Il Comune di Torgnon, in Valle d'Aosta, è composto da 22 piccole frazioni distribuite su un ampio e soleggiato terrazzo morenico.
 
CERCA PER ZONA

Torgnon

Il Paese del Sole
Leggi di più

Comune di Torgnon
Provincia di Aosta
Regione Valle d'Aosta

Abitanti (al 18.10.19): 561
Altitudine centro: 1489 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Unité des Communes Mont Cervin

Aree naturali protette:
SIC Lodetor - Sito di interesse comunitario
Zona Bramito - Oasi di protezione della fauna

Festa Patronale
San Martino – 11 novembre

Ufficio turistico
Piazza Frutaz 10 – 11020 Torgnon (AO)
tel. 0166.540433

Torgnon fa parte della Comunità Montana del Cervino; il suo territorio è compreso tra 800 e 3.320 metri di altitudine. Il paese è composto da 22 piccole frazioni distribuite su un ampio e soleggiato terrazzo morenico.

Nel Medioevo il Comune fece parte della Signoria dei Cly, il cui dominio si estendeva al di là delle Alpi fino a Sion. Successivamente, il feudo fu conquistato dai Savoia che l’amministrarono per circa duecento anni per mezzo di un castellano. Nel 1550 fu ceduto alla famiglia Moralis, poi ai Fabri, ai Roncas e infine ai Bergera che nel 1750 rinunciarono definitivamente ai diritti feudali sul Comune di Torgnon.

Il dolce fianco della montagna su cui il paese si adagia è uno dei più soleggiati della Valle d’Aosta: d’estate e d’inverno il clima è ideale per rigeneranti e suggestive escursioni, a piedi, con le ciaspole o sugli sci. Bellissimi sono alcuni punti panoramici, come quello del colle di Saint Pantaléon che si affaccia sul Cervino.
Per gli amanti degli sport invernali, Torgnon è attrezzata con impianti che consentono di scendere su piste belle e alla portata anche degli sciatori alle prime armi; splendide poi quelle per lo sci di fondo che sbucano dal bosco per offrire alla vista ampi e incantevoli panorami.

Soggiornare a Torgnon significa scegliere di far parte di una comunità, essere coccolati e sentirsi a casa, sia che si opti per il confort di un hotel in strutture rustiche elegantemente ristrutturate, dotate di spa, WiFi, servizi per tutta la famiglia, o che si preferisca l’autenticità di un agriturismo addolcita delle produzioni a chilometro zero.

Eventi principali
Torgnon cavalli. Grazie al trofeo di endurance Les Grandes Montagnes e al concorso nazionale di salto ostacoli Jumping Torgnon, la località ha conquistato un posto di rilievo nel mondo dell’equitazione.
Torgnon Wine & Cheese Emotion. A fine agosto, tour di degustazione di vini e formaggi valdostani nei locali del territorio, da Verney a Chantorné.

Video di AriAperta

Altre destinazioni nelle vicinanze

Ayas
Ayas
Ayas si trova al confine italo-svizzero, in Valle d'Aosta.
Aosta - 9.64 KM da Torgnon
Fénis
Fénis
Il comune sparso di Fénis con il suo castello si trova in Valle d'Aosta.
Aosta - 11.36 KM da Torgnon
Gressoney-Saint-Jean
Gressoney-Saint-Jean
Gressoney-Saint-Jean è un piccolo borgo della Valle d'Aosta, ai piedi del Monte Rosa, nella Valle del Lys.
Aosta - 20.94 KM da Torgnon
Arnad
Arnad
Il piccolo borgo di Arnad si trova nella bassa Valle d'Aosta.
Aosta - 23.28 KM da Torgnon
Etroubles
Etroubles
In epoca medievale Étroubles, in Valle d'Aosta, si trovò ad essere uno dei paesi lungo la Via Francigena.
Aosta - 25.78 KM da Torgnon
Bard
Bard
Bard è il borgo più piccolo della Valle d'Aosta.
Aosta - 27.73 KM da Torgnon

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Piccoli gnocchetti tipici della cucina valdostana che possono essere conditi in modi differenti.
By Redazione
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Le Ferratelle o pizzelle abruzzesi sono un dolce simile ai noti “waffles”.
By Redazione
Sauris, passaggio a nord-est
Sauris, passaggio a nord-est
Incorniciato dai suggestivi paesaggi della Carnia, il borgo alpino di Sauris è noto per il suo Lago, il Prosciutto IGP, lo speck e la birra artigianale, la Zahre Beer.
By Redazione E-borghi Travel
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
E' iniziata la stagione concertistica 2019-20 presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti. Un'occasione per ascoltare artisti di livello mondiale e visitare gli incantevoli borghi del modenese
By Redazione
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
Gioiello delle nostre tavole, il tartufo è uno dei prodotti più buoni e pregiati che ci siano.
By Antonella Andretta
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di