La più grande risorsa online su turismo lento e borghi
Accedi alla Community

Fiemme Trekking Gourmet protagonista sul Cermis


Martedì 30 agosto 2022

Sabato 24 settembre sull’Alpe Cermis la natura del Lagorai incontra i sapori e la qualità dei prodotti della Val di Fiemme con un pranzo itinerante coordinato dallo chef Alessandro Gilmozzi

Condividi
Fiemme Trekking Gourmet protagonista sul Cermis

Fiemme Trekking Gourmet Pampeago - Pg visitfiemme.it foto Mattia Rizzi

I gusti e la tradizione gastronomica della Val di Fiemme torneranno a camminare a braccetto nella selvaggia natura del Lagorai sabato 24 settembre, con il secondo appuntamento dedicato al Fiemme Trekking Gourmet, il pranzo itinerante coordinato dallo chef stellato Alessandro Gilmozzi e con la partecipazione di tanti produttori locali.

Se il primo appuntamento aveva avuto protagonista Pampeago e le guglie dolomitiche del Latemar, il secondo atto del Fiemme Trekking Gourmet cambia versante della valle per addentrarsi verso le vette porfiriche del Lagorai - la catena montuosa più estesa del Trentino - attraverso una delle sue porte d’accesso più frequentate, l’Alpe Cermis.

Trekking e ferrata dei Laghi_Bombasel Alpe Cermis pg visitfiemme.it foto Gaia Panozzo (253)
Trekking e ferrata dei Laghi Bombasel Alpe Cermis - Pg visitfiemme.it foto Gaia Panozzo

Dal tocco delicato del piatto di benvenuto, fino al gusto più selvaggio del cervo, passando dal profumo dell’affumicatura dello speck, dalla profondità dei formaggi e dalla finissima corposità della lasagna scomposta: sono alcuni dei sapori che tappa dopo tappa accompagneranno i partecipanti in un percorso sensoriale fatto di grande cucina e spettacolari panorami, in collaborazione anche con la Strada dei Formaggi delle Dolomiti, progetto che coinvolge le realtà casearie (e non solo) delle vallate di Fiemme, Fassa e Primiero.

Baita Tonda, Rifugio Paion, lo Chalet e l’Eurotel saranno i quattro approdi del secondo Fiemme Trekking Gourmet, tappe che nell’ordine scandiranno le diverse portate, dall’antipasto al dolce, passando da primo e secondo. Il tutto accompagnato da ottima musica, per dare un tocco d’atmosfera ancora più completo all’intera giornata.
Un’occasione interessante per assaporare e conoscere le peculiarità dei gusti e dei prodotti della Val di Fiemme, con vino e bollicine dei Cembrani Doc, la Birra di Fiemme, l’acqua Cedea, i formaggi del Caseificio Sociale Val di Fiemme, il meglio di Tito Speck, la pasta Felicetti e tanto altro.

Fiemme Trekking Gourmet
Ph Gaia Panozzo

Il Fiemme Trekking Gourmet di settembre prenderà il via dalla stazione di fondovalle degli impianti dell’Alpe Cermis, con il check-in ed i primi assaggi di benvenuto, quattro finger-food accompagnati dalla birra White Flock, prodotta davvero a pochi passi di distanza da Birra di Fiemme. Per l’occasione, la collaborazione e la sinergia con Funivie Alpe Cermis permetterà di accedere agli impianti di risalita al prezzo agevolato di € 12,00.

Il primo tratto della cabinovia che risale il Cermis condurrà così i partecipanti al Doss dei Laresi, noto tra l’altro per essere traguardo della tappa finale del Tour de Ski, la competizione più celebre della Coppa del Mondo di fondo che tornerà il prossimo gennaio.
Alla Baita Tonda il grande protagonista sarà lo speck. I Maestri del Maso dello Speck taglieranno live a coltello il raffinato prodotto di giovane stagionatura che andrà a comporre una preziosa tartare accompagnata dal cremoso al formaggio e rafano, con le bollicine di Trento Doc in ideale abbinamento.

Fiemme Trekking Gourmet Pampeago, Trento Doc
Fiemme Trekking Gourmet Pampeago - Pg visitfiemme.it foto Mattia Rizzi

A quel punto non resterà che salire verso il Rifugio Paion per ammirare il sontuoso panorama di cui si gode ai 2229 metri di quota del Paion del Cermis e che permette di toccare con lo sguardo l’intera catena del Lagorai, le Dolomiti fino alle vette di confine. Uno spettacolo letteralmente da gustare assieme ai sapori della lasagna scomposta creata con conchiglione di Pasta Felicetti e ragù di Limousin del Maso Ciamberlain, arricchito dal corposo bouquet di gusti del Pinot Nero Doc.

Concluso il primo e conosciute le peculiarità e l’attenzione al territorio dei prodotti del Pastificio Felicetti, una breve discesa permetterà quindi di raggiungere il Rifugio Lo Chalet che a Forcella Bombasel apre di fatto le porte al più selvaggio Lagorai. Qui dove la ruvidità del porfido si sposa alla perfezione con la passione della cucina il protagonista assoluto sarà il filetto di cervo cotto a bassa temperatura nel fieno ed accompagnato da topinambur e polvere di liquirizia. Il vino scelto in abbinamento con la selvaggina sarà il Lagrein Doc, mentre a seguire sarà possibile degustare quattro diversi formaggi del Caseificio Val di Fiemme e provare a misurarsi con il quiz di riconoscimento.


Ph Gaia Panozzo

La tappa conclusiva del Fiemme Trekking Gourmet riporterà i partecipanti all’arrivo della cabinovia del Cermis, con l’Eurotel sede del dessert, ovvero una pralina di ricotta alla cannella con cremoso alla mela selvatica, accompagnato a scelta dall’Acquavite di Mele o dal Liquore al Limone. Spetterà al Caseificio Val di Fiemme e alla Strada dei Formaggi incuriosire i partecipanti con tutti i segreti del latte e della produzione dei formaggi, a partire proprio dalla ricotta.

E visto che ogni pasto non può che concludersi con un buon caffè, non resterà che scendere nuovamente alla Baita Tonda per assaporare a proprio piacere il Caffè Cavalese o le tisane ed infusi Herbs of the Alps create a Mas Vinal.

Fiemme Trekking Gourmet
Ph Gaia Panozzo

Per partecipare al Fiemme Trekking Gourmet del 24 settembre basterà cliccare qui e prenotarsi al costo di € 50,00 a persona; inclusi nel prezzo i finger food di benvenuto, le quattro portate proposte ed i relativi abbinamenti di Birra di Fiemme, vini dei Cembrani DOC e l’acqua Cedea.

Il Fiemme Trekking Gourmet si conferma ancora una volta occasione imperdibile per conoscere le qualità e le caratteristiche gastronomiche della Val di Fiemme esaltate dalla perizia degli chef locali in un percorso coordinato da Alessandro Gilmozzi ed alla presenza di tanti produttori locali.

Fiemme Trekking Gourmet  | Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet
Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet  | Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet
Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet  | Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet
Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet  | Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet
Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet  | Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet
Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet Pampeago  | Pg visitfiemme.it - Ph Mattia Rizzi
Fiemme Trekking Gourmet Pampeago
Pg visitfiemme.it - Ph Mattia Rizzi
Fiemme Trekking Gourmet Pampeago  | Pg visitfiemme.it - Ph Mattia Rizzi
Fiemme Trekking Gourmet Pampeago
Pg visitfiemme.it - Ph Mattia Rizzi
Fiemme Trekking Gourmet  | Pg visitfiemme.it - Ph Gaia Panozzo
Fiemme Trekking Gourmet
Pg visitfiemme.it - Ph Gaia Panozzo
Condividi

Non perderti nulla dal mondo di e-borghi

Metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook e clicca su “Segui”
Ammira fantastiche foto sul nostro profilo Instragram
Iscriviti al nostro esclusivo canale Youtube
Segui i nostri tweet su Twitter
Iscriviti alla newsletter e potrai anche scaricare la nostra rivista e-borghi travel

Le nostre collaborazioni

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2022 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Via Achille Grandi 46, 20017, Rho (Milano) | 02 92893360