Emozionante e spettacolare festival piromusicale sulle vette piemontesi con unici spettacoli di fuochi d'artificio in una cornice naturalistica

 
CERCA PER ZONA

Vette d'Artificio dal 28 luglio al 12 agosto 2017 in Piemonte
Mon, 12 Jun 2017

Vette d'Artificio dal 28 luglio al 12 agosto 2017 in Piemonte

Per il terzo anno consecutivo torna l’unica rassegna piromusicale ad alta quota in Italia, Vette d’Artificio, che si svolgerà in ambientazioni naturali mozzafiato della parte più settentrionale del Piemonte dal 28 luglio al 12 agosto 2017. Quest’iniziativa, coordinata dal Distretto Turistico dei Laghi con la realizzazione degli spettacoli pirotecnici da parte dell’azienda organizzatrice GFG Pyro, è l’occasione ideale per godere di panorami unici nel loro genere accompagnati dalla magia e dalla bellezza di fuochi d’artificio che danzeranno a suon di musica. Quest’anno ci sarà anche una novità: infatti potranno partecipare all’evento tutti gli appassionati di fotografia che dovranno immortalare lo scatto migliore durante le varie serate per poter vincere un’attrezzatura fotografica professionale.

La prima serata, che coincide con l’inaugurazione dell’edizione 2017 della rassegna, sarà dunque il 28 luglio e si svolgerà sulla “Montagna dei Sette Laghi”, ovvero il Mottarone, che offre una vista incredibile a 1491 metri su Alpi Marittime e Monte Rose e abbraccia, tra i setti laghi, quello D’Orta e il Lago Maggiore.

Il secondo appuntamento, invece, si svolgerà nell’antico Borgo Walser di Macugnaga, nella Valle Anzasca, il 5 agosto; a un’altitudine di 1327 metri, gli spettatori potranno godere di uno spettacolo emozionante di fuochi e musica ai piedi della parete est del Monte Rosa, il tutto in una cornice di arte e tradizioni di questo borgo di origine germanica.

La terza serata conclusiva sarà il 12 agosto e si svolgerà anche quest’anno a San Domenico, nella Valle Divedro, sulla vetta più alta del festival, a circa 2000 metri. Località molto ambita per i nuovi impianti sciistici invernali, offre uno scenario naturalistico incredibile nella conca alpina dell’Alpe Ciamporino, dove avverrà lo spettacolo.

Se amate quindi la montagna e avete voglia di vivere un’esperienza unica in Italia non perdetevi questo fantastico festival piromusicale sulle affascinanti vette del Piemonte. Per maggiori informazioni su come partecipare al concorso e per restare aggiornati potete consultare il sito ufficiale http://vettedartificio.it/la-terza-edizione/.

Notizie correlate

La Puglia e la magia dei suoi presepi viventi
6 imperdibili presepi viventi in Puglia per vivere in pieno la magia del Natale
By Marino Pagano
Fino al 6 gennaio 2019 a Ca’ Pesaro, la mostra 'EPOCA FIORUCCI'
Dopo la raffinatissima esposizione “Culture Chanel. La donna che legge”, dedicata alla musa ispiratrice della haute couture parigina Coco Chanel, ecco, quasi per contrasto, la proposta di una mostra che indaga il “fenomeno Fiorucci”.
By Redazione
Sabato 27 ottobre, Rustichella d’Abruzzo celebra il World Pasta Day – Pastificio Aperto
La seconda edizione del World Pasta Day, evento organizzato dalla Rustichella d’Abruzzo in collaborazione con l’AIDEPI (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta italiane) è ormai alle porte.
By
Gli eventi da non perdere nei borghi nel mese di ottobre 2018
Sagre, degustazioni, eventi, rievocazioni, mercatini, manifestazioni sportive e molto altro... Questo mese, nei borghi, non ci si annoia di sicuro
By
Tintoretto a Palazzo Ducale
Una straordinaria monografica sull’artista a Palazzo Ducale, dal 7 settembre 2018 al 6 gennaio 2019 (TINTORETTO 1519 - 1594) centrata sul periodo più fecondo della sua arte
By Redazione
Sagre nei borghi da non perdere a settembre
Una ricca lista di sagre e eventi enogastronomici da non perdere questo mese
By Redazione