Dal 9 al 23 luglio torna l' 11° edizione di Tones of the Stones, il festival negli spettacolari Orridi di Uriezzo, che vi farà emozionare con performance e spettacoli da non perdere.
 
CERCA PER ZONA

Tones on the Stones: un festival unico al mondo tra cave di pietra e canyon di ghiaccio

Wed, 21 Jun 2017
Tones on the Stones: un festival unico al mondo tra cave di pietra e canyon di ghiaccio

Il festival tra i più suggestivi al mondo vi propone delle iniziative artistiche che profumano di magia, lasciano senza fiato e continuano a meravigliare da oltre dieci anni.
Quest'anno rimarrete senza parole già a partire dalla scelta delle location: la spettacolare cava di Beola grigia di Trontano, scavata dall'infaticabile lavoro dell'uomo, e le formazioni rocciose degli Orridi di Uriezzo, modellate dalla forza incessante di ghiaccio e acqua; due ambientazioni naturali realmente mozzafiato. 

Il successo del festival è dato dall'unione tra le performance di grandi artisti internazionali e lo stupore che solo i naturali palcoscenici montani sanno regalare. Gli artisti coinvolti, con la direzione artistica del soprano Maddalena Calderoni, sapranno calcare questi palcoscenici suggestivi con performance in grado di soddisfare i gusti degli spettatori di ogni età, quest'anno con un occhio di riguardo per giovani e giovanissimi, grazie a "Nextones" e "Tones on the Stones KIDS", due iniziative dedicate rispettivamente uno alla musica elettronica ambientata in cava, e l'altro ai più piccoli, che ospitati in un vero “giardino glaciale” composto da canyon spettacolari.

PIANO TWELVE

Il festival, infatti, è ricchissimo di eventi e noi di Borghi magazine ve ne diamo un breve assaggio. 

Domenica 9 luglio 2017- Ore 10.00, 11.00, 12.00, 14.00, 15.00, 16.00 agli Orridi di Uriezzo: Filtri, magie e sortilegi - Gli Orridi, la pietra e la creatività di Tones on the Stones, laboratori e performance horror all'interno della cava. Ad ispirare l'evento saranno le antiche fiabe delle montagne ossolane, già raccolte nel libro di Paolo Crosa Lenz, “Leggende delle Alpi”. La drammaturgia è a cura di Maria Guliana Saletti.

Con la partecipazione di Cristina Bersanelli (Premio Abbiati per la didattica nel 2017) e del Pasticcere campione del mondo Stefano Donelli che proporrà un laboratorio per imparare a usare il marzapane.
Nel corso della giornata il consorzio Erba Bona presenterà le proprietà di alcune erbe velenose e in
collaborazione con il festival Malescorto XVIII verrà presentato un cortometraggio di animazione dedicato alle streghe. Nel corso della giornata grazie alla collaborazione con l’Associazione Musei dell’Ossola sarà possibile visitare gratuitamente i musei mineralogici e della montagna di Crodo, Premia e Baceno.

Sabato 15 luglio 2017 – Ore 21.00 al Foro Boario di Crodo: Hänsel e Gretel, un'opera romantica in tre atti di Engelbert Humperdinck su libretto di Adelheid Wette, tratta dalla fiaba omonima dei fratelli Grimm.

Venerdì 21 luglio 2017, ore 21.30 alla Cava storica di Trontano la prima assoluta di Requiem di Mozart + Aeterna di Leonardo Carrano, diretto da Paolo Spadaro con la partecipazione del Coro Universitario del Collegio Ghislieri e Orchestra da Camera Milano Classica. Aeterna è un film d’animazione sperimentale, che prende vita dalle sensazioni che ha suscitato nel suo autore, Leonardo Carrano, l’ascolto del Requiem di Mozart. Le parti della celebre Messa vengono interpretate attraverso14 film che creano un insieme organico e variegato quanto a tecniche d’animazione e linguaggi espressivi .

