Soave, in provincia di Verona, è famosa in tutto il mondo anche per il suo omonimo vino bianco
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Soave

Dal gusto 'Soave'
Leggi di più
Borgo di Soave
Comune di Soave
Provincia di Verona
Regione Veneto
Abitanti: 7.108
Altitudine centro: 40 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Borghi e Castelli tra Padova e Verona
Paesi bandiera arancione
Piccole Città Storiche del Veneto
Strada del Vino Soave

Festa patronale
San Lorenzo - 10 agosto

Comune di Soave
Via Giulio Camuzzoni 8 - Soave
tel: 0457680777
Il borgo di Soave, in provincia di Verona, sorge ai piedi dei Monti Lessini e si presenta come una graziosa cittadina medievale, le cui caratteristiche spiccano dal Castello e dai numerosi palazzi costruiti in quel periodo. Il Maniero domina l’intero territorio e la cortina muraria circonda interamente l’antico borgo.

Soave è famosa in tutto il mondo anche per il suo omonimo vino bianco: sui dolci pendii collinari nasce l'uva garganega, uva base per il vino Soave DOC, Soave DOC classico, Soave classico DOCG e il Recioto di Soave DOCG.
Infatti pare che sia stato dato da Dante Alighieri, ospite per un banchetto al Castello Scaligero a dare il nome "Soave" al paese in virtù del suo delizioso vino.

Il Castello è una tipica costruzione militare del Medioevo e sorge sul Monte Tenda. Questo è costituito da un’alta torre, il Mastio, intorno alla quale si sdoppiano i giri delle mura che raccolgono tre cortili.
Lungo via Roma, cuore della cittadina medievale, si affacciano i principali monumenti di Soave. Non può mancare una visita al Duomo di San Lorenzo, al Palazzo di Giustizia e al Palazzo del Capitano sede del Comune di Soave.
Spingendosi fuori le mura, a nord del paese, si suggerisce una sosta a Borgo Bassano per la visita al Santuario della Madonna della Bassanella.
Soave inoltre ha ottenuto dal 2003 il marchio di qualità Bandiera Arancione dal TCI per le sue bellezze storico e ambientali.

Tra i prodotti del territorio oltre alle uve da vino si segnalano: il formaggio Monte Veronese, il riso Vialone Nano, l’olio, le ciliegie delle colline veronesi, il radicchio veronese e il marrone di San Mauro.

A Maggio durante la "Festa Medievale del vino Bianco di Soave" si celebra la medievalità della città insieme al vino bianco Soave, mentre l’Uva Garganega viene festeggiata a Settembre durante la “Festa dell’Uva”, la più antica d’Italia.

Video di Renzo Manganotti

Altre destinazioni nelle vicinanze

Isola della Scala
Isola della Scala
Isola della Scala e il suo famoso riso veronese si trovano in Veneto.
Verona - 24.88 KM da Soave
Montagnana
Montagnana
Montagnana, borgo certificato con la Bandiera arancione dal TCI, é anche uno dei borghi dell'associazione I borghi più belli d'Italia, per le sue bellezze storiche e per la valorizzazione dei suoi prodotti tipici.
Padova - 26.99 KM da Soave
San Giorgio di Valpolicella
San Giorgio di Valpolicella
Il vino e il marmo sono le due costanti che caratterizzano San Giorgio di Valpolicella, in Veneto.
Verona - 33.56 KM da Soave
Arquà Petrarca
Arquà Petrarca
Arquà Petrarca è uno dei Borghi più belli d'Italia, Paese Bandiera Arancine e rinomata Città dell'Olio. Borgo medievale tra i meglio conservati del Nord Italia, vi passò i suoi ultimi anni il poeta Franceco Petrarca
Padova - 40.26 KM da Soave
Lazise
Lazise
Il borgo di Lazise si trova in Veneto sulla sponda orientale del Lago di Garda.
Verona - 41.3 KM da Soave
Borghetto sul Mincio
Borghetto sul Mincio
Borghetto sorge nella valle del fiume Mincio, in Veneto.
Verona - 41.61 KM da Soave

NOTA: le distanze espresse sono in linea d'aria.

Piú letti del mese

Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
Aci Trezza, Ciclopi e Acireale
La Riviera dei Ciclopi, che prende il nome dalle isole antistanti, è quel tratto di costa siciliana che va da Aci Castello ad Acireale
By Redazione
Genga, natura da record
Genga, natura da record
Per gli appassionati di arte e cultura il borgo marchigiano di Genga racconta la sua storia attraverso i suoi edifici storici, le sue chiese e i musei
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di