La Zuppa Gallurese è uno dei piatti più antichi della Gallura ed uno dei piatti tipici del borgo di Aggius che veniva servito in occasione di pranzi importanti e matrimoni.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Ricetta: La Zuppa Gallurese

Fri, 21 Apr 2017
Ricetta: La Zuppa Gallurese

La Zuppa Gallurese è uno dei piatti più antichi della Gallura (Sardegna) ed uno dei piatti tipici del borgo di Aggius che veniva servito in occasione di pranzi importanti e matrimoni. 
Nei tempi antichi, "a chidd'anni" diciamo noi in dialetto gallurese, non tutti avevano il forno a legna e quindi la zuppa veniva preparata "a fogu cu lu caldari innantu a la tribbita", in un pentolone messo sul fuoco sopra un tre piedi: si mettevano gli strati di pane e formaggio con il brodo e veniva fatta rifinire appunto nel pentolone sul fuoco.

Ingredienti

  • pane fatto in casa raffermo tagliato a fette di 1 cm di spessore o poco meno
  • brodo di carne mista
  • formaggio pecorino grattugiato con un po' di pepe (a piacere, consigliato)
  • formaggio di mucca tipo peretta (provolone) affettato sottilmente

Procedimento

Iniziare a preparare il brodo di carne mista a seconda dei gusti, viene ottimo anche solamente con un tipo di carne, specialmente se di manzo o di pecora (per far venire la zuppa più buona e gustosa è preferibile usare gli ossobuchi e il sottospalla): metterci dentro cipolle e patate, che poi verranno servite come contorno, sedano, carote, alloro, prezzemolo e basilico.
Intanto ungere una teglia con lo strutto e iniziare ad alternare uno strato di pane a uno strato di formaggio grattugiato e formaggio a fette, finchè non si arriva all'ultimo strato che sarà uno strato di pane con sopra il formaggio grattugiato che farà una bella crosticina croccante! E' importante terminare gli strati 2 cm circa prima del bordo per evitare che fuoriesca dalla teglia durante la cottura in forno. 
Quando il brodo sarà pronto dovrà essere colato e messo piano piano sul pane, pungendo con una forchetta per farlo penetrare bene. Terminata questa operazione mettere la teglia nel forno a legna ben caldo oppure nel forno di casa a 180 °C circa fino a quando la crosta diventa dorata. 
Lasciare riposare mezz'ora prima di servire.

Fonte e crediti Agriturismo Il Muto di Gallura

...buon appetito!

By Il Muto di Gallura
COMMENTI :

Eventi a Aggius


Notizie correlate

Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Ricetta: il Panficato gigliese
Ricetta: il Panficato gigliese
Discepolo del panforte senese, il panficato è il dolce tipico di Giglio Castello che viene preparato con fichi secchi e noci e tanti altri prodotti tipici dell'isola
By Redazione
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione

Piú letti del mese

Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Da non perdere, all'inizio di marzo il borgo di Dozza ospiterà il pittoresco evento Civitas Medievale.
By Redazione
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Torna Bolgherirun, l'evento sportivo che permette di scoprire, attraverso il divertimento, il fantastico paesaggio della Toscana.
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di