Il borgo di Castiglione del Lago, in Umbria, sorge sulle rive del Lago Trasimeno.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Castiglione del Lago

Il borgo sopra il velo d'argento
Leggi di più

Borgo di Castiglione del Lago
Comune di Castiglione del Lago
Provincia di Perugia
Regione Umbria

Abitanti: 15.433 (135 nel borgo)
Altitudine centro: 304 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Castiglioni d'Italia
Città del vino
Città dell'olio
Città slow
Strada del Vino Colli del Trasimeno

Aree naturali protette:
Parco del Lago Trasimeno

Comune di Castiglione del Lago
Piazza Gramsci 1 - Castiglione del Lago (PG)
Tel. +39 075 96581

Castiglione del Lago sorge su un promontorio affacciato sul Lago Trasimeno. La cittadina deve il suo nome al simbolo della famiglia che anticamente vi dominava, infatti Castiglione deriva da Castellum Leonis (castello del leone), volgarizzato poi in Castellioni. Fondata dai romani col nome di Novum Clusium (Nuova Chiusi), la sua origine è ancora riscontrabile nelle tre strade parallele che tagliano longitudinalmente il paese (decumani).

Il centro storico di Castiglione del Lago, ancora tutto compreso dentro le mura medievali, è diviso in due grandi sezioni: la metà ad est è totalmente occupata dal Palazzo Ducale e sue pertinenze, e dalla Fortezza; la metà ad ovest è il centro abitato, la cui disposizione, anche questa come la fortezza e i decumani, si rifà interamente al numero 3. Tre infatti le porte di accesso al paese, tre le piazze e perfino il Mastio ha soltanto tre lati. Palazzo Ducale e Fortezza sono oggi un grande percorso monumentale, ma estremamente piacevole è anche il percorso panoramico sotto delle mura esterne, lungo il Poggio Olivato. All'interno del paese, lungo la via del Forte, si trova la seicentesca chiesa di San Domenico, mentre la parrocchiale dedicata a Santa Maria Maddalena, lungo la direttrice principale, è del tardo 800, ma conserva pregevoli tavole della precedente chiesa romanica. Nella piazza principale si affaccia l'antico Palazzo del Popolo con la torretta e la campana di avvistamento.

Anche Castiglione del Lago, come tutta l'Umbria, è un luogo non solo ricco di storia e di bellezza, ma anche di cibi e prodotti locali unici, come la Fagiolina e i Broccoletti del Lago, il Patè di interiora di pollo e ovviamente i pesci di lago.
Due antichi piatti di pesce da assaggiare assolutamente sono il Brustico, la cui origine pare risalga agli Etruschi e il Tegamaccio. Il primo è pesce arrostito in modo speciale, esclusivamente su carboni di cannucce di lago mentre il Tegamaccio è una zuppa di diverse varietà di pesce che va lasciata cuocere per almeno 5 ore in pentole di terracotta.
Altre delle specialità della zona sono gli spaghetti al sugo di pesce, i filetti di persico fritti, la carpa regina in porchetta, cioè una carpa cotta al forno e insaporita con finocchio, aglio, pepe e sale.

Castiglione del Lago è sul numero 6 della nostra rivista digitale e-borghi travel.
Sfogliala ora gratis!

Video di Daniele Varchetta

Altre destinazioni nelle vicinanze

Panicale
Panicale
Panicale fa parte de I Borghi più belli d'Italia e dista a pochi chilometri da Perugia.
Perugia - 11.6 KM da Castiglione del Lago
Paciano
Paciano
Il borgo di Paciano, in Umbria, sorge poco distante dal Lago Trasimeno.
Perugia - 11.74 KM da Castiglione del Lago
Chiusi
Chiusi
Il borgo di Chiusi, in Toscana, è famoso per le sue splendide vestigia etrusche.
Siena - 14.67 KM da Castiglione del Lago
Corciano
Corciano
Secondo un'antica leggenda, il borgo di Corciano, in Umbria, fu fondato da Coragino, mitico compagno di Ulisse.
Perugia - 19.45 KM da Castiglione del Lago
Sarteano
Sarteano
Sarteano sorge sui contrafforti della Val d'Orcia, al confine con la Val di Chiana, in Toscana.
Siena - 21.04 KM da Castiglione del Lago
Cetona
Cetona
Cetona è posta nell'estrema propaggine meridionale del Senese, in Toscana, quasi al confine con il Lazio.
Siena - 21.63 KM da Castiglione del Lago

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di