La più grande risorsa online su turismo lento e borghi
Accedi alla community

Panchià


Condividi
Tipico paese alpino, Panchià è un piccolo comune della Val di Fiemme tra i paesi di Tesero e Ziano di Fiemme.
  • Borgo in montagna
Panchià, Chiesa  | Cainelli
Panchià, Chiesa
Cainelli
Panchià  | Pavel
Panchià
Pavel
Panchià, Ponte coperto  | Cainelli
Panchià, Ponte coperto
Cainelli
Panchià  | Cainelli
Panchià
Cainelli
Panchià  | Cainelli
Panchià
Cainelli
Pista Agnello Alpe di Pampeago  | orlerimages.com
Pista Agnello Alpe di Pampeago
orlerimages.com
Uno sguardo a Panchià
Uno sguardo a Panchià
Situato in un piccolo borgo di montagna nel cuore della Val di Fiemme, l'Hotel Rio Bianco è una struttura che vi lascerà entusiasti di soggiornare in questo splendido luogo potendo scegliere tra diverse soluzioni comode e accoglienti.

Sul borgo

Dominato dal Massiccio del Cornon e dal Monte Agnello, Panchià (Pancià in dialetto trentino) è un tipico paese alpino poco distante dai centri sciistici per lo sci alpino, lo snowboard e lo sci nordico, oltre alle innumerevoli possibilità di escursionismo durante l’estate.

Attraversano l’abitato il torrente Avisio e il Rio Bianco. È molto caratteristico il “Ponte vecchio” sull’Avisio (1903), con un tetto in legno a due falde. Da visitare anche la chiesa parrocchiale di S. Valentino (1190). Lungo la passeggiata che conduce a Val Cavelonte si può ammirare un magnifico albero monumentale, il “Pecio del Cuco”.

Borgo di Panchà
Comune di Panchià

Provincia di Trento
Regione Trentino Alto Adige

Abitanti: 830
Altitudine centro: 981 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Comunità Montana Val di Fiemme

Il Comune
Piazza Chiesa 1 - Tel. +39 0462 813075

IN AUTO

  • Dall'autostrada A22 prendere l'uscita di Egna/Ora seguire la Statale delle Dolomiti (S.S.48) per Cavalese e quindi direzione Tesero e Panchià. Oppure uscire a Trento nord, immettersi nella S.S. 12 e all'altezza di Lavis seguire per la Valle di Cembra SS 612 e continuare in direzione Cavalese e quindi direzione Tesero e Panchià.
  • Dall'autostrada A27 prendere l'uscita di Belluno e seguire le indicazioni per Agordo (S.S.203). Seguire poi per Falcade e attraversare il Passo S.Pellegrino (S.S.346), fino a Moena da dove è possibile prendere la S.S.48 che collega la valle in direzione Predazzo e quindi Ziano di Fiemme e Panchià.
  • Dalla Strada Statale 47 in direzione nord, poco dopo Cismon del Grappa, immettersi nella S.S.50. Seguire le indicazione per S.Martino di Castrozza, attraversare il Passo Rolle, e continuare fino a raggiungere Predazzo e la S.S.48 delle Dolomiti in direzione Ziano di Fiemme e quindi Panchià..

IN TRENO

  • Stazione di Ora

IN AEREO

  • Aereporto di Bolzano

Dormire, mangiare, comprare...

Eventi

domenica
14
febbraio, 2021

San Valentino

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950