La ricetta di oggi, tipica di Casale Marittimo, è un unicum di questo piccolo paese, conosciuta da tutti gli abitanti e ottima in qualsiasi stagione
 
CERCA PER ZONA

Ricetta: la Forma di Fichi Secchi del borgo di Casale Marittimo

Ricetta: la Forma di Fichi Secchi del borgo di Casale Marittimo

PIATTO ADATTO A VEGANI

È arrivato il venerdì e questo significa che siamo pronti a condividere con voi un’altra ricetta tipica di uno dei nostri borghi. Siamo a fine giugno ed è iniziata la stagione del fico, frutto dolcissimo e succulento, ottimo anche da gustare nella versione secca. Infatti la ricetta che vi proponiamo oggi è proprio la Forma di Fichi secchi, tipica del borgo di Casale Marittimo in provincia di Pisa. Nel borgo toscano la forma è un simbolo di autenticità in quanto non ci sia persona che non conosca questa ricetta popolare.

Ingredienti

  • Fichi secchi bianchi
  • Noci
  • Mandorle
  • Semi di anice
  • Sambuca

        Procedimento

        Per prima cosa togliete il picciolo dai fichi secchi e tagliateli a metà. In un anello inox da pasticceria disponete uno strato di fichi secchi aggiungendo le mandorle, i semi di anice e della sambuca; fate quindi un secondo strato di fichi aggiungendo invece le noci e ancora sambuca e semi di anice. Per il terzo strato disponete i fichi capovolti rispetto agli strati precedenti, questa volta aggiungete le mandorle e sempre i semi di anice e sambuca; l’ultimo strato di fichi avrà invece le noci, i semi di anice e la sambuca. Una volta pronta dovete fare pressione sul composto e lasciarlo così per un giorno. Togliendo l’anello otterrete quindi la forma di fichi secchi. Per conservarla al meglio potete utilizzare della carta gialla e andrebbe consumata dopo una stagionatura breve, ottima come accompagnamento di salumi e formaggi.

         

        ...buon appetito!

        COMMENTI :

        Eventi a Casale Marittimo


        Notizie correlate

        Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
        Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
        Un piatto gustosissimo ideale per cene in compagnia nelle fredde serate invernali
        By Redazione
        Ricetta: gli Strascinati di Cascia
        Ricetta: gli Strascinati di Cascia
        Un piatto simile alla carbonara originario dell'Umbria, gli strascinati di Cascia
        By Redazione
        Ricetta: I Bocconotti
        Ricetta: I Bocconotti
        Dolci tipici del Sud Italia, il ripieno dei bocconotti varia in base alla località in cui vengono prodotti
        By Redazione
        Ricetta: la Scurpella di Civitella Alfedena
        Ricetta: la Scurpella di Civitella Alfedena
        Fritto tradizionale, simbolo di abbondanza, la Scurpella è il dolce che festeggia le grandi occasioni
        By Redazione
        Ricetta: il Brasato al Barolo
        Ricetta: il Brasato al Barolo
        Il brasato al Barolo è un piatto piemontese ricco di sapori gustosi per il palato
        By Redazione
        Ricetta: Pasticciotto Leccese
        Ricetta: Pasticciotto Leccese
        Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nei bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
        By Nadia Calasso

        Piú letti del mese

        Ricetta: I Bocconotti
        Ricetta: I Bocconotti
        Dolci tipici del Sud Italia, il ripieno dei bocconotti varia in base alla località in cui vengono prodotti
        By Redazione
        Ricetta: gli Strascinati di Cascia
        Ricetta: gli Strascinati di Cascia
        Un piatto simile alla carbonara originario dell'Umbria, gli strascinati di Cascia
        By Redazione
        Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
        Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
        Un piatto gustosissimo ideale per cene in compagnia nelle fredde serate invernali
        By Redazione
        Un giorno con Napoleone
        Un giorno con Napoleone
        La manifestazione culturale "Un giorno con Napoleone" è organizzata dall’Associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformio col sostegno del Comune di Campoformido e con l’aiuto di molti altri enti e associazioni del territorio, ma anche internazionali.
        By Francesca Meneghin
        e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

        Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

        Con il patrocinio di