L’astro che da sempre ispira poeti e musicisti farà da riflettore a un grande spettacolo a cielo aperto dove l'arte, la musica, la danza e l'amore si fonderanno per diventare fuoco e magia al chiaro di luna, grazie ad un imperdibile spettacolo piromusicale.

 
CERCA PER ZONA

La Rocca di Luna a Montefiore Conca - 15 e 16 Luglio

La Rocca di Luna a Montefiore Conca - 15 e 16 Luglio

La Rocca di Luna arriva a Montefiore Conca (RN) il 15 e il 16 luglio.
L’astro che da sempre ispira poeti e musicisti farà da riflettore a un grande spettacolo a cielo aperto dove l'arte, la musica, la danza e l'amore si fonderanno per diventare fuoco e magia al chiaro di luna, grazie ad un imperdibile spettacolo piromusicale.

Rocca di Luna a Montefiore Conca

La serata comincia sabato 15 alle 20:30 con il taglio del nastro sotto alla porta Curina, insieme a musica dal vivo in movimento. A seguire la passeggiata lungo le vie del borgo, dove vi aspetteranno bancarelle con prodotti del territorio, artigiani, hobbisti e i giochi di legno di una volta.

Sostando nei vari punti panoramici rimarrete affascinati da piccoli concerti e spettacoli, come L'armadio dei Sogni e poi ancora la Pizzica salentina, un gruppo direttamente dal sud che coinvolgerà tutti in una magica danza che vi lascerà letteralmente senza fiato. Ma non è finita qui, ci sarà anche un bellissimo concerto di musica rinascimentale, a cura dell’orchestra Aminta, dedicato ai Malatesta nel cortile della Rocca; mentre sulla terrazza alta potrete scoprire i segreti del cielo insieme agli astrofili. Per finire, l’insuperabile Iskra Menarini canterà i brani di Lucio Dalla nell’arena, il posto più romantico e panoramico, regalando ai visitatori un viaggio nell'anima.

Domenica si partirà nel primo pomeriggio con il motoraduno MotoLuna e al tramonto potrete ascoltare il concerto del gruppo Oltre da una meravigliosa terrazza panoramica. Per le strade ancora le bancarelle, con l’aggiunta di un angolo tutto dedicato alla pittura: alcuni pittori dipingeranno sul momento le emozioni che Montefiore saprà regalare loro.

A concludere la giornata di domenica, direttamente da Buenos Aires, si esibiranno nell’arena i Tango Spleen, una delle orchestre di Tango Argentino più acclamate del mondo capitanata da Mariano Speranza. Come gran finale lo spettacolo piromusicale, una danza tra fuoco e pietre in un viaggio emozionante, visibile anche dalla Riviera, che farà vibrare l'anima e battere il cuore. 

I colori del tramonto e il drappo di stelle della notte nascente faranno da sfondo naturale a panorami mozzafiato ed orizzonti infiniti, ai piedi di questa Rocca unica che contempla il panorama circostante da oltre 600 anni.

 

Notizie correlate

La Puglia e la magia dei suoi presepi viventi
6 imperdibili presepi viventi in Puglia per vivere in pieno la magia del Natale
By Marino Pagano
Fino al 6 gennaio 2019 a Ca’ Pesaro, la mostra 'EPOCA FIORUCCI'
Dopo la raffinatissima esposizione “Culture Chanel. La donna che legge”, dedicata alla musa ispiratrice della haute couture parigina Coco Chanel, ecco, quasi per contrasto, la proposta di una mostra che indaga il “fenomeno Fiorucci”.
By Redazione
Sabato 27 ottobre, Rustichella d’Abruzzo celebra il World Pasta Day – Pastificio Aperto
La seconda edizione del World Pasta Day, evento organizzato dalla Rustichella d’Abruzzo in collaborazione con l’AIDEPI (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta italiane) è ormai alle porte.
By
Gli eventi da non perdere nei borghi nel mese di ottobre 2018
Sagre, degustazioni, eventi, rievocazioni, mercatini, manifestazioni sportive e molto altro... Questo mese, nei borghi, non ci si annoia di sicuro
By
Tintoretto a Palazzo Ducale
Una straordinaria monografica sull’artista a Palazzo Ducale, dal 7 settembre 2018 al 6 gennaio 2019 (TINTORETTO 1519 - 1594) centrata sul periodo più fecondo della sua arte
By Redazione
Sagre nei borghi da non perdere a settembre
Una ricca lista di sagre e eventi enogastronomici da non perdere questo mese
By Redazione