle note sfogliatelle napoletane
By Redazione

Piú letti del mese

L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
La Toscana è una regione ricca di infiniti tesori storico-architettonici e naturali, dove si incontrano borghi di rara bellezza
By Simona PK Daviddi
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Da Olbia a Porto Torres, un itinerario che ci porterà alla scoperta di cinque fantastici borghi sardi tra mare ed entroterra
By Redazione
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Da Cavo a Cavo, un itinerario lungo le coste e i centri abitati della più importante isola della Toscana
By Redazione
Ricetta: Is Arrubiolus
Ricetta: Is Arrubiolus
Tra i dolci di Carnevale più amati in Sardegna, gli arrubiolus ogliastrini si aggiudicano il podio. Si tratta di dolcetti fritti molto deliziosi, realizzati con un goloso impasto a base di ricotta fresca
By Redazione
5 borghi lungo la spettacolare 'costa del dito' in Corsica
5 borghi lungo la spettacolare 'costa del dito' in Corsica
Un itinerario oltreconfine che saprà regalare momenti indimenticabili tra mare, natura, relax, andando alla scoperta di 5 borghi della Corsica
By Redazione
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di