La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Marostica


Condividi
Nota in tutto il mondo per la splendida piazza, considerata una delle pizze più belle e suggestive del Veneto, al cui centro è disegnata una vera e propria scacchiera, ogni week-end di settembre degli anni pari, fa rivivere la vicenda della figlia del Castellano di Marostica e dei due giovani Rinaldo d’Angarano e Vieri da Vallonara che si contendono la mano della bella Lionora.
  • Borgo con castello
Marostica  | leoks-shutterstock
Marostica
leoks-shutterstock
Palazzo Doglione  | Gimas/shutterstock
Palazzo Doglione
Gimas/shutterstock
Castello Inferiore  | lauradibi/shutterstock
Castello Inferiore
lauradibi/shutterstock
Marostica  | MC MEDIASTUDIO/shutterstock
Marostica
MC MEDIASTUDIO/shutterstock
Il Castello  | MC MEDIASTUDIO/shutterstock
Il Castello
MC MEDIASTUDIO/shutterstock
Castello Superiore  | ChiccoDodiFC/shutterstock
Castello Superiore
ChiccoDodiFC/shutterstock
Marostica  | ChiccoDodiFC/shutterstock
Marostica
ChiccoDodiFC/shutterstock
La partita degli scacchi  | ChiccoDodiFC/shutterstock
La partita degli scacchi
ChiccoDodiFC/shutterstock
Ceramica di Marostica  | Maila Facchini/shutterstock
Ceramica di Marostica
Maila Facchini/shutterstock
Uno sguardo a Marostica
Uno sguardo a Marostica
#lucideiborghi
Piazza degli scacchi di Marostica  | Cristina Santoro  - e-borghi Community
#lucideiborghi Piazza degli scacchi di Marostica
Cristina Santoro - e-borghi Community

Eventi

domenica
25
ottobre, 2020

San Simeone - Santo Patrono

Sul borgo

Famosa in tutto il mondo per la partita degli scacchi vivente, Marostica è un piccolo gioiello della provincia di Vicenza posta ai piedi dell’Altopiano di Asiago.
La magnifica e nota Piazza del Castello ospita e fa rivivere, nel secondo week-end di settembre degli anni pari, la vicenda della figlia del Castellano di Marostica e dei due giovani Rinaldo d’Angarano e Vieri da Vallonara che si contendono la mano della bella Lionora. È considerata una delle pizze più belle e suggestive del Veneto, al cui centro è disegnata una vera e propria scacchiera.
Nel primo Duecento Marostica apparteneva agli Ezzellini, ma è con il volgere del secolo che gli Scaligeri conquistano la città e decidono di militarizzarla fortemente. Sulla stessa piazza troviamo il Castello Inferiore, edificato dagli Scaligeri nel Trecento, oggi divenuto Palazzo del Comune, il quale si mostra con varie tonalità di rosso e come una piccola fortezza che fa da guarda alla bella piazza. All'interno è possibile ammirare due pregevoli affreschi con raffigurazioni di santi, un portale con bifora e, nel loggiato, gli emblemi affrescati dei podestà veneti. Il castello ospita al piano nobile un piccolo museo con i costumi della tradizionale partita a scacchi, armi e oggetti di scena. Non solo il Castello Inferiore, sul Colle Pausolino vi è il Castello Superiore, di cui restano il mastio e i portali.
La storia di Marostica è inoltre legata alla lavorazione della paglia, importante attività artigianale che dalla fine del XIX secolo alla fine degli anni ’60 ha fortemente caratterizzato l’economia locale. In modo particolare va ricordata anche la produzione della ciliegia di Marostica, alla quale in primavera è dedicata anche una sagra.

Borgo di Marostica
Comune di Marostica
Provincia di Vicenza
Regione Veneto
Abitanti: 14.038
Altitudine centro: 103 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Città delle ciliegie

Riconoscimenti
Bandiera Arancione - Touring Club Italiano

Festa patronale
San Simeone - ultima domenica di ottobre

Comune di Marostica
Via Tempesta, 17 - Marostica
tel: 0424479200

IN AUTO

  • Percorrendo l'autostrada le uscite più vicine al centro di Marostica sono:
    - Uscita Dueville (A31 Badia Polesine-Piovene Rocchette)
    - Uscita Piovene Rocchette (A31 Badia Polesine-Piovene Rocchette)
    - Uscita Vicenza Est (A4 Torino-Trieste)
    - Uscita Vicenza Ovest (A4 Torino-Trieste)

IN TRENO

  • Stazione di Bassano del Grappa
  • Stazione di Thiene

IN AEREO

  • Aeroporto di Treviso
  • Aeroporto di Venezia Marco Polo
  • Aeroporto di Verona Villafranca

Dal blog

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950