La manifestazione culturale "Un giorno con Napoleone" è organizzata dall’Associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformido col sostegno del Comune di Campoformido e con l’aiuto di molti altri enti e associazioni del territorio, ma anche internazionali.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Un giorno con Napoleone

Tue, 15 Oct 2019
Un giorno con Napoleone

L’arrivo dei Plenipotenziari nel villaggio di Campoformido, in piazza del Trattato, davanti alla casa del Trattato, delle 2 delegazioni di firmatari, con a seguire l’abbraccio di Pace a suggellare la Pace di Campoformiò avvenuta il 17 Ottobre 1797


La manifestazione intitolata “Un giorno con Napoleone”, organizzata dall’Associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformido, si svolgerà a Campoformido, comune del Friuli alle porte di Udine il 19 Ottobre 2019. Il programma della manifestazione è strutturato per offrire un’ampia scelta, per tutti i gusti e tutte le età, di eventi per ricordare la firma del Trattato di Campoformido avvenuta il 17 Ottobre 1797. Con questo Trattato i firmatari, da una parte il generale Napoleone dall’altra il Marchese del Gallo, il Conte di Coblentz, il Conte di Merveld ed il Barone Degelmann, segnarono la fine della Serenissima Repubblica di Venezia.

La tenda del medico – lezione didattica a cura dei rievocatori ANI

La tenda del medico – lezione didattica a cura dei rievocatori ANI all’ interno della tenda del Medico (Foto Angelo Moras / Associazione Grandangolo)


La manifestazione inizierà con l’inaugurazione alle 11.30 che sarà impreziosita dall’arrivo in Piazza del Trattato delle 2 carrozze storiche, francesi e austriache, da dove scenderanno i 4 plenipotenziari per l’abbraccio di Pace! Durante l’intera giornata saranno presenti i rievocatori dell’Associazione Napoleonica Italiana, sostenendo con la loro presenza tutta la parte didattica per i ragazzi delle scuole ma aperta a tutti i bambini presenti. Interverranno il pomeriggio, per un pubblico più adulto, con uno spettacolo-intervista intitolato “La caduta della Serenissima: chi fu il vero colpevole? Intervista con la storia: alla barra Francia, Austria e il governo di Venezia”. Infine la sera verrà proposto in diretta l’evento principale: la rievocazione della Firma dentro la Casa del Trattato, attualmente Osteria al Trattato. A seguire un concerto di musica classica nella sala parrocchiale con Valentina Danelon al violino e Cristina Di Bernardo all’arpa, musiche di L. van Beethoven, L. Boccherini, N. Paganini, G. Paisiello, L. Cherubini.

Faranno da contorno, ma non meno importanti, le mostre culturali e storiche tra cui la mostra “Napoleon Hier et Aujourd’hui” con soldatini, quadri e stampe dell’epoca napoleonica, mappe del catasto austriaco originali 1821, in tela di lino donazione di Alberto Paesani, e le mostre fotografiche in collaborazione con l’Associazione “Grandangolo”. Durante tutta la giornata sarà possibile visitare le bancarelle dell’usato e dell’antiquariato, far giocare i bambini con dell’intrattenimento pensato apposta per loro e fare un giro in carrozza per il borgo di Campoformido. Inoltre per gli appassionati e per i più piccoli verranno liberati degli esemplari difauna selvatica grazie al Centro per il Recupero della Fauna Selvatica di Campoformido. Infine perla parte gastronomica, le varie attività commerciali hanno organizzato un pranzo e una cena diffusi, la sera inoltre verrà proposto un menù basato su ricette storiche dall’Antica Osteria al Trattato con la partecipazione dei rievocatori.

By Francesca Meneghin
COMMENTI :

Notizie correlate

Poesia Festival '19, versi d'autore nel cuore dell'Emilia
Poesia Festival '19, versi d'autore nel cuore dell'Emilia
Dal 16 al 22 settembre torna l'evento promosso dai comuni delle Terre di Castelli: noti protagonisti del teatro, del cinema e della musica animeranno l'attesissima edizione numero 15
By Redazione
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Non le solite feste patronali o festeggiamenti per l'Assunzione di Maria o San Rocco ma una serie di eventi in alcuni borghi che sicuramente vi rimarranno nel cuore.
By Redazione
Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Presso lo splendido maniero che sorge sulla spiaggia di Santa Marinella, nel Lazio, va in scena un'estate ricca di eventi imperdibili. Ecco tutti gli appuntamenti
By Redazione
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Se per la fine di luglio ed i primi di agosto siete ad Agnone non perdetevi l'evento clou della rassegna Sonika Poietika, festival che riempe di arte e musica alcuni borghi del Molise.
By Nadia Calasso
RespirArt Day 2019, 5 opere per i 10 anni di Dolomiti UNESCO
RespirArt Day 2019, 5 opere per i 10 anni di Dolomiti UNESCO
Sabato 27 luglio il Parco d’Arte di Pampeago, in Val di Fiemme (Trentino), invita a scoprirle in compagnia degli artisti e degli studenti delle accademie d’arte di Varsavia e Venezia
By Redazione
Musica, arte e cinema da non perdere in Calabria
Musica, arte e cinema da non perdere in Calabria
Musica, arte e cinema da non perdere in Calabria per un estate ricca di emozioni. Ecco gli eventi se siete in vacanza tra i borghi di questa regione.
By Nadia Calasso

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di