Sabato 22 luglio 2017, dalle ore 21.00 NeXTones, la sezione dedicata alle arti digitali e alle nuove musiche va in scena anche quest’anno presentando una selezione di opere nazionali ed internazionali.
Headliner dell'edizione 2017 sarà il grande artista tedesco Robert Henke con la Première italiana del suo show Lumière III, una versione speciale dell'opera open air.
La lineup completa del 2017: Robert Henke - Lumière III – Blanck Mass (a/v live) – Merchants (live) – Marco Shuttle (dj set).

Domenica 23 luglio 2017 ore 21.30 alla Cava storica di Trontano Piano Twelve e la magia del volo: dodici musicisti, sei uomini e sei donne, suonano simultaneamente dodici pianoforti a coda. Un concerto, un evento assolutamente unico, con progressioni ritmiche simultanee alternate, opposte.
Le strutture ritmate, i 1056 tasti bianchi e neri dei 12 pianoforti generano un programma avvincente: superfici, linee, intrecci, sequenze di suoni e colori che si sommano e si sottraggono in energica, musicale armonia.

Nella cava di Trontano, inoltre, verranno esposte alcune opere di Enrica Borghi: artista che vive e lavora ad
Ameno (No) e Berlino. Le sue opere trasformano poeticamente materiali d'uso comune o destinati al macero creando nuovi mondi fantastici. Nello specifico le installazioni proposte a Tones on the Stones saranno realizzate in plastica.

Infine Canon, partner del fesival, offrirà un laboratorio prestigioso per fotografi amatoriali e professionali all’interno della cava nei giorni di produzione del festival.

Video "10 Anni di Tones of the Stones":

Per ulteriori informazioni visitate il sito: http://tonesonthestones.com/

COMMENTI :

Notizie correlate

Un giorno con Napoleone
Un giorno con Napoleone
La manifestazione culturale "Un giorno con Napoleone" è organizzata dall’Associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformido col sostegno del Comune di Campoformido e con l’aiuto di molti altri enti e associazioni del territorio, ma anche internazionali.
By Francesca Meneghin
Poesia Festival '19, versi d'autore nel cuore dell'Emilia
Poesia Festival '19, versi d'autore nel cuore dell'Emilia
Dal 16 al 22 settembre torna l'evento promosso dai comuni delle Terre di Castelli: noti protagonisti del teatro, del cinema e della musica animeranno l'attesissima edizione numero 15
By Redazione
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Non le solite feste patronali o festeggiamenti per l'Assunzione di Maria o San Rocco ma una serie di eventi in alcuni borghi che sicuramente vi rimarranno nel cuore.
By Redazione
Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Presso lo splendido maniero che sorge sulla spiaggia di Santa Marinella, nel Lazio, va in scena un'estate ricca di eventi imperdibili. Ecco tutti gli appuntamenti
By Redazione
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Se per la fine di luglio ed i primi di agosto siete ad Agnone non perdetevi l'evento clou della rassegna Sonika Poietika, festival che riempe di arte e musica alcuni borghi del Molise.
By Nadia Calasso
RespirArt Day 2019, 5 opere per i 10 anni di Dolomiti UNESCO
RespirArt Day 2019, 5 opere per i 10 anni di Dolomiti UNESCO
Sabato 27 luglio il Parco d’Arte di Pampeago, in Val di Fiemme (Trentino), invita a scoprirle in compagnia degli artisti e degli studenti delle accademie d’arte di Varsavia e Venezia
By Redazione

Piú letti del mese

Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Piccoli gnocchetti tipici della cucina valdostana che possono essere conditi in modi differenti.
By Redazione
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Le Ferratelle o pizzelle abruzzesi sono un dolce simile ai noti “waffles”.
By Redazione
Sauris, passaggio a nord-est
Sauris, passaggio a nord-est
Incorniciato dai suggestivi paesaggi della Carnia, il borgo alpino di Sauris è noto per il suo Lago, il Prosciutto IGP, lo speck e la birra artigianale, la Zahre Beer.
By Redazione E-borghi Travel
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
E' iniziata la stagione concertistica 2019-20 presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti. Un'occasione per ascoltare artisti di livello mondiale e visitare gli incantevoli borghi del modenese
By Redazione
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
Gioiello delle nostre tavole, il tartufo è uno dei prodotti più buoni e pregiati che ci siano.
By Antonella Andretta
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di