Dolce tipico di Sambuca di Sicilia
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Ricetta: Le Minni di Vergini di Sambuca di Sicilia

Ricetta: Le Minni di Vergini di Sambuca di Sicilia

Minni di VerginiPIATTO ADATTO A VEGETARIANI

Le Minni di Vergini (seni di vergine), dolce tipico del borgo di Sambuca di Sicilia, è stato inserito dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forsestali tra i Prodotti Agroalimentari Tradizionali. Questo dolce fu creato nel 1725 da Suor Virgina Casale di Rocca Menna, del Collegio di Maria di Sambuca, in occasione del matrimonio del Marchese Don Pietro Beccadelli con Donna Maria Gravina. La particolare forma delle Minni fu ispirata alla suora dalle forme colline della Valle dell'Anguillara ed il contenuto avrebbe dovuto rispettare la dolcezza del territorio. Un dolce paesano ma prelibato che suscita l'istinto del sentimento ed eleva lo spirito. Il nome deriva dalla stessa suora, Virginia della Menna, ma probabilmente potrebbe anche derivare dalle antiche tradizione siciliane legate ai culti femminili preesistenti in tutta Sicilia.

Le Minni di Vergini è uno squisito dolce da forno a forma mammellare con all'apice una protuberanza più scura e composto da pasta frolla, crema di latte, zuccata, scaglie di cioccolato e cannella.

Prima di metterci ai fornelli volevamo ricordare che a maggio, durante i festeggiamenti per Maria Santissima dell'Udienza, santa patrona di Sambuca di Sicilia, nel borgo si terrà la Sagra delle Minni di Vergini, una sagra ricca di eventi, spettacoli, iniziative e dolcezze.

Ora facciamo la spesa e iniziamo a pregustare le Minni di Vergini.

Ingredienti

Per la pasta:

  • 1 uovo
  • Farina doppio zero 400
  • Zucchero 150 g
  • Strutto 150 g
  • Latte q.b
  • Vaniglia.

Per il ripieno:

  • Crema di latte 500 gr
  • Zuccata, scaglie di cioccolato fondente
  • essenza di fiori di garofano
  • Cannella q.b.

Per la glassa:

  • zucchero a velo
  • succo di limone
  • acqua.

Per la decorazione

  • Diavolina

Procedimento

Setacciamo la farina ed amalgamiamola con lo strutto, quindi, disponiamo a conca e aggiungiamo lo zucchero, l’uovo, la vaniglia ed il latte necessario.

Creiamo un impasto omogeneo e consistente avvolgeremo in una pellicola lasciandolo riposare per circa due ore in frigo. Successivamente, stendiamo la pasta a sfoglie di circa 5 mm di spessore e ricaviamo dei dischi di circa 10 cm di diametro; poniamo la pasta negli stampini a coppetta e riempiamo la cavità con la crema di latte, precedentemente condita con cannella e pezzettini di cioccolato mentre nella parte superiore poniamo la zuccata mista alle scaglie di cioccolato.

Sovrapponiamo i dischetti, precedentemente preparati, e sigilliamo bene i bordi, quindi, dopo averli modellati a forma di seno, li metteremo in una teglia da forno.
Spennelliamo la superficie con albume, leggermente battuto, e inforniamo a 200 °C per circa 20 minuti.

Sciogliamo lo zucchero a velo con succo di limone e un pò d’acqua; con una frusta misceliamo il composto fino ad ottenere una crema liscia e abbastanza densa. Spennelliamo le paste, già fredde, con la glassa e decoriamo con una pioggia di diavolina. Prima di servire fateli asciugare.

Foto nell'articolo Wikipedia

...buon appetito!

COMMENTI :

Eventi a Sambuca di Sicilia

  • La processione del Cristo Morto
    10-04-2020 | Sambuca di Sicilia (AG)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-04-10 2020-04-10 Europe/Rome La processione del Cristo Morto Seguito dalla statua lignea di Maria SS. Addolorata Sambuca di Sicilia

    Seguito dalla statua lignea di Maria SS. Addolorata

    Borgo di Sambuca di Sicilia

  • L'incontro di Cristo Risorto
    19-04-2020 | Sambuca di Sicilia (AG)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-04-19 2020-04-19 Europe/Rome L'incontro di Cristo Risorto In piazza si celebra l'incontro di Cristo Risorto con la Madonna e San Michele Arcangelo Sambuca di Sicilia

    In piazza si celebra l'incontro di Cristo Risorto con la Madonna e San Michele Arcangelo

    Dalle 12:00 | Borgo di Sambuca di Sicilia

  • San Giorgio Martire
    23-04-2020 | Sambuca di Sicilia (AG)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-04-23 2020-04-23 Europe/Rome San Giorgio Martire Compatrono di Sambuca Sambuca di Sicilia

    Compatrono di Sambuca

    Borgo di Sambuca di Sicilia

  • Festa della Madonna dell'Udienza
    17-05-2020 | Sambuca di Sicilia (AG)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2020-05-17 2020-05-17 Europe/Rome Festa della Madonna dell'Udienza Si celebra ogni anno la terza domenica del mese di maggio, dal 1575. Sambuca di Sicilia

    Si celebra ogni anno la terza domenica del mese di maggio, dal 1575.

    Borgo di Sambuca di Sicilia


Notizie correlate

Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Ricetta: il Panficato gigliese
Ricetta: il Panficato gigliese
Discepolo del panforte senese, il panficato è il dolce tipico di Giglio Castello che viene preparato con fichi secchi e noci e tanti altri prodotti tipici dell'isola
By Redazione
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione

Piú letti del mese

Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Da non perdere, all'inizio di marzo il borgo di Dozza ospiterà il pittoresco evento Civitas Medievale.
By Redazione
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Torna Bolgherirun, l'evento sportivo che permette di scoprire, attraverso il divertimento, il fantastico paesaggio della Toscana.
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di