Per la ricetta dai borghi della settimana, vedremo come preparare i Testaroli nella loro classica ricetta tagliati a quadratini e conditi con pesto ligure.
 
CERCA PER ZONA

Testaroli della Lunigiana al pesto

Fri, 07 Apr 2017
Testaroli della Lunigiana al pesto

PIATTO ADATTO A VEGETARIANI

I Testaroli della Lunigiana sono un piatto semplice e tipico della tradizione lunigiana e pontremolese diffuso già ai tempi dell'antica Roma. I Testaroli sono una sorta di pane-piadina cotti in "testi", recipienti di ghisa o terracotta (oggi si cuociono anche in padella), dai quali prendono il nome, successivamente vengono tagliati a quadratini che una volta fatti bollire e raffreddare sono pronti da mangiare, conditi a piacere con olio extra vergine d’oliva, pecorino grattugiato o pesto di basilico, pinoli e aglio. Dopo la cottura sul fuoco, il testarolo si presenta come un disco di pasta omogenea, elastica e compatta che può essere conservata in dispensa. Il testarolo è una specialità conosciutissima divenuta presidio Slow-food. Oggi, per la ricetta dai borghi della settimana, vedremo come preparare i Testaroli nella loro classica ricetta tagliati a quadratini e conditi con pesto ligure.

Prima di metterci ai fornelli, una curiosità: ogni anno a Fosdinovo si tiene la Sagra del Testarolo dove si può gustare la variante fosdinovese di questo piatto che si differenzia da quello lunigianese per le più piccole dimensioni, la diversa preparazione e perché i Testaroli di Fosdinovo non vengono tagliati, conditi e serviti in un piatto, ma vengono farciti con olio d'oliva, pesto, pecorino grattugiato, sugo di funghi, salumi, stracchino o altro (anche cibi dolci come la crema di nocciola), arrotolati su se stessi e mangiati a mo' di panino.
Pronti a cucinare? ...iniziamo. 

Ingredienti
per 4 persone

  • Farina di frumento - 400 gr
  • Sale qb
  • Acqua qb
  • Basilico - 75 gr
  • Pinoli - 50 gr
  • Gherigli di noce  15
  • Pecorino romano stagionato - 30 gr
  • Aglio - qualche spicchio
  • Olio extravergine di oliva qb

Procedimento

Iniziamo mescolando la farina con acqua tiepida ed un pizzico di sale fino ad ottenere una pastella molto morbida. Scaldiamo il "testo", o una padella antiaderente, sul fuoco e versiamoci la pastella fino a riempirla a 3/4 mm. Cuociamo per 5 minuti per lato e togliamo dal fuoco facendo raffreddare il testarolo. Una volta freddo tagliamolo a quadretti di 3 cm per lato. Prima di "bollire" i testaroli prepariamo il pesto ponendo in un mortaio e pestando il basilico, i pinoli, i gherigli e l'aglio fino ad ottenere una poltiglia alla quale mischieremo l'olio e il formaggio, per poi salare a piacere. Ora, per la cottura finale dei Testaroli immergiamoli in acqua calda salata (ma non deve bollire) e lasciamoli rinvenire alcuni minuti. Per completare il piatto, scoliamoli e serviamoli con il pesto e del parmiggiano reggiano.

Foto del piatto da Il Tirreno

...buon appetito!

COMMENTI :

Eventi a Fosdinovo

  • Rappresentazioni del Teatro itinerante Gira Girò
    Dal 26-07-2019 Al 25-08-2019 | Fosdinovo (MS)
    Spettacoli

    Aggiungi al tuo calendario 2019-07-26 2019-08-25 Europe/Rome Rappresentazioni del Teatro itinerante Gira Girò in tutte le frazioni di Fosdinovo. Fosdinovo

    in tutte le frazioni di Fosdinovo.

    Borgo di Fosdinovo

  • La Forza del Sorriso. Festival culturale
    Dal 23-08-2019 Al 25-08-2019 | Fosdinovo (MS)
    Festival

    Aggiungi al tuo calendario 2019-08-23 2019-08-25 Europe/Rome La Forza del Sorriso. Festival culturale Fosdinovo

    Borgo di Fosdinovo

  • Festa patronale di San Remigio
    01-10-2019 | Fosdinovo (MS)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2019-10-01 2019-10-01 Europe/Rome Festa patronale di San Remigio Fosdinovo

    Borgo di Fosdinovo

  • Festa del Pomo Rodelo
    10-11-2019 | Fosdinovo (MS)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2019-11-10 2019-11-10 Europe/Rome Festa del Pomo Rodelo Apprezzatissima per il suo sapore particolare tra il dolce e l’acidulo, matura ha un profumo molto intenso e la polpa è consistente e bianca. Fosdinovo

    Apprezzatissima per il suo sapore particolare tra il dolce e l’acidulo, matura ha un profumo molto intenso e la polpa è consistente e bianca.

    Borgo di Fosdinovo

  • Concerto Natalizio di fine anno.
    Dal 27-12-2019 Al 29-12-2019 | Fosdinovo (MS)
    Concerti

    Aggiungi al tuo calendario 2019-12-27 2019-12-29 Europe/Rome Concerto Natalizio di fine anno. Fosdinovo

    Borgo di Fosdinovo

  • Festa dell'Unità Pastorale
    01-01-2020 | Fosdinovo (MS)
    Ricorrenze religiose

    Aggiungi al tuo calendario 2020-01-01 2020-01-01 Europe/Rome Festa dell'Unità Pastorale Fosdinovo

    Borgo di Fosdinovo

  • Fino al Cuore della Rivolta. Festival della Resistenza
    Dal 17-04-2020 Al 01-05-2020 | Fosdinovo (MS)
    Festival

    Aggiungi al tuo calendario 2020-04-17 2020-05-01 Europe/Rome Fino al Cuore della Rivolta. Festival della Resistenza Fosdinovo

    Borgo di Fosdinovo


Notizie correlate

Ricetta: Pasticciotto Leccese
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nel bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
By Nadia Calasso
Ricetta: Pasta e patate nella Tajedda
Ricetta: Pasta e patate nella Tajedda
La pasta e patate nella "Tajedda" è un piatto della tradizione calabrese e soprattutto silana. Un primo piatto con ingredienti semplici e genuini, facile da preparare ed ottimo da gustare.
By Nadia Calasso
Ricetta: Sagne piccantine specialità d'Abruzzo
Ricetta: Sagne piccantine specialità d'Abruzzo
Sagne piccantine, specialità d'Abruzzo da assaggiare assolutamente se in uno di questi giorni estivi siete in vacanza in Abruzzo, una bontà che vi piacerà anche preparandola a casa.
By Nadia Calasso
Ricetta: Pan De Mej - Dolce tipico di Angera
Ricetta: Pan De Mej - Dolce tipico di Angera
Il Pan De Mej è un dolce tipico di Angera, un caratteristico borgo che si trova sul Lago Maggiore. Da assaggiare assolutamente e preparare a casa. Ecco la ricetta
By Nadia Calasso
Ricetta: le Fave ncrapiate di Ostuni
Ricetta: le Fave ncrapiate di Ostuni
Assaggiamo i sapori tipici di uno dei più caratteristici borghi pugliesi, Ostuni
By Nadia Calasso
Ricetta: il Boreto a la Graisana del borgo di Grado
Ricetta: il Boreto a la Graisana del borgo di Grado
Una zuppa di pesce che proprio una zuppa non è. Il Boreto a la Graisana è un piatto tipico, delizioso e speziato che esalta il sapore del pesce
By Redazione

Piú letti del mese

Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Presso lo splendido maniero che sorge sulla spiaggia di Santa Marinella, nel Lazio, va in scena un'estate ricca di eventi imperdibili. Ecco tutti gli appuntamenti
By Redazione
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Non le solite feste patronali o festeggiamenti per l'Assunzione di Maria o San Rocco ma una serie di eventi in alcuni borghi che sicuramente vi rimarranno nel cuore.
By Redazione
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nel bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
By Nadia Calasso
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
By Luca Sartori
Neo-eremiti e castellani
Neo-eremiti e castellani
Siamo nella striscia occidentale del Parco Regionale delle Serre calabresi, a Soreto e ad Arena: entrambe appartenenti alla provincia di Vibo Valentia. Un piccolo viaggio: in un antico convento francescano; in un piccolo borgo medioevale vibonese.
By Daniela Sorace
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Se per la fine di luglio ed i primi di agosto siete ad Agnone non perdetevi l'evento clou della rassegna Sonika Poietika, festival che riempe di arte e musica alcuni borghi del Molise.
By Nadia Calasso
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di