Il Castello Malaspina di Fosdinovo, conosciuta come la residenza della dinastia che per secoli ha dominato nel territorio della Lunigiana, è in realtà luogo di leggende e misteri

 
CERCA PER ZONA

Il fantasma del marchese Carlo Francesco Agostino di Fosdinovo
Sun, 02 Jul 2017

Il fantasma del marchese Carlo Francesco Agostino di Fosdinovo

Il Castello Malaspina di Fosdinovo è una fortezza risalente alla metà del XII secolo che, con le sue caratteristiche architettoniche e le storie di cui è stata teatro nel corso dei secoli, domina il territorio della Lunigiana conferendole un fascino unico. Dalla sua posizione strategica a nord della Toscana, tra le Alpi Apuane e la costa del Mar Tirreno (Lerici, Cinque Terre, Versilia), è possibile ammirare un panorama che si estende dalle Alpi Apuane alla Piana del fiume Magra fino al mare. Nelle giornate più limpide si riesce addirittura a scorgere la Corsica, l’Isola d’Elba, un tratto della Liguria e perfino una parte delle alpi francesi.

Oggi il Castello ospita un museo, un centro culturale dedicato alla produzione e alla diffusione delle arti contemporanee, una residenza per artisti e scrittori ed ospita al suo interno anche un piccolo bed and breakfast accogliente e suggestivo. In passato è stata la residenza dalla quale i Malaspina hanno controllato l’intero territorio per secoli, ospitando personaggi celebri come Dante Alighieri, e la sua bellezza ha fatto innamorare scrittori come Shelley, Byron, Petrarca e Montale.

A rendere nota questa fortezza hanno indubbiamente contribuito le leggende che aleggiano intorno ai personaggi che secoli fa hanno abitato il castello. Noi di Borghi Magazine abbiamo pensato di guidarvi in questo viaggio di storia e mistero raccontandovele una ad una.

Iniziamo il nostro percorso quindi con la leggenda del fantasma del marchese Carlo Francesco Agostino, una delle storie più famose e documentate del Castello.
Si narra che poco dopo la morte del marchese Carlo Francesco Agostino Malaspina, i suoi due figli Gabriele e Azzolino, mentre passeggiavano per le vie di Caniparola, videro affacciarsi alla finestra una persona in veste da camera, proprio come era solito fare il marchese Carlo. Avvicinatisi alla figura si resero conto che davanti a loro era apparso proprio loro padre appena defunto! Immediatamente si fecero aprire la dimora disabitata, ma una volta entrati non trovarono nessuno…
I due fratelli tornarono a casa talmente spaventati e si parlò della vicenda talmente tanto, che il governatore di Fivizzano, Guglielmo Capponi, ritenne di dover indagare a fondo su questa apparizione che ancora oggi rimane un mistero…

La vicenda è stata testimoniata anche dal Branchi, che nel 1722 scrisse:
"nel traversare una via, videro alla finestra della casa di delizia notata, una persona in veste da camera, come appunto era solito quando era in vita stare a quella il marchese Carlo, ed avvicinatisi ad essa il loro padre medesimo nella indicata persona ravvisarono: fecero immediatamente dal fattore aprire la casa che era disabitata, e nessuno vi fu trovato; ma i due fratelli, spregiudicati ed adulti, perché il primo aveva compiuti 27 anni e il secondo 25, tornarono a casa assai spaventati, e fu del fatto menato tanto rumore, che il Governatore di Fivizzano, allora un Guglielmo Capponi, credé proprio debito doverne dar parte con certa serietà al suo superiore governo”.

Eventi

  • Fino al Cuore della Rivolta. Festival della Resistenza
    Dal 19-04-2019 Al 01-05-2019 | Fosdinovo (MS)
    Festival

    Aggiungi al tuo calendario 2019-04-19 2019-05-01 Europe/Rome Fino al Cuore della Rivolta. Festival della Resistenza Fosdinovo

    Borgo di Fosdinovo

  • Festa Medievale di Fosdinovo
    Dal 05-07-2019 Al 07-07-2019 | Fosdinovo (MS)
    Rievocazioni storiche

    Aggiungi al tuo calendario 2019-07-05 2019-07-07 Europe/Rome Festa Medievale di Fosdinovo Fosdinovo

    Borgo di Fosdinovo

  • Fino al Cuore della Rivolta. Festival della Resistenza
    Dal 19-07-2019 Al 28-07-2019 | Fosdinovo (MS)
    Festival

    Aggiungi al tuo calendario 2019-07-19 2019-07-28 Europe/Rome Fino al Cuore della Rivolta. Festival della Resistenza Fosdinovo

    Borgo di Fosdinovo

  • Rappresentazioni del Teatro itinerante Gira Girò
    Dal 26-07-2019 Al 25-08-2019 | Fosdinovo (MS)
    Spettacoli

    Aggiungi al tuo calendario 2019-07-26 2019-08-25 Europe/Rome Rappresentazioni del Teatro itinerante Gira Girò in tutte le frazioni di Fosdinovo. Fosdinovo

    in tutte le frazioni di Fosdinovo.

    Borgo di Fosdinovo

  • La Forza del Sorriso. Festival culturale
    Dal 23-08-2019 Al 25-08-2019 | Fosdinovo (MS)
    Festival

    Aggiungi al tuo calendario 2019-08-23 2019-08-25 Europe/Rome La Forza del Sorriso. Festival culturale Fosdinovo

    Borgo di Fosdinovo

  • Festa patronale di San Remigio
    01-10-2019 | Fosdinovo (MS)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2019-10-01 2019-10-01 Europe/Rome Festa patronale di San Remigio Fosdinovo

    Borgo di Fosdinovo

  • Festa del Pomo Rodelo
    10-11-2019 | Fosdinovo (MS)
    Sagre

    Aggiungi al tuo calendario 2019-11-10 2019-11-10 Europe/Rome Festa del Pomo Rodelo Apprezzatissima per il suo sapore particolare tra il dolce e l’acidulo, matura ha un profumo molto intenso e la polpa è consistente e bianca. Fosdinovo

    Apprezzatissima per il suo sapore particolare tra il dolce e l’acidulo, matura ha un profumo molto intenso e la polpa è consistente e bianca.

    Borgo di Fosdinovo


Notizie correlate

Un piccolo giro tra i borghi di Pavese
Santo Stefano Belbo in Piemonte e Brancaleone in Calabria
By Marino Pagano
Con Sophia Loren, anche Cesare Cremonini è Cittadino Onorario di Maratea.
E' stato recentemente reso noto dal comune della "perla del Tirreno" che il cantautore Cesare Cremonini è stato nominato cittadino onorario
By Redazione
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
Il monte Mosiné: base aliena e terra di cupi misteri e leggende spirituali
Alle porte della Val di Susa, a pochi chilometri da Torino, si erge la montagna più misteriosa d’Italia, il monte Mosiné. Il luogo è celebre per i suoi innumerevoli avvistamenti di UFO e per le sue antiche leggende esoteriche.
By Pier olpato
I laghi di Avigliana tra misteri e fantasia
A qualche chilometro da Torino troviamo il comune di Avigliana, celebre borgo situato all’interno del Parco Naturale dei laghi di Avigliana, accanto alla palude dei Mareschi.
By Pier Volpato
10 cose da fare nei borghi italiani, all’insegna di grandi classici e inaspettate sorprese
Dieci cose da fare e da vedere nei borghi: un viaggio nella Penisola per vivere da protagonisti i luoghi italiani più preziosi e autentici, all’insegna di curiosità e opportunità
By Luciana Francesca Rebonato