Alla scoperta del fanstico borgo emiliano che vi inebrierà con il suo Lambrusco Gasparossa e vi prenderà per la gola con i suoi inconfondibili profumi e sapori delle specialità locali.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Castelvetro di Modena ed il suo Lambrusco: le sue torri, il castello di Levizzano Rangone, le tigelle, i tortelloni e l’aceto balsamico di Modena

Castelvetro di Modena ed il suo Lambrusco: le sue torri, il castello di Levizzano Rangone, le tigelle, i tortelloni e l’aceto balsamico di Modena

Ci sono quella dell’Orologio e quella delle Prigioni, quella degli Arcieri e Antiche Mura, poi del Palazzo Comunale, dell’antica Chiesa dei Santi Senesio e Teopompo e della nuova, sempre dei Santi Senesio e Teopompo.

Castelvetro di Modena

Sono le Torri di Castelvetro, risalenti ai tempi del castello medioevale, simboli di questo pittoresco borgo delle terre modenesi, torri che svettano sulla fertile campagna circostante ricca di vigneti. Castelvetro è infatti dal 1994 “Città del Vino”, famosa soprattutto per il Lambrusco Grasparossa, ma anche terra del Trebbiano e dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.

Interamente situata in provincia di Modena, la zona di produzione del Lambrusco Grasparossa rosso ha in Castelvetro il cuore della sua area di produzione ma comprende anche i comuni, tra gli altri, di Fiorano, Maranello, Castelnuovo Rangone, Sassuolo, Vignola e Spilamberto. Particolarmente profumato, dal colore rosso rubino e dalla spuma vivace, dal sapore che va dall’amabile al dolce, dal semisecco al secco, si abbina con primi piatti conditi con carne, succulenti arrosti, formaggi e saporite paste al forno.

Prodotti tipici di Castelvetro di Modena

Imperdibile una visita ad una delle cantine del territorio, per scoprire il celebre vino DOP locale in tutte le sue declinazioni, prima di sedersi a tavola in uno dei ristoranti locali per concedersi un pranzo tipico emiliano con qualche assaggio delle specialità locali, tra cui le tagliatelle, i tortelloni, le tradizionali tigelle da accompagnare con formaggi e salumi, i tortellini in brodo e magari, per finire, la classica torta di ciliegie.

Immancabile, anche a pranzo, un buon bicchiere di Lambrusco, prodotto principe del territorio che in settembre viene celebrato nella Sagra dell’Uva e del Lambrusco Grasparossa, tra mercatini, degustazioni, spettacoli e la sfilata dei Carri di Bacco.

Castello di Levizzano Rangone a Castelvetro di Modena

All’indimenticabile sapore del Lambrusco ed alla sua ricca tavola, Castelvetro unisce la bellezza del suo borgo, che ha nel Castello di Levizzano Rangone, appartenuto al Marchese Bonifacio di Toscana, padre di Matilde di Canossa, uno dei gioielli della zona, dove sono custodite le belle Stanze del Vescovo, dagli antichi soffitti lignei e dalle decorazioni affrescate con scene cavalleresche.

COMMENTI :

Eventi a Castelvetro di Modena


Notizie correlate

Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Ricetta: il Panficato gigliese
Ricetta: il Panficato gigliese
Discepolo del panforte senese, il panficato è il dolce tipico di Giglio Castello che viene preparato con fichi secchi e noci e tanti altri prodotti tipici dell'isola
By Redazione
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione

Piú letti del mese

Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Da non perdere, all'inizio di marzo il borgo di Dozza ospiterà il pittoresco evento Civitas Medievale.
By Redazione
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Torna Bolgherirun, l'evento sportivo che permette di scoprire, attraverso il divertimento, il fantastico paesaggio della Toscana.
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di