Una rivisitazione della cassoeula, piatto tipico dei borghi rivista da Campus Etoile Academy
 
CERCA PER ZONA

Una rivisitazione della cassoeula

Fri, 10 Mar 2017
Una rivisitazione della cassoeula

La cucina dei Borghi secondo Campus Etoile Academy

Ingredienti

  • 1 piedini di maiale: 
  • 1 cotenna di maiale: 
  • 100 g salamini.
  • 100 g costine di maiale
  • 80 g burro
  • 30 g sedano
  • 30 g carote: 
  • 30 g cipolle
  • 50 ml vino bianco
  • sale e pepe: q.b.
  • 1 kg verza

Procedimento

Fare bollire per 45 minuti in abbondante acqua salata le cotenne del maiale e per un’ora i piedini, dopo averli raschiati e fiammeggiati; scolarli e tagliarli a pezzetti.
Fare rosolare per circa 10 minuti le costine con poco burro in modo che si coloriscano appena, poi toglierle dal fuoco e tenerle da parte; fare lo stesso in un’altra pentola con i salamini.
Mondare e lavare le foglie di verza, metterle in una pentola senza sgrondarle dall’acqua dell’ultimo lavaggio.
Coprire e farle appassire a fuoco basso.
In una casseruola sciogliere il burro e rosolare una cipolla tritata, poi unire il sedano e le carote anch’essi tritati; appena si sono coloriti, unire i salamini, sfumare con il vino, lasciarlo evaporare, bagnare con poca acqua e cuocere per circa 10 minuti a fiamma moderata.
Unire tutta la carne e dopo qualche minuto aggiungere le verze, mescolare bene e se necessario aggiungere poca acqua. Cuocere a fuoco basso per circa 1 ora o fino a quando la carne non si staccherà dagli ossi; se si asciugasse troppo bagnare con poca acqua. A metà cottura aggiustare di sale e pepe.

Lasciare riposare la cassoeula per 20 minuti prima di servirla.

Vino abbinato: Arunda Cuveè Marianna

COMMENTI :

Notizie correlate

Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Un piatto gustosissimo ideale per cene in compagnia nelle fredde serate invernali
By Redazione
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Un piatto simile alla carbonara originario dell'Umbria, gli strascinati di Cascia
By Redazione
Ricetta: I Bocconotti
Ricetta: I Bocconotti
Dolci tipici del Sud Italia, il ripieno dei bocconotti varia in base alla località in cui vengono prodotti
By Redazione
Ricetta: la Scurpella di Civitella Alfedena
Ricetta: la Scurpella di Civitella Alfedena
Fritto tradizionale, simbolo di abbondanza, la Scurpella è il dolce che festeggia le grandi occasioni
By Redazione
Ricetta: il Brasato al Barolo
Ricetta: il Brasato al Barolo
Il brasato al Barolo è un piatto piemontese ricco di sapori gustosi per il palato
By Redazione
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nei bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
By Nadia Calasso

Piú letti del mese

Ricetta: I Bocconotti
Ricetta: I Bocconotti
Dolci tipici del Sud Italia, il ripieno dei bocconotti varia in base alla località in cui vengono prodotti
By Redazione
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Un piatto simile alla carbonara originario dell'Umbria, gli strascinati di Cascia
By Redazione
Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Un piatto gustosissimo ideale per cene in compagnia nelle fredde serate invernali
By Redazione
Un giorno con Napoleone
Un giorno con Napoleone
La manifestazione culturale "Un giorno con Napoleone" è organizzata dall’Associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformido col sostegno del Comune di Campoformido e con l’aiuto di molti altri enti e associazioni del territorio, ma anche internazionali.
By Francesca Meneghin
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di