Per la ricetta di questa settimana vi proponiamo la variante vastese del brodetto di pesce, una zuppa tipica della Costa dei Trabocchi in Abruzzo, perfetta da gustare nelle giornate di bel tempo della stagione più calda dell’anno.
 
CERCA PER ZONA

Ricetta: il Brodetto di pesce della Costa dei Trabocchi

Ricetta: il Brodetto di pesce della Costa dei Trabocchi

La parte di costa adriatica che si estende da Ortona fino a Vasto, comprendendo anche il borgo di San Vito Chietino, chiamata la costa dei trabocchi, per via dei “baldacchini” - i trabocchi, appunto - costruiti sul litorale da dove vengono calate le reti, per poi rialzarle con il pescato del giorno, vanta una tradizione marinara e peschereccia secolare. Il fondale relativamente alto, le scogliere diffuse e gli areali marini molto diversi, infatti, offrono un habitat ideale per tantissime varietà di pesci, ingredienti fondamentali nella preparazione dei piatti tipici, espressione della tradizione locale.

In particolare oggi vi facciamo conoscere Il brodetto di pesce, un connubio perfetto tra pescato e ortaggi che unisce i frutti della terra a quelli del mare, esaltando al massimo le ricchezze del territorio.
Questa gustosa ricetta nasce come un “piatto di bordo”: i marinai preparavano il brodetto direttamente sulle loro paranze a fine giornata, quando, dopo aver venduto tutta la parte migliore del pescato, venivano consegnati loro i pesci rimasti, troppo piccoli o troppo poco appetibili per il mercato. In seguito, una volta risaliti in città, gli uomini scambiavano parte del pesce con pomodori e peperoni dei contadini.

La zuppa non manca mai nei ristoranti della zona e si declina in tantissime varianti lungo tutta la costa. Una delle più note è quella vastese, il cosiddetto “lu vrudatte” che non prevede il soffritto e contempla almeno sette varietà di pesce (razza, triglia, seppiolina, testone, noce, merluzzo, cicale di mare), olio extravergine d’oliva, peperone e pomodoro.

Vediamo dunque come si prepara il brodetto di pesce alla vastese. Un consiglio? Prendetevi molto tempo e armatevi di santa pazienza, solo così potrete preparare questo delizioso piatto abruzzese a regola d’arte.

Ingredienti

  • 1 kg di pesce misto
  • 1 peperone rosso fresco
  • 4 spicchi d’aglio
  • 100 ml d’olio extravergine intenso
  • 1 litro circa di passata di pomodoro
  • sale
  • peperoncino
  • prezzemolo

        Procedimento

        In un tegame di coccio fate tostare l’aglio insieme ad un bicchiere d’olio. Aggiungete poi il peperone e fate cuocere per qualche minuto. Aggiungete il pomodoro e fate cuocere per circa mezz’ora prima di aggiungere il pesce: mettete prima le seppie e i calamari, che richiedono un tempo di cottura più lungo, e poi unite il resto del pesce che avete a disposizione.

        Lasciate cuocere con il tegame coperto per circa 15 minuti, dopodiché scoperchiate, per fare in modo che il sugo si riduca, e terminate la cottura senza mai mescolare la zuppa, ma solo scuotendola leggermente, o, se preferite dirlo in gergo, “tizzicandola”.

        Come tocco finale, aggiungete il prezzemolo tagliato con le mani e il peperoncino.

        Infine, servite la zuppa nel tegame di terracotta con del pane fresco o tostato a parte e…voilà, la zuppa è pronta.

        Parola d’ordine: sporcarsi! Non si può far a meno di sporcarsi le dita per gustare questi bocconcini di pesce, da pulire dalle lische, e mai rinunciare alla scarpetta se volete a gustare appieno il sugo, la parte più succulenta della zuppa.

        Se volete, potete assaporare il brodetto insieme ad un buon vino: un pecorino o un trebbiano rigorosamente di zona.

         

        ...buon appetito!

        COMMENTI :

        Eventi a San Vito Chietino


        Notizie correlate

        Ricetta: Pasticciotto Leccese
        Ricetta: Pasticciotto Leccese
        Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nel bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
        By Nadia Calasso
        Ricetta: Pasta e patate nella Tajedda
        Ricetta: Pasta e patate nella Tajedda
        La pasta e patate nella "Tajedda" è un piatto della tradizione calabrese e soprattutto silana. Un primo piatto con ingredienti semplici e genuini, facile da preparare ed ottimo da gustare.
        By Nadia Calasso
        Ricetta: Sagne piccantine specialità d'Abruzzo
        Ricetta: Sagne piccantine specialità d'Abruzzo
        Sagne piccantine, specialità d'Abruzzo da assaggiare assolutamente se in uno di questi giorni estivi siete in vacanza in Abruzzo, una bontà che vi piacerà anche preparandola a casa.
        By Nadia Calasso
        Ricetta: Pan De Mej - Dolce tipico di Angera
        Ricetta: Pan De Mej - Dolce tipico di Angera
        Il Pan De Mej è un dolce tipico di Angera, un caratteristico borgo che si trova sul Lago Maggiore. Da assaggiare assolutamente e preparare a casa. Ecco la ricetta
        By Nadia Calasso
        Ricetta: le Fave ncrapiate di Ostuni
        Ricetta: le Fave ncrapiate di Ostuni
        Assaggiamo i sapori tipici di uno dei più caratteristici borghi pugliesi, Ostuni
        By Nadia Calasso
        Ricetta: il Boreto a la Graisana del borgo di Grado
        Ricetta: il Boreto a la Graisana del borgo di Grado
        Una zuppa di pesce che proprio una zuppa non è. Il Boreto a la Graisana è un piatto tipico, delizioso e speziato che esalta il sapore del pesce
        By Redazione

        Piú letti del mese

        Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
        Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
        Presso lo splendido maniero che sorge sulla spiaggia di Santa Marinella, nel Lazio, va in scena un'estate ricca di eventi imperdibili. Ecco tutti gli appuntamenti
        By Redazione
        Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
        Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
        Non le solite feste patronali o festeggiamenti per l'Assunzione di Maria o San Rocco ma una serie di eventi in alcuni borghi che sicuramente vi rimarranno nel cuore.
        By Redazione
        Ricetta: Pasticciotto Leccese
        Ricetta: Pasticciotto Leccese
        Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nel bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
        By Nadia Calasso
        Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
        Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
        La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
        By Luca Sartori
        Neo-eremiti e castellani
        Neo-eremiti e castellani
        Siamo nella striscia occidentale del Parco Regionale delle Serre calabresi, a Soreto e ad Arena: entrambe appartenenti alla provincia di Vibo Valentia. Un piccolo viaggio: in un antico convento francescano; in un piccolo borgo medioevale vibonese.
        By Daniela Sorace
        Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
        Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
        Se per la fine di luglio ed i primi di agosto siete ad Agnone non perdetevi l'evento clou della rassegna Sonika Poietika, festival che riempe di arte e musica alcuni borghi del Molise.
        By Nadia Calasso
        e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

        Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

        Con il patrocinio